Citroën

Sospensioni Smorzatori Idraulici Progressivi, come funzionano

Le Sospensioni Smorzatori Idraulici Progressivi equipaggiano la Nuova C4 Cactus ed il Nuovo SUV Citroën C5 Aircross, creando un comfort totale a bordo ed un effetto “tappeto volante”

Le le sospensioni con Smorzatori Idraulici Progressivi (Progressive Hydraulic Cushions) equipaggiano la Nuova C4 Cactus e sul Nuovo SUV Citroën C5 Aircross e sono destinate ad essere applicata a tutti i veicoli della gamma. Queste sospensioni rivoluzionarie consentono un comfort totale e un effetto “tappeto volante” in auto.

Sospensioni Smorzatori Idraulici Progressivi Citroën

COME FUNZIONANO La tecnologia delle sospensioni con Smorzatori Idraulici Progressivi nasce dall’esperienza di Citroën nel mondo del motorsport, dove, grazie a una migliore escursione utile, gli smorzatori idraulici offrono un assorbimento degli urti più efficace, in particolare nel momento dell’impatto al suolo in seguito a un salto.

Nella fase di sviluppo di questa sospensione, sono stati depositati 20 brevetti. Il principio di funzionamento è semplice: mentre le sospensioni tradizionali sono composte da un ammortizzatore, da una molla e da uno smorzatore meccanico, le sospensioni con Smorzatori Idraulici Progressivi (Progressive Hydraulic Cushions) aggiungono due smorzatori idraulici alle due estremità: uno per l’estensione e l’altro per la compressione. In questo modo, la sospensione lavora in due tempi secondo le sollecitazioni.

La Maison di Citroën alla Milano Design Week 2019 dalle sospensioni idropneumatiche alle sospensioni con Smorzatori Idraulici Progressivi
Dalle sospensioni idropneumatiche alle sospensioni con Smorzatori Idraulici Progressivi

Effetto tappeto volante

In caso di compressioni ed estensioni leggere, molla e ammortizzatore controllano insieme i movimenti verticali senza bisogno di sollecitare gli smorzatori idraulici. La presenza di questi smorzatori ha permesso agli ingegneri di offrire maggiore libertà di escursione al veicolo, con un effetto tappeto volante che dà la sensazione che la vettura sorvoli le imperfezioni del fondo stradale.

In caso di compressioni ed estensioni importanti, molla e ammortizzatore lavorano insieme agli smorzatori idraulici di compressione o estensione rallentando i movimenti in modo progressivo ed evitando bruschi arresti di fine corsa. Rispetto ad a un classico fine corsa meccanico, che assorbe energia ma ne restituisce una parte, lo smorzatore idraulico assorbe e dissipa tale energia, eliminando il fenomeno di “rebound”.

Nuova Citroën C4 Cactus

VIDEO prova Citroën C4 Cactus con Sospensioni Smorzatori Idraulici Progressivi!

Annunci usato CITROËN – Listino nuovo CITROËN

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close