EV DrivingNotizie auto

Poste Italiane, nuovi mezzi ibridi ed elettrici per i postini

Nuovi tricicli, quadricicli e furgoni nella flotta di Poste Italiane che entro il 2022 rinnoverà totalmente il suo parco con veicoli ecologici, elettrici e ibridi. I postini hanno provato i nuovi al Centro di Guida Sicura di Vallelunga.

All’Autodromo romano di Vallelunga, presso il Centro Guida sicura Aci-Sara, sono scesi in pista i postini italiani che hanno collaudato i primi nuovi mezzi termici, ibridi ed elettrici in dotazione alle Poste Italiane.

Con 32.500 tra automezzi, motomezzi, furgoni e veicoli di servizio Poste Italiane dispone della flotta più grande d’Italia e tra le più grandi d’Europa che ha necessità di un rinnovamento.

Veicoli elettrici e ibridi alle Poste Italiane

Poste Italiane, con un occhio attento all’ambiente, ha adottato una Politica di sostenibilità ambientale in cui il settore automotive gioca una partita fondamentale nel miglioramento dell’efficienza energetica e nella riduzione dell’impatto sull’ambiente.

L’obiettivo di Poste Italiane è quello di ridurre del 40% le emissioni di CO2 entro il 2022. Per riuscirci ha l’azienda ha deciso di rinnovare il proprio parco auto sostituendo gli attuali veicoli con quelli ecologici di nuova generazione elettrica, ibrida ed endotermica a basse emissioni.
Come lo sta facendo?

Poste Motor Day di Vallelunga
Poste Motor Day di Vallelunga

2.000 mezzi elettrici subito in dotazione alle Poste Italiane: tricicli, quadricicli e furgoni

Il rinnovamento dei mezzi di trasporto utilizzati dai postini è partito sono in arrivo alle Poste Italiane una nuova flotta di ben 2.000 mezzi elettrici, che comprende tricicli, quadricicli e furgoni, che va a sostituire i mezzi a due ruote per assicurare maggiore sicurezza agli addetti al recapito e migliore capacità di carico.

I nuovi mezzi elettrici hanno un’autonomia che permettono ai postini di completare il giro giornaliero della consegna della posta con una sola ricarica. Poste Italiane inoltre si impegna anche a destinare il 50% della flotta green anche a servizio dei piccoli comuni con meno di 5.000 abitanti.

Quadricicli elettrici al Poste Motor Day di Vallelunga
A disposizione dei postini ci sono 2.000 nuovi mezzi elettrici

Scooter elettrici Qooder alle Poste Italiane

Fra i mezzi provati dai postini italiani a Vallelunga c’erano anche i mezzi della Qooder, ovvero gli scooter a batteria: il quattro ruote eQooder da 60 CV e i tre ruote QVe e l’Oxygen da 46 CV, con punti di coppia da record (rispettivamente 110 e 106 Nm). Questi due scooter elettrici hanno un’autonomia di 150 km per l’eQooder e di 110 km per l’QVe.

Poste Motor Day di Vallelunga
eQooder in azione durante il Poste Motor Day di Vallelunga

Cargo elettrico Green Vehicles alla Poste Italiane

All’evento di Vallelunga era presenta anche la Green Vehicles di Jesi, che ha messo a disposizione della Poste Italiane il modello ElettraCargo PLUS full Electric.

Il piccolo cargo elettrico può trasportare fino a 2 passeggeri, può contare su 50 km di autonomia (estendibile a 200 km e oltre) su 85 km/h di velocità massima, su una portata di oltre 400 kg e su un tempo di ricarica di 2 ore. Inoltre la dicitura PLUS sta ad indicare il pannello fotovoltaico inserito a tettuccio e completamente integrato con il design del mezzo che permette di ricaricare la batteria fino al 50% della stessa, ovvero oltre 20 Km di autonomia gratuita.

ElettraCargo PLUS Green Vehicles Poste Italiane
L’ElettraCargo PLUS di Green Vehicles a disposizione delle Poste Italiane

Foto Poste Motor Day di Vallelunga

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

👉 Lascia un commento sul nostro FORUM!

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button
Close