TT

Audi Tt S Line Competition

Audi TT affascina da anni con il suo design e il suo carattere sportivo. La nuova versione speciale S line competition aggiunge ancora maggiore dinamicità alla compatta coupé dei quattro anelli grazie a un nuovo look del frontale che presenta il single frame e la lama aerodinamica, le calotte degli specchietti retrovisivi esterni e l’inserto del diffusore verniciati in nero. L’identità sportiva viene sottolineata anche dall’alettone posteriore fisso, anch’esso verniciato in nero lucido. Le mascherine dei terminali dell’impianto di scarico sono cromate in nero. L’assetto sportivo con abbinamento molla-ammortizzatore rigido abbassa TT S line competition di dieci mm rispetto alla versione base. Inoltre, se desiderato, il sistema Audi drive select (di serie) incrementa ulteriormente il comportamento dinamico. Il conducente può modificare la caratteristica della sua auto selezionando le modalità auto, comfort, dynamic, efficiency e individual.
La nuova versione Edition è equipaggiata di serie con cerchi da 19 pollici a cinque razze Blade design in nero lucido e pneumatici 245/35. Dietro i cerchi spiccano le pinze freno verniciate in rosso. Quattro colori carrozzeria disponibili: bianco ghiaccio, grigio nano, rosso tango e, novità per TT, la tonalità blu ara. La capote di TT Roadster S line competition è nera.Audi TT Coupé S line competitionAudi TT Roadster S line competition

Audi TT INTERNI Nell’abitacolo i sedili sportivi S con punzonatura negli schienali esprimono il carattere dinamico di TT S line competition. I loro fianchetti dal profilo molto pronunciato (a richiesta con regolazione pneumatica) offrono al conducente e al passeggero anteriore un eccellente sostegno laterale. I supporti lombari a regolazione elettrica sono di serie. Il volante sportivo S line appiattito nella parte inferiore, con design a tre razze, presenta comandi multifunzione per un facile e rapido controllo delle funzioni di navigazione, media, telefono e comando vocale. Come di consueto, l’Audi virtual cockpit è di serie. Con i tasti «View» sul volante, il conducente può selezionare tre modalità: oltre alla classica visualizzazione e alla modalità «Infotainment», il modello Edition dispone di uno Sport-Screen con il quale la strumentazione completamente digitale è dominata dal contagiri centrale con indicatore della velocità integrato. Per la scelta dei colori e dei materiali, Audi ha realizzato un mix equilibrato di sportività ed eleganza. Sedili e braccioli alle portiere sono rivestiti in una combinazione di pelle e Alcantara. È disponibile inoltre a richiesta il rivestimento in pelle Nappa. Cuciture in contrasto grigie 2 impreziosiscono i sedili, il volante in pelle, le portiere e il pomello della leva del cambio, che sia manuale o automatico. Gli inserti sono in alluminio spazzolato opaco, le bocchette di aerazione, il listello intorno alla consolle centrale e le mascherine dei sedili sono in vernice cromata grigio ardesia. Come per la TTS la superficie della plancia con imbottitura morbida ha una struttura a nido d’ape leggermente sporgente che le conferisce un look tecnico e sportivo al tempo stesso. I poligoni incassati vengono creati da un raggio laser che in più passaggi asporta dalla superficie due decimi di millimetro. Ogni singolo segmento è allineato con precisione ai bordi della plancia.Audi TT Roadster S line competitionAudi TT Coupé S line competition

Audi TT MOTORE – Audi offre il modello speciale TT S line competition in abbinamento al motore 2.0 TFSI da 230 CV. È disponibile nella versione a trazione anteriore con cambio manuale a sei marce o S tronic e con trazione quattro con S tronic.Audi TT Coupé S line competition

Tags

redazione

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, di tecnica motoristica e del mercato italiano.
Le prove delle auto sono realizzate dal Test Team di cui fanno parte tester/piloti che vantano una elevata sensibilità grazie ad una lunga esperienza di guida maturata su strada ed in pista dopo anni di prove realizzate anche per magazine Elaborare GT Tuning Sport Racing ed Elaborare 4×4. Dello staff fanno parte fotografi ed operati video professionali. Lo staff si avvale di strumenti di misura dedicati per i rilevamenti delle prestazioni e dei consumi.

Close