CitroënDSOpelPeugeot

Il cambio automatico PSA EAT6 verrà prodotto in Francia

Groupe PSA annuncia che il cambio automatico PSA EAT6 per le auto Peugeot, Citroën, DS, Opel e Vauxhall, finora importato dal Giappone, verrà prodotto nel sito di Valenciennes in Francia

CAMBIO AUTOMATICO PSA – I cambi automatici stanno vivendo una rapida diffusione e Groupe PSA per soddisfare la domanda di mercato sempre più crescente ha sottoscritto un contratto di licenza con AISIN AW per produrre in Francia cambi automatici finora importati dal Giappone.

Cambio automatico PSA EAT6 | Valenciennes

Le trasmissioni PSA saranno prodotte dunque nel sito francese di Valenciennes. Qui c’è un know-how universalmente riconosciuto nell’industrializzazione e nella produzione di cambi, che ha permesso a Groupe PSA d’investire in una nuova officina di produzione e assemblaggio per cambi automatici EAT6 a 6 rapporti, presenti sui principali modelli dei marchi Peugeot, Citroën e DS, e sui modelli Opel e Vauxhall prodotti sulle piattaforme del Gruppo.

Leggi la prova su strada della Citroen Nuova C3 con cambio automatico EAT6 QUI

FOTO Citroen Nuova C3 con cambio automatico EAT6

Cambio automatico PSA | AISIN AW

L’unione tra le competenze del sito di Valenciennes e la leadership tecnologica di AISIN permetterà di garantire qualità e prestazioni di altissimo livello per questi cambi automatici a 6 rapporti (EAT6).

L’investimento fatto a Valenciennes s’inserisce nella strategia di Groupe PSA per raddoppiare il volume di vendite dei modelli con cambio automatico, con un’offerta tecnologica eccellente, che soddisfi le aspettative dei clienti. L’obiettivo è anche quello di ottimizzare le procedure industriali per garantire il massimo livello di performance.cambio automatico PSA EAT6

TUTTE LE INFO SU GROUPE PSA

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close