Seat

Crash-Test Euro Ncap Seat Ateca

La Seat Ateca ha ricevuto il punteggio più alto nell’esigente programma di test Euro NCAP. Il primo SUV nella storia del Marchio spagnolo ha pienamente dimostrato l’elevato livello di sicurezza che offre, ottenendo così il riconoscimento delle cinque stelle. Per ciascuna delle categorie incluse nei test Euro NCAP, la Ateca ha ricevuto un’eccellente classificazione, con particolare attenzione per quanto riguarda la sicurezza di passeggeri adulti e la protezione dei bambini, così come la protezione dei pedoni e i sistemi di assistenza alla guida. Il SUV spagnolo rappresenta il primo dei quattro modelli che formano l’offensiva di prodotto che la Seat lancia nei prossimi 18 mesi: tra questi, è stato anticipato anche l’arrivo di un crossover SUV nel 2017.crash-test-euro-ncap-seat-ateca-1

Seat Ateca crash-test Euro NCAP – L’ottimo risultato è stato raggiunto proprio nell’anno in cui l’Euro NCAP ha aumentato il numero di test a cui vengono sottoposti i veicoli e istituito standard più elevati nella valutazione. Per verificare il livello effettivo di protezione dei passeggeri, sono stati introdotti infatti manichini di nuove tipologie e dimensioni per i test d’impatto e sono aumentati anche il numero e la severità dei metodi di prova. Il successo della SEAT Ateca nel programma di test è dovuto agli avanzati sistemi di sicurezza che la vettura offre di serie, che si sono dimostrati altamente efficaci. Interamente progettato e sviluppato a Barcellona, il nuovo modello del Marchio spagnolo è dotato del sistema Front Assist con frenata di emergenza su strada e in città (“City Emergency Brake”) e protezione pedoni, che l’Euro NCAP sta testando dal 2016. Il programma di sicurezza valuta inoltre anche il sistema di mantenimento della corsia, disponibile su richiesta sulle versioni top di gamma della Seat Ateca.crash-test-euro-ncap-seat-ateca-5

Seat Ateca SISTEMI SICUREZZA  Il nuovo SUV della Seat, destinato a diventare il terzo pilastro del Marchio insieme a Ibiza e Leon, è dotato di serie di sette airbag, compreso l’airbag ginocchia conducente, così come delle cinture di sicurezza con pretensionatore e limitatore di carico per i sedili anteriori e posteriori. Quest’ultima caratteristica è un grande vantaggio per contenere gli occupanti di tutte le dimensioni: in caso di impatto, consente di mettere in tensione la cintura di sicurezza allacciata attorno alla fascia toracica e al bacino del passeggero, garantendo una migliore legatura per adulti e bambini. La Ateca, il modello con cui la Seat fa il proprio debutto in uno dei segmenti di più rapida crescita del mercato, offre inoltre sistemi di sicurezza passiva quali i punti di ancoraggio Isofix e Top Tether sui sedili posteriori laterali, il sistema di assistenza per le luci abbaglianti, il sistema di monitoraggio dell’angolo cieco e il rear traffic alert, la top view camera per la visione a 360° e la retrocamera, il rilevatore di stanchezza, il regolatore di velocità adattivo e la spia delle cinture di sicurezza allacciate anche per i sedili posteriori.crash-test-euro-ncap-seat-ateca-2

Tags

redazione

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, di tecnica motoristica e del mercato italiano.
Le prove delle auto sono realizzate dal Test Team di cui fanno parte tester/piloti che vantano una elevata sensibilità grazie ad una lunga esperienza di guida maturata su strada ed in pista dopo anni di prove realizzate anche per magazine Elaborare GT Tuning Sport Racing ed Elaborare 4×4. Dello staff fanno parte fotografi ed operati video professionali. Lo staff si avvale di strumenti di misura dedicati per i rilevamenti delle prestazioni e dei consumi.

Articoli Simili

Close