NewsVolkswagen

VOLKSWAGEN LA RIVOLUZIONE PARTE DAL DIESEL

Volkswagen al controattacco. Il Consiglio di Amministrazione della Volkswagen ha preso decisioni strategiche per una sterzata e puntare nuovamente alla leadership.
Tra le attività previste un’accelerazione nella realizzazione del programma di miglioramento dell’efficienza, processi ottimizzati per favorire ulteriori potenziali risparmi (inclusi tagli dei costi fissi), riduzione degli investimenti per 1 miliardo di Euro all’anno rispetto alla pianificazione, senza penalizzare i progetti per il futuro.
Saranno formulate decisioni relative a nuovi prodotti come la nuova Phaeton che sarà elettrica e realizzato nuovo pianale modulare per le motorizzazioni elettriche.

Il Consiglio di Amministrazione della marca Volkswagen di recente costituzione,
ha preso ulteriori decisioni strategiche nel corso di una riunione straordinaria.
Il CEO Dr. Herbert Diess ha annunciato rilevanti decisioni riguardo al prodotto: un
riorientamento della strategia Diesel con le tecnologie più avanzate, lo sviluppo di un’architettura elettrica standardizzata per vetture e veicoli commerciali leggeri e un nuovo approccio per la prossima generazione della Phaeton.

Anche per quanto riguarda la strategia sul Diesel c’è un nuovo orientamento.
È stato deciso di passare il prima possibile all’installazione di sole unità Diesel con SCR e tecnologia AdBlue in Europa e in Nord America. I veicoli Diesel saranno equipaggiati soltanto con sistemi di scarico delle emissioni che utilizzano la migliore tecnologia ambientale.
Ulteriore sviluppo sistematico del pianale modulare trasversale MQB. Ci sarà un impulso rilevante allo sviluppo del pianale MQB di cui la marca Volkswagen è responsabile nell’ambito del Gruppo. L’attenzione è su ibridi plug-in con sempre maggiore autonomia, veicoli elettrici di volume con autonomia fino a 300 km, su un sistema di alimentazione mild-hybrid a 48 Volt così come su concetti di motori Diesel, benzina e metano ancora più efficienti.
Sarà definito un nuovo standard relativo alla connettività e ai sistemi di assistenza alla guida.

Herbert Diess volkswagenIl Dr. Herbert Diess ha sottolineato: “Il brand Volkswagen si sta riposizionando per il futuro. Stiamo diventando più efficienti, stiamo riconsiderando la nostra gamma di prodotti e le nostre tecnologie principali e accelerando il programma di efficienza stiamo creando lo spazio per tecnologie che guardano al futuro”.

► LISTINO PREZZI CARATTERISTICHE MODELLI VOLKSWAGEN ◄

Tags

Giovanni Mancini

Ingegnere, pilota, giornalista appassionato da sempre di auto e motori. Segue la direzione di questo portale newsauto.it ed è direttore responsabile dei magazine Elaborare, Elaborare 4x4 ed Elaborare Classic da oltre 20 anni il riferimento degli appassionati. Nell'anno 2004 ha conseguito il titolo di Campione Italiano nel Campionato Velocità Turismo. Pilota attualmente attivo su gare in pista del Campionato Italiano Turismo con Peugeot e nei monomarca con Seat e Renault. Tra le tante auto speciali provate una in particolare (esclusiva italiana): la Mazda 787B vincitrice della 24H di Le Mans nel 1991.

Articoli Simili

Close