BerlingoCitroënFotogalleryVideo

Nuovo Citroen Berlingo Van 2018

Nuovo Citroen Berlingo Van inaugura la terza generazione. Disponibile in 2 misure, M o XL ed in 2 versioni Worker e Driver arriverà a fine 2018

NUOVO CITROEN BERLINGO VAN 2018 – Arriva nella fine del 2018 il nuovo Citroen Berlingo Van, un modello pensato per i professionisti e sul mercato dal 1996 e prodotto in oltre 1,5 milioni di esemplari, inaugura la terza generazione.
Nuovo Berlingo Van rappresenta un reale salto generazionale in termini di stile, equipaggiamenti ed innovazioni. Robusto e decisamente in linea con l’identità del Marchio, rafforza le sue prestazioni al servizio del comfort e della modularità.

È disponibile in 2 misure, M o XL, in 2 versioni Worker e Driver, differenti per impostazione e utilizzo, per altezza dal suolo e livello di equipaggiamenti e protezioni. Efficiente per la grande capacità di carico, la facilità di accesso e le varie configurazioni dell’abitacolo, con cabina Extenso o doppia cabina, è il partner ideale di tutti i professionisti.
Nuovo Citroën Berlingo Van beneficia di una nuova piattaforma che migliora la maneggevolezza, il comfort e la sicurezza.
Inoltre abbiamo 20 tecnologie di aiuto alla guida e 4 tecnologie di connettività, motorizzazioni di ultima generazione come il nuovo Diesel 1.5 BlueHDi, il benzina 1.2 PureTech o il cambio automatico EAT8.

Nuovo Citroen Berlingo Van 2018 | COM’È

Nuovo Citroen Berlingo Van ha uno stile esterno moderno ed energico, con linee fluide e non aggressive; le proporzioni equilibrate ne impongono il carattere forte e la personalità affermata. I team di Alexandre Malval, Direttore Stile Citroën, hanno progettato un frontale specifico per la versione commerciale.
Espressione dell’identità del Marchio, è composto da un cofano più alto e corto, che domina la strada, sottolineato da ampi gruppi ottici che identificano la parentela con il fratello maggiore Jumpy.
Di profilo, le linee fluide, sempre perfettamente equilibrate, indipendentemente dalla lunghezza scelta per il veicolo trasmettono sensazioni di protezione.

Le fiancate sono caratterizzate dalle ampie porte scorrevoli e pratiche, che consentono numerose possibilità di allestimento e di trasporto, permettono di sfruttare meglio l’ampiezza del volume interno.
La silhouette dalle linee fluide è sottolineata da fiancate lavorate, mentre la parte posteriore, con i fari a sviluppo verticale e il monogramma Berlingo, conserva l’aspetto funzionale e la sua vocazione da van.Nuovo Citroen Berlingo Van 2018

Nuovo Citroen Berlingo Van 2018 | ABITACOLO

L’abitacolo è totalmente rinnovato. Il Nuovo Berlingo Van internamente riprende i dettami del programma Citroën Advanced Comfort, eredita una plancia moderna, ergonomica ed essenziale, a sviluppo orizzontale.
Il posto di guida beneficia di un quadro strumenti moderno, un volante multifunzione e con Color Head-up Display, a seconda delle versioni.

Assemblaggi e rivestimenti sono rigorosi, mirati per un utilizzo professionale. I tappetini dell’abitacolo di Nuovo Berlingo Van sono in TPO facili da pulire; per proteggere meglio il vano di carico, è disponibile in opzione un pianale in legno antiscivolo.Nuovo Citroen Berlingo Van 2018

Nuovo Citroen Berlingo Van 2018 | DIMENSIONI

Nuovo Berlingo Van, partner ideale nelle attività di tutti i giorni, è destinato a tutti i tipo di professionisti. È il veicolo commerciale su misura, che offre modularità e versatilità, con: varie misure e tipi di cabine, possibilità di apertura diverse e una serie di vani portaoggetti.

Nella Versione M abbiamo un volume di carico ai massimi livelli del segmento, nella Versione XL c’è il miglior rapporto tra volume utile e dimensioni esterne, grazie alla nuova piattaforma.

Nuovo Citroën Berlingo Van propone due misure per la carrozzeria: una standard M da 4,40 m di lunghezza e 2,78m di passo, una allungata XL da 4,75m, con passo da 2,97m. Quest’ultima versione offre un profilo perfettamente equilibrato, sapientemente distribuito tra passo e sbalzo posteriore.

La cabina è disponibile in due soluzioni ed è studiata per i professionisti che lavorano in team e che si spostano insieme. La cabina Extenso ha 3 posti nella parte anteriore (prima fila), con il posto centrale più ampio che prevede un tavolino ribaltabile e che, all’occorrenza, può trasformarsi in ufficio mobile. La cabina Extenso, modulabile a piacimento, si adatta a tutte le situazioni e dispone di un sedile passeggero laterale a scomparsa, che aumenta la lunghezza di carico e porta il volume utile da 3,3 a 3,8 m3 per la versione M, e da 3,9 a 4,4 m3 per la versione XL. Comprende anche diversi vani di contenimento distribuiti nell’abitacolo, per tenere documenti e attrezzi a portata di mano.

La doppia cabina modulabile invece è pensata per i professionisti che devono trasportare da 1 a 5 persone e grandi volumi di carico ed è disponibile solo nella versione XL.

Nuovo Berlingo Van propone varie configurazioni, con 0, 1 o 2 porte laterali scorrevoli. Le porte scorrevoli offrono un’ampia apertura, ottimizzata per facilitare le operazioni di carico e scarico, qualunque sia il luogo in cui il veicolo è parcheggiato.

Nella parte posteriore i van sono dotati di serie di porte a battente lamierate 40/60 e apertura a 180°, con il lato più stretto a destra. Le porte posteriori a battente, che nascondono le cerniere, trasmettono la sensazione di larghezza ottimizzata.
Questo accorgimento di natura estetica, si rivela molto pratico, perché migliora la sicurezza. Per soddisfare le esigenze di alcune attività, i van possono essere dotati in opzione di porte a battente vetrate (40/60 con apertura a 180°), con lunotto termico e tergicristallo unicamente a sinistra, oppure di portellone posteriore vetrato con lunotto termico e tergicristallo.

Altra ingegnosa soluzione della versione commerciale per trasportare oggetti lunghi: lo sportello sul tetto (il “Giraffone”). Le dimensioni generose facilitano le operazioni quotidiane. Un elettricista o un imbianchino, che deve trasportare una scala, potranno guidare in totale sicurezza con le porte chiuse. Questa opzione non è disponibile sui veicoli dotati di 2 porte laterali scorrevoli né sulla Versione XL. La barra su cui poggia il carico in altezza ha una capacità massima di 100 kg.Citroen Van Berlingo

Nuovo Citroen Berlingo Van 2018 | SPAZIO DI CARICO

Nella parte anteriore, propone una grande quantità di pratici vani, in cui sistemare gli oggetti necessari per l’attività quotidiana. Anche un computer 15’’, raccoglitori, per un totale di 113 litri di vani utili: cassettino sotto al sedile, vano portaoggetti superiore Top Box, ricavato spostando l’Airbag del passeggero nel rivestimento del padiglione del tetto ‘Airbag in Roof’, vano portaoggetti inferiore lato passegero, mensola sopra al parabrezza, molteplici vani di contenimento, grandi vani nelle porte, porta bicchieri. E per rispondere alle esigenze professionali a bordo sono previste 2 prese USB, 2 prese 12V e 1 presa 220V.

Grazie all’evoluzione dell’attuale piattaforma, Nuovo Berlingo Van ha una capacità di carico record. Permette un maggior carico utile, pur conservando la larghezza tra passaruota (1,23m), per caricare facilmente anche 2 europallet.

Nuovo Berlingo Van offre un volume di carico unico di almeno 3,3 m3 nella versione standard, che arriva a 4,4 m3 in versione XL, e da 650 kg a 1000 kg di carico utile. Il Nuovo Berlingo Van può essere dotato in esclusiva dell’indicatore di sovraccarico, primo costruttore ad applicare questa funzione. Questa innovativa funzione informa l’utilizzatore quando il peso si avvicina o supera il limite autorizzato. La massa massima rimorchiabile del modello è di 1500 kg.Nuovo Citroen Berlingo Van 2018

Nuovo Citroen Berlingo Van | VERSIONI

Il Nuovo Berlingo Van si propone in due versioni, denominate Worker e Driver. La prima è destinata ai professionisti che trasportano attrezzature e collaboratori in tutti i tipi di cantiere.

Questa versione di Berlingo Van propone 3 posti nella parte anteriore, altezza dal suolo incrementata (+30 mm), protezione sotto al motore e migliore motricità, grazie al Grip Control con Hill Assist Descent. Robusto, si distingue anche per le ruote di grandi dimensioni (690mm) abbinate ai pneumatici Mud & Snow, per il pianale di carico rivestito in plastica, il carico utile portato a 1000kg e un Pack zona di carico che comprende un’illuminazione potenziata, una presa da 12 V e degli anelli di fissaggio a metà altezza.

La secondo Driver invece è studiata appositamente per le imprese e i loro dipendenti che percorrono lunghi tragitti o effettuano molte consegne nelle zone urbane.
Per essere efficiente tutti i giorni, si distingue per il comfort di guida, l’acustica che non ha eguali nel segmento e per gli aiuti alla guida: Pack acustico, climatizzazione bizona, sedili con regolazione lombare, sensore pioggia/luminosità, regolatore e limitatore di velocità, freno a mano elettrico, radio connessa con display da 8’’ e un inedito sistema Surround Rear Vision.

Nuovo Citroen Berlingo Van 2018 | TECNOLOGIE

Con la nuova piattaforma modulare, Nuovo Berlingo Van beneficia di una struttura ottimizzata, che migliora le prestazioni utili per maneggevolezza, comfort e sicurezza.
Presenta tecnologie moderne e intelligenti di aiuto alla guida e di connettività, abbinate a motorizzazioni di ultimissima generazione.

La sua piattaforma modulare deriva, nella parte anteriore, dalla piattaforma EMP2, mentre il pianale posteriore è ripreso dal Berlingo attuale. Questa sintesi anteriore offre una maggiore manovrabilità, con servosterzo elettrico e diametro di sterzata ridotto, permette di ottimizzare la massa e di accedere agli aiuti alla guida di ultima generazione.

Come gli altri modelli della gamma Citroen presenta i sistemi di assistenza alla guida di ultima generazione. Di seguito le 20 tecnologie presenti a bordo del Nuovo Berlingo Van:

indicatore di sovraccarico: questa innovativa funzione informa l’utilizzatore del superamento della massa massima autorizzata, sia la massa massima tecnicamente ammissibile a pieno carico (MTAC) o il carico massimo ammissibile su ogni assale (anteriore e posteriore) (CMAE).
– Surround rear vision: il sistema migliora la visibilità durante la guida o nel corso delle manovre, in ambienti a volte angusti (depositi, cantieri, traffico urbano…). Su un display 5’’a colori, che sostituisce il retrovisore centrale, vengono proiettate le immagini di due telecamere situate alla base del retrovisore lato passeggero e nella parte superiore delle porte a battente posteriori.
Color Head up display: il sistema fornisce al conducente le informazioni utili alla guida direttamente nel suo campo visivo. I dati (velocità, impostazioni del regolatore e del limitatore di velocità, cambi di direzione del sistema di navigazione …) sono proiettati a colori su una lama trasparente a scomparsa e sono disponibili costantemente.
Freno a mano elettrico: sistema che permette l’inserimento automatico quando si spegne il motore, il disinserimento automatico quando il veicolo si muove (attivati di default) o manuale tirando la levetta del comando.
Cruise control adattativo con funzione Stop (sull’EAT8). Il sistema permette 2 funzioni con la telecamera multifunzione situata nella parte alta del parabrezza.
Avviso attivo di superamento involontario della linea di carreggiata: il sistema rileva il superamento involontario delle linee di delimitazione continue o tratteggiate grazie a una telecamera in grado di riconoscerle, quando il sistema rileva il rischio di un superamento involontario, lo sterzo corregge progressivamente la traiettoria, per mantenere il veicolo in carreggiata.
Driver Attention Alert: il sistema avvisa il conducente di un calo di attenzione.
Coffee Break Alert: il sistema avvisa il conducente che è ora di fare una pausa, dopo aver guidato per due ore a velocità superiori a 65 km/h.
Riconoscimento dei cartelli stradali e dei limiti di velocità: il sistema rileva e legge automaticamente alcuni cartelli stradali, tra cui i cartelli con l’inizio/fine dei limiti di velocità con la telecamera multifunzione posizionata nella parte alta del parabrezza.
Sistema di sorveglianza dell’angolo morto: il sistema avvisa il conducente della presenza di un veicolo nell’angolo morto, con una spia nei retrovisori esterni.
Allarme per rischio di collisione: questa funzione avvisa il conducente del pericolo di collisione del suo veicolo con il veicolo che precede o della presenza di un pedone nel suo senso di marcia.
Active Safety Brake: sistema di frenata d’emergenza che limita il rischio di collisione. Funziona a partire da 5km/h con oggetti fissi o mobili, e con i pedoni.
Funzione fari Smart Beam: durante la guida di notte, il sistema commuta automaticamente gli abbaglianti in anabbaglianti.
Funzione Cornering Light: sistema che agisce in funzione dell’angolo di sterzata e sotto i 40 km/h.
Keyless Access&Start: il sistema permette di aprire, chiudere e avviare il veicolo senza dover estrarre la chiave.
Hill Assist: facilita l’avviamento in pendenza impedendo all’auto di muoversi quando si rilascia il pedale del freno.
Flank Guard: il sistema informa di eventuali ostacoli situati vicino alle fiancate del veicolo durante la manovra.
Inoltre sul nuovo Berlingo Van c’è la telecamera di retromarcia, il Controllo della stabilità del gancio traino ed il Grip Control con Hill Assist Descent.Nuovo Citroen Berlingo Van 2018

Nuovo Citroen Berlingo Van 2018 | INFOTAINMENT

Come gli altri veicoli della gamma Citroen anche il Nuovo Citroen Berlingo Van permette di collegare nel migliore dei modi i dispositivi digitali, come lo smartphone.
Perciò abbiamo la funzione Mirror Screen, con Android Auto, Apple Car Play e MirrorLink: sistema che permette di usare le applicazioni del proprio smartphone sul touch pad 8’’ in totale sicurezza.

La navigazione è garantita dal Citroën Connect Nav: sistema di navigazione connessa 3D di ultimissima generazione, che offre numerosi vantaggi. Abbinato a uno schermo Touch Pad 8” con display capacitivo, il sistema ha anche di riconoscimento vocale per controllare navigazione, telefono e apparecchi multimediali senza distogliere lo sguardo dalla strada.
Questo sistema è abbinato a servizi connessi come TomTom Traffic, per avere informazioni sul traffico in tempo reale, posizione e costi delle stazioni di servizio e dei parcheggi, informazioni meteo e ricerca locale dei punti d’interesse. Zone di pericolo in opzione.

Il Citroen Connect Box con Pack SOS e assistenza inclusi sul Berlingo è il servizio chiamata d’emergenza e di assistenza geolocalizzate.
In caso di incidente o di situazioni che richiedano un intervento urgente, la funzione permette di inviare i soccorsi del caso, in modo automatico o con il tasto SOS premuto da uno degli occupanti del veicolo. Il servizio è gratuito ed è disponibile 24h su 24 e 7giorni su 7.

Sul Berlingo van c’è anche possibile anche la ricarica wireless per Smartphone, con un vano specifico.
Dispositivo inedito che permette di ricaricare wireless un’ampia gamma di Smartphone o apparecchi compatibili con lo Standard Qi, grazie a un dispositivo di ricarica integrato nel vano portaoggetti della console centrale. La trasmissione di energia elettrica wireless si basa sul principio dell’induzione magnetica.Nuovo Citroen Berlingo Van 2018

Nuovo Citroen Berlingo Van 2018 | MOTORI

Nuovo Berlingo Van adotta motori benzina 1.2 PureTech e Diesel 1.5 BlueHDi specifici per gli usi sia urbani che extra urbani.
Secondo le motorizzazioni, propone anche il cambio automatico a 8 rapporti EAT8 di ultimissima generazione.
Questo cambio automatico Efficient Automatic Transmission a 8 marce, intuitivo e fluido, con palette al volante per inserire le marce manualmente, è studiato e sviluppato in collaborazione con lo specialista giapponese Aisin.
Offre grande comfort di utilizzo e di inserimento delle marce grazie all’ottimizzazione degli scambi di coppia tra motore e cambio; i 2 rapporti aggiuntivi permettono di ridurre il gap di regime tra ogni cambio di rapporto.

La gamma benzina 1.2 PureTech prevede due diverse potenze: PureTech 110 S&S BVM6 e PureTech 130 S&S EAT8 disponibile dal secondo semestre 2019.
La gamma diesel ha un motore 1.5 BlueHDi 130 S&S BVM6 o EAT8 e due 1.6 BlueHDi: 75 BVM e 100 BVM.

TUTTE LE NEWS CITROEN

LISTINO PREZZI BERLINGO

USATO BERLINGO D’OCCASIONE

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close