Volvo

Polestar Marchio A Se per Le Elettriche Sportive

Volvo, la Casa automobilistica specializzata in vetture di lusso, ha annunciato che Polestar, la sua divisione dedicata allo sviluppo di vetture ad alte prestazioni, diventerà una Casa automobilistica a sé stante, attiva a livello globale e focalizzata sulla realizzazione di automobili elettrificate ad alte prestazioni. L’annuncio segna un ulteriore passo nella trasformazione continua che caratterizza Volvo ormai da qualche anno.

Al fine di stimolare lo sviluppo del marchio, Volvo Cars ha inoltre reso noto che Thomas Ingenlath, già Senior Vice President Design di Volvo, diventerà CEO di Polestar. Ingenlath è stato negli ultimi anni l’elemento ispiratore che ha consentito la rinascita stilistica di Volvo e l’assegnazione al marchio di numerosi premi e riconoscimenti a livello internazionale.

Ha dichiarato Håkan Samuelsson, presidente e CEO di Volvo Cars

Hakan-Samuelsson-VolvoMettere Thomas a capo di Polestar indica la nostra intenzione di creare un marchio indipendente che possa differenziarsi chiaramente all’interno di Volvo Car Group. Con i suoi 25 anni di esperienza in ambito commerciale nel settore automobilistico, Jonathan è la persona ideale da affiancare a Thomas per supportarne la visione con una concreta esperienza operativa, facendo leva sulle eccellenti competenze del management team che farà evolvere e crescere il marchio Polestar, che diventerà un player credibile nell’emergente mercato globale delle automobili elettrificate ad alte prestazioni. Con Polestar saremo il grado di offre una gamma di vetture elettrificate agli automobilisti più esigenti e più all’avanguardia rispetto a tutti gli altri segmenti del mercato, in tutto il mondo.

Thomas Ingenlath collaborerà in Polestar con Jonathan Goodman, che assumerà il ruolo di COO dopo essere stato Senior Vice President Corporate Communication di Volvo Cars.

Volvo Cars ha rilevato il 100% di Polestar Performance nel luglio del 2015, dopo una collaborazione nell’ambito degli sport motoristici iniziata nel 1996. In futuro, Polestar proporrà automobili a marchio Polestar, che non saranno più contrassegnate dal logo di Volvo, oltre che pacchetti di ottimizzazione per la gamma di vetture Volvo, con il marchio Polestar Engineered. Polestar potrà beneficiare di sinergie specifiche a livello tecnologico e ingegneristico grazie al rapporto con Volvo Cars, oltre che di importanti economie di scala legate a Volvo. Tali sinergie permetteranno alla nuova società di progettare, sviluppare e realizzare vetture elettrificate ad alte prestazioni all’avanguardia a livello globale.

Thomas Ingenlath ha dichiarato:

Thomas-Ingenlath-CEO-PolestarSono davvero entusiasta di affrontare la sfida di consolidare questo marchio straordinario, sviluppando una gamma favolosa di prodotti personalizzati grazie a quella passione che caratterizza tutti i membri del team di Polestar. Siamo solo all’inizio di un nuovo capitolo della storia di Polestar.

Tags

Articoli Simili

Close