Accessori

Coyote App per Smartphone

Coyote, per le sue caratteristiche tecniche, non è un dispositivo anti autovelox il cui utilizzo è espressamente vietato dal Codice della Strada, ma un sistema integrato con un valore aggiunto, quello del servizio collaborativo che sottintende navigazione e segnalazione del traffico. E’ la Community degli utilizzatori che segnala le allerte in tempo reale per tutti gli eventi stradali:  autovelox, condizioni del traffico, limiti di velocità, incidenti, pericoli sulla carreggiata o code. Proprio questa caratteristica consente di aggiornare situazioni che, altrimenti, non verrebbero monitorate attraverso una semplice navigazione satellitare.

Coyote è molto più di un navigatore satellitare, disponibile anche su App digitale per smartphone, è un accessorio fondamentale per chi viaggia in lungo ed in largo. Con la sua precisione nel segnalarti postazioni fisse e mobili degli autovelox, la possibilità di integrarne di altre, la sua semplice interfaccia “social”, è diventato un formidabile aiutante nel ricordarti che superare i limiti non solo è pericoloso, ma anche drammaticamente costoso.

Più volte al mese percorro il tratto autostradale che va da Roma a Salerno, è un tratto zeppo di Tutor. Presto impari a conoscerne la successione e a regolarti con una velocità media che sia accettabile, per te e per il Supremo Vigilante. Il guaio è quando percorri tratti autostradali sguarniti, oppure itinerari extraurbani poveri di traffico. Non è una questione di volersi slegare da qualsiasi autocontrollo, gas a martello e ghigno vendicativo. Quello mai, ma è indubbio che basta pochissimo, una bella chiacchierata con il compagno di viaggio, una colonna sonora particolarmente evocativa, ed è un niente che il limite lo superi anche di 10 o 20 chilometri orari. E sono guai.

Coyote presenta invece la funzione di registrazione delle localizzazioni dei siti di controllo della velocità, e tramite tecnologia GPS, restituisce queste informazioni in caso di transito nei pressi delle località memorizzate.

Coyote S

Oltre all’App, Coyote offre un tre modelli di dispositivi di navigazione e controllo via via più sofisticati. Questo è il Coyote S, che prevede la navigazione in realtà aumentata grazie alla presenza della videocamera che prevede anche il salvataggio automatico degli ultimi 5 minuti di guida.

Coyote come funziona? Coyote è un servizio collaborativo basato su un semplice principio: chi meglio degli automobilisti può avvisarsi reciprocamente dei pericoli presenti sulla strada? Non appena un membro della Community incontra una difficoltà sul suo percorso, la segnala grazie al suo dispositivo, alla sua applicazione o alla soluzione integrata. L’informazione viene trasmessa ai server Coyote che raccolgono e analizzano tutti i dati inviati dai guidatori. Le informazioni vengono ridistribuite in tempo reale agli altri automobilisti che seguono lo stesso percorso. Ogni utente che riceve una segnalazione conferma o smentisce la presenza della problematica.
A me è capitato proprio il mese scorso, sulla via Emilia, direzione Autodromo. Forse mi sentivo inconsciamente ispirato, vista la destinazione, ma dietro una curva mi aspettava la sorpresa. Se solo non avessi avuto il mio fido e discreto Coyote con me che, con notevole anticipo, iniziò a suonare, mi sarei ritrovato felicemente immortalato in uno bel panning, magari plastico da vedere, ma doloroso da ricevere.

Scaricando o aggiornando l’app si riceve, ora,  una nuova esperienza di navigazione che riporta con maggiore chiarezza e immediatezza ingorghi stradali suggerendo automaticamente percorsi alternativi. Questo upgrade riporta, inoltre, una serie di aggiornamenti quali:

• Mappa in 3D;
• Tecnologia “Lane Assist” che indica con precisione quale strada seguire;
• Grande rapidità di calcolo dell’itinerario;
• Migliore stima del tempo di tragitto;
• Minore tempo di ricerca di una destinazione.

Il fatto stesso di rappresentare una tecnologia collaborativa, fa sentire ogni suo utilizzatore parte integrante di una Community motivata a collaborare ai fini della sicurezza di guida di tutti. Basta questo per metterti in una disponibilità spontanea a collaborare. Non per niente, dopo aver passato indenne la pattuglia della Polstrada, anche io segnalai la presenza nel Sistema.

L’aggiornamento dell’App è, per Coyote, il primo passo verso un nuovo ciclo di sviluppo del boquet d’offerta, in cui l’App ne costituirà l’elemento centrale. Nei prossimi mesi un ulteriore aggiornamento porterà un nuovo design, una lunga lista di posti di interesse (POI) e nuove funzioni legate ai parcheggi.
COYOTE intende essere all’avanguardia nell’innovazione per garantire ai propri utenti un’esperienza di guida di alta qualità in tutti i Paesi coperti dal sistema.

Coyote è l’azienda francese leader europea nella segnalazione di rischi e pericoli con ben 30 tipi di allerte legate alla sicurezza stradale. Non è solo legata alla velocità, ma è una piattaforma, focalizzata sulla sicurezza, molto completa e affidabile. Coyote è disponibile sotto forma di dispositivo, applicazione o soluzioni integrate nelle automobili (Renault, Citroen, Peugeot, Volvo e Toyota) e, adesso, la novità e proprio nella sua Applicazione che si aggiorna in ben 7 Paesi: : Francia, Belgio, Lussemburgo, Olanda, Spagna, Italia e Polonia.

Tags

Articoli Simili

Vedi Anche

Close
Close