Auto Classiche & StoricheMercedes-Benz

Quotazioni auto storiche Mercedes-Benz boom

Schizza alle stelle il valore delle auto classiche della Stella. Ad esempio la 190 SL (W 121) vale almeno 200.000 euro.

QUOTAZIONI AUTO STORICHE MERCEDES-BENZ – Le auto storiche di Mercedes-Benz conservano il loro valore immutato nel tempo e sono pezzi pregiati da collezione. La conferma arriva anche dai dati di Mercedes-Benz Classic Index, uno strumento che studia il mercato mondiale dei veicoli classici della Stella. Secondo questo reportage le auto classiche della Stella hanno visto crescere il loro valore, almeno dell’8,7% nel 2017. Sul lungo periodo il valore di crescita è del +8,8%.
La reputazione di una macchina storica, che fa alzare il suo valore sul mercato, si costruisce innanzitutto dal suo stato generale.  Queste vetture sono generalmente restaurate, ma in modo che si eseguito ad opera d’arte e dunque diventa fondamentale tracciare tutti i lavori effettuati, documentando la condizione precedente.
I restauri di maggior valore sono quelli eseguiti usando ricambi originali e secondo le specifiche originali Mercedes-Benz, come avviene regolarmente nei Classic Center di Fellbach, vicino a Stoccarda, e Irvine, California. Un’auto d’epoca ha un valore alto soprattutto se si presenta come una nuova e viene restaurata secondo le specifiche originali del suo costruttore.

Quotazioni auto storiche Mercedes-Benz andamento

Dopo aver raggiunto il valore record di 206,5 punti indice a settembre del 2017, a ottobre il Mercedes-Benz Classic Index MBCI è leggermente sceso, facendo segnare il – 3,1% rispetto ad agosto per prevedibili e previste regioni stagionali. Il 2017 comunque rimane abbastanza positivo: dall’inizio dell’anno l’MBCI ha avuto un incremento maggiore tra quelli rilevati dall’HAGI tra tutti i marchi (+7,6%).

Quotazioni auto storiche Mercedes-Benz prezzi

I modelli di serie più giovani sono raggruppati nel Mercedes-Benz Classic Index Emerging Classics (MBCI EC). Per questi modelli gli osservatori del mercato hanno calcolato a ottobre una crescita del 4,4% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. La crescita negli ultimi dodici mesi è ancora superiore, raggiungendo quasi il 9,8%. A ottobre hanno influito positivamente i modelli SLC della serie 107 e i modelli SEC della serie 126. Come osservato dagli analisti HAGI, nel mercato privato una 500 SLC è stata venduta a oltre 110.000 euro.

A settembre due modelli Mercedes-Benz in particolare hanno raggiunto prezzi di mercato molto alti: la 190 SL (W 121) viene attualmente trattata a prezzi vicini ai 200.000 euro. La Roadster, prodotta negli anni tra il 1955 e il 1963, si afferma quindi come una delle auto storiche attualmente più desiderate. Considerando gli ultimi dieci anni, i prezzi del mercato sono quasi raddoppiati. E dal 2016 nel settore fa il suo ingresso anche il mondo delle Mille Miglia: come dimostrato nel 2015, già alla prima ‘1000 Miglia’ originale del 1956 era presente anche una 190 SL. Il team di piloti Michel Bianco / Jean Loup Pellecuer, numero di partenza 347, arrivò al 121° posto con un tempo di 16 ore, 6 minuti e 15 secondi.
Una Mercedes-Benz 280 SE 3.5 Cabriolet (W 111) in ottime condizioni vale almeno 400.000 euro. La lussuosa cabriolet a quattro posti, costruita dal 1969 al 1971, e i modelli cugini costruiti tra il 1965 e il 1971 sono un must per i collezionisti.Quotazioni auto storiche Mercedes-Benz

Quotazioni auto storiche indici HAGI

Gli indici HAGI sono stati presentati per la prima volta a gennaio del 2009. Esistono per differenti marchi automobilistici e si sono ormai affermati sul mercato come parametri di valutazione internazionali per le vetture d’epoca.
L’Historic Automobile Group International (HAGI), fondato nel 2007, è un istituto di ricerca sugli investimenti indipendente, specializzato nel settore delle auto storiche più rare. L’HAGI Top Index viene regolarmente utilizzato come parametro da mezzi d’informazione quali Financial Times, New York Times e il quotidiano ‘Die Welt’. L’obiettivo è creare un mercato trasparente e consentire agli attori decisioni fondate sulla disponibilità di dati. L’HAGI gestisce una banca dati che contiene oltre 100.000 transazioni effettive. I dati registrati iniziano con la data di produzione della vettura e vengono aggiornati quotidianamente. I dati raccolti provengono da quattro fonti: contatti privati, specialisti del mercato, concessionarie e risultati di aste pubbliche.Quotazioni auto storiche Mercedes-Benz

Tags

Redazione Web

La Redazione WEB di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, di tecnica motoristica e del mercato italiano.
Le prove delle auto sono realizzate dal Test Team di cui fanno parte tester/piloti che vantano una elevata sensibilità grazie ad una lunga esperienza di guida maturata su strada ed in pista dopo anni di prove realizzate anche per magazine Elaborare GT Tuning Sport Racing ed Elaborare 4×4. Dello staff fanno parte fotografi ed operati video professionali. Lo staff si avvale di strumenti di misura dedicati per i rilevamenti delle prestazioni e dei consumi.

Articoli Simili

Vedi Anche

Close
Close