DSDS 3 CrossbackEV DrivingFotogalleryVideo

DS 3 Crossback, gamma e prezzi del B-SUV premium

Gamma e prezzi della nuova DS 3 Crossback con guida autonoma di 2° livello. Alla fine del 2019 arriverà anche una versione 100 % elettrica E-Tense.

Un nuovo SUV è destinato a fare breccia nel mercato premium. Si tratta della DS 3 Crossback, la seconda auto del nuovo corso di DS, già ammirata durante l’ultimo Salone di Parigi. Questo B-SUV DS, elegante e tecnologicamente raffinato, ha debuttato in Italia in occasione di una conferenza stampa che si è tenuta a Milano presso i Dazi Arco delle Pace (Piazza Sempione).

STILOSA – La DS 3 Crossback ha uno stile pregiato che già abbiamo avuto modo di conoscere ed apprezzare sulla DS 7 Crossback. Le carte in regola per sbaragliare la concorrenza le ha tutte, in un particolare segmento dove la francesina dovrà scontrarsi soprattutto con la Mini Countryman e l’Audi Q2. Per superare la concorrenza la DS 3 Crossback si presenta agli automobilisti italiani con una gamma di 5 motori termici ed una motorizzazione 100 % elettrica E-Tense, in arrivo alla fine del 2019.

Interessante anche il prezzo di partenza di 26.600 euro, ovvero la cifra necessaria per portarsi a casa l’allestimento So Chic PureTech 100 con cambio manuale: rispetto alle versioni base delle auto concorrenti presenta già una dotazione di serie abbastanza ricca.

DS 3 Crossback presentazione a Milano

Com’è fuori

ESTERNI – L’habitat della DS 3 Crossback è la città, le sue dimensioni confermano quest’attitudine: lunghezza contenuta di 4,12 m, grandi ruote (690 mm, cerchi da 18’’), altezza dal suolo rialzata per affrontare senza problemi i fondi spesso dissestati delle nostre città o per accompagnarci in qualche avventurosa gita fuori porta. La DS 3 Crossback è un’auto che integra tecnologie ed elementi di design di segmento superiore.

Dalla DS 7 Crossback riprende i fari DS Matrix LED Vision e porta al debutto le spettacolari maniglie delle portiere a scomparsa. Nel consueto stile DS offre all’acquirente un’ampia gamma di personalizzazioni, tra cui 10 tinte per la carrozzeria, 10 temi per i cerchi, 3 colori per il tetto e 5 Ispirazioni per gli interni: DS MontmartreDS BastilleDS Performance Line, DS RivoliDS Opera e, in occasione del lancio, l’edizione limitata DS 3 Crossback La Première.

frontale DS 3 Crossback

Com’è dentro

INTERNI – A proposito di interni la DS 3 Crossback offre al guidatore una postazione di guida completamente digitale. I comandi sono tutti a portata di mano, lo schermo touch è da 10,3 pollici mentre il display della strumentazione, anch’esso completamente digitale, è da 7 pollici. Anche i sedili rappresentano un elemento di design esclusivo. Infatti possono essere rivestiti in pelle goffrata o Nappa pieno fiore, tessuto intrecciato o Alcantara.

La trama dei sedili in pelle ricorda quella di un cinturino di un orologio in acciaio. Mentre lo stile dei tasti o delle bocchette di aereazione riprende la forma della Piramide del Louvre, il secondo simbolo di Parigi dopo la Torre Eiffel. La Francia e la cultura del lusso alla francese è forte sia all’esterno che all’interno della nuova DS 3 Crossback.

DS_3 Crossback, plancia strumenti

Le Motorizzazioni

MOTORI – Al momento del lancio la nuova DS 3 Crossback è disponibile con 5 motori termici e successivamente, alla fine del 2019, arriverà un’unità 100 % elettrica. La gamma di propulsori, tutti Euro 6D-Temp, è composta da tre unità turbo benzina PureTech e da due diesel BlueHDi.

BENZINA – Di seguito i motori disponibili sulla DS 3 Crossback: PureTech da 155 CV abbinato al cambio automatico a 8 rapporti EAT8 (230 Nm a 1750 g /min, emissioni di 115 g/km di CO2 e consumi di 5,0 L/100 Km), PureTech da 130 CV Automatico (230 Nm a 1750 g /min, emissioni di 115 g/km di CO2 e consumi di 5,0 L/100 Km) e da 100 CV con cambio manuale (205 Nm a 1750 g /min, 110 g/km di CO2, e consumi di 4,8 L/100 Km).

DIESEL – L’unità BlueHDi è declinata nelle potenze da 130 CV, con cambio automatico EAT8 (250 Nm di coppia a 1750 g /min ed emissioni di CO2 di 100 g/km) e 100 CV con cambio manuale a 6 rapporti.

DS_3 Crossback, vista laterale

Crossover elettrico

La DS 3 Crossback sarà anche il primo crossover elettrico del segmento premium. Sarà sul mercato alla fine del 2019 ed avrà un’autonomia superiore a 300 chilometri (secondo il ciclo WLTP, che corrisponde a 400 chilometri nel ciclo NEDC), 0 g di emissioni di CO2 in fase di marcia offre la possibilità di ricaricare l’80% della batteria in 30 minuti.

ADAS GUIDA AUTONOMA DI 2° LIVELLO – La DS 3 Crossback integra gli ultimi sistemi ADAS di aiuto alla guida e si caratterizza da una guida autonoma di livello 2. Infatti il marchio premium francese ha il ruolo di apripista nell’introdurre nuove soluzioni tecnologiche all’interno del gruppo PSA.

DS_3 Crossback, faro anteriore

ACTIVE SAFETY BRAKE – Le funzionalità di questo evoluto sistema di proiettori possono contare su di un ulteriore alleato. Active Safety Brake si occupa di frenare in situazioni d’emergenza e vede indistintamente auto, moto, pedoni e ciclisti, di giorno, così come di notte. Grazie al radar di ultima generazione, strategicamente posizionato sotto la generosa calandra della vettura, viene rilevato il pericoloso avvicinarsi di ostacoli, e dopo un primo segnale visivo il sistema invia un ulteriore segnale visivo e sonoro.

In mancanza di reazioni da parte del conducente, entra in azione la frenata automatica con l’obiettivo di evitare la collisione o rallentare l’auto il più possibile. La sua efficacia spazia da 5 a 140 km/h di velocità.

PREZZI – La gamma italiana della DS 3 Crossback è divisa in tre livelli: So Chic, Performance Line e Business.
GAMMA – Il listino parte da 26.200 euro e prevede un delta prezzo tra il livello So Chic e i due livelli superiori, Performance Line e Business, di 1.200 euro indipendentemente dalla scelta della motorizzazione.

DS_3 Crossback E-Tense, vista posteriore

VERSIONE SPECIALE LA PREMIÈRE – In occasione del lancio chi ama le auto esclusive può optare per la versione di lancio DS 3 Crossback La Première, che si caratterizza per le tinte di carrozzeria Nero Perla, Bianco Perla, Grigio Artense o Grigio Platinum in contrasto con il tetto in tonalità Rosso Diamante. All’interno troviamo una selleria esclusiva, interamente rivestita in pelle Nappa in un colore rosso rubino profondo e caldo.

Nel frontale, i DS Matrix Led Vision sono abbinati ai DS Wings Nero lucido texturizzato e alla griglia della calandra Nero Opaco con dettagli cromati. All’esterno inoltre si differenza da alcuni dettagli e dal caratteristico colore Art Rubis che ritroviamo nel monogramma DS sul frontale, nei badge sulle fiancate e nei cerchi in lega da 18’’ Monza dal design cesellato.

La DS 3 Crossback La Première debutta sul mercato con le due motorizzazioni benzina più potenti della gamma: PureTech 130 e PureTech 155, abbinate al cambio automatico di nuova generazione a 8 rapporti.

DS 3 Crossback La Première

Prezzi DS 3 Crossback

  • DS 3 CROSSBACK PureTech100 Manuale: 26.200 euro (So Chic) –> 27.400 euro (Performance Line e Business)
  • DS 3 CROSSBACK PureTech130 Automatico: 29.700 euro (So Chic) –> 30.900 euro (Performance Line e Business) 
  • DS 3 CROSSBACK PureTech155 Automatico: 31.700 euro (So Chic) –> 32.900 euro (Performance Line)
  • DS 3 CROSSBACK BlueHDi 100 Manuale: 27.700 euro (So Chic) –> 28.900 euro (Performance Line e Business)
  • DS 3 CROSSBACK BlueHDi 130 Automatico: 31.200 euro (So Chic) –> 32.400 euro (Performance Line e Business)
  • DS 3 CROSSBACK La Première PureTech130 Automatico: 38.500 euro
  • DS 3 CROSSBACK La Première PureTech155 Automatico: 40.500 euro

Listino prezzi DS 3 Crossback

ANNUNCI USATO DSLISTINO PREZZI DS

Commenta

Marco Savo

Classe 1983, giornalista, grandissimo appassionato di motori e calcio... !
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto