PNEUMATICI

Pneumatico intelligente Goodyear per veicoli elettrici

Goodyear ha annunciato che sta equipaggiando con pneumatici dotati di sensori wireless i veicoli di Tesloop, un provider di mobilità di medio raggio (da città a città) che usa esclusivamente veicoli elettrici Tesla, con l’obiettivo di migliorare la gestione complessiva dei pneumatici e massimizzare il tempo di attività della sua crescente flotta.

Dichiara Chris Helsel, direttore tecnico di Goodyear

Vogliamo costruire il futuro e non limitarci ad assistere alla sua evoluzione. Mentre il nuovo ecosistema della mobilità prende forma, facciamo innovazione per affrontare i cambiamenti tecnici che intervengono nell’industria dei trasporti e sviluppare nuove soluzioni che tengano conto dell’intelligenza dei veicoli su cui sono montate.

I sensori wireless misurano e registrano costantemente la temperatura e la pressione dei pneumatici, che vengono abbinate ad altri dati del veicolo ed elaborate dagli algoritmi cloud-based di proprietà di Goodyear, per migliorare il funzionamento complessivo delle flotte e predire quali pneumatici avranno bisogno di manutenzione o di essere sostituiti.
Nell’ambito del programma realizzato con Tesloop, Goodyear fornirà il servizio di manutenzione e di riparazione dei pneumatici mentre i veicoli Tesloop si trovano presso le stazioni di ricarica, durante i tempi di inattività programmata.

Dichiara Rahul Sonnad, CEO di Tesloop:

Quando i tuoi veicoli sono in movimento 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana, 365 giorni l’anno, ridurre al minimo i problemi ai pneumatici è fondamentale per assicurare un’esperienza positiva ai clienti e garantire l’efficienza del modello di business. Le possibilità offerte dai sistemi di diagnostica dei pneumatici che partono dall’analisi dei dati sono straordinarie e permettono a un’azienda come Tesloop di operare in modo più efficiente e di rendere i nostri veicoli i più sicuri sulla strada.

Tesloop gestisce una flotta di veicoli Tesla in cui ogni veicolo percorre in media fino a 17.000 miglia al mese. Il suo veicolo con il chilometraggio più alto è una Tesla Model S in esercizio dal 2015, che di recente ha superato le 300.000 miglia di percorrenza. Goodyear lavora con Tesloop da gennaio 2017 per studiare gli effetti delle tecnologie della guida autonoma sui pneumatici.
La collaborazione con Tesloop capitalizza l’esperienza di Goodyear con Proactive Solutions, il pacchetto di soluzioni per le flotte di camion, che utilizzano una telematica avanzata e una tecnologia di analisi predittiva che consentono agli operatori delle flotte di ottimizzare l’efficienza dei consumi di carburante, individuare con precisione e risolvere i problemi legati ai pneumatici prima che si verifichino.
Oltre alle offerte di gestione delle flotte, Goodyear lavora con i costruttori di auto per fornire informazioni sui pneumatici ai sistemi di controllo del veicolo, al fine di aumentare la sicurezza e le prestazioni.

Helsel ha aggiunto:

Goodyear sta esplorando nuovi territori combinando la competenza nella gestione delle flotte, i prodotti intelligenti e una vasta rete di servizi per fornire soluzioni complete per il futuro della mobilità.

Tags

Redazione Web

La Redazione WEB di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, di tecnica motoristica e del mercato italiano.
Le prove delle auto sono realizzate dal Test Team di cui fanno parte tester/piloti che vantano una elevata sensibilità grazie ad una lunga esperienza di guida maturata su strada ed in pista dopo anni di prove realizzate anche per magazine Elaborare GT Tuning Sport Racing ed Elaborare 4×4. Dello staff fanno parte fotografi ed operati video professionali. Lo staff si avvale di strumenti di misura dedicati per i rilevamenti delle prestazioni e dei consumi.

Articoli Simili

Close