Seat

Come si sceglie il nome di un’auto

I genitori come scelgono il nome del loro nascituro? Molti cominciano col valutare diverse opzioni. Vogliono che rifletta le qualità che desiderano per il loro bambino e sia facile da pronunciare. E’ esattamente lo stesso quando si sceglie il nome di una nuova vettura. Ecco come sono stati scelti i finalisti per dare il nome al terzo SUV di Seat tra le oltre 10.000 proposte presentate:

Riflettere il suo DNA: “L’impronta del marchio e il carattere del modello sono le prime cose da tenere in considerazione,” spiega il direttore marketing di prodotto di Seat Lucas Casasnovas.

– Essere facile da pronunciare: “Un nome non deve essere troppo lungo perché sia facile da ricordare. Per questo modello vogliamo un nome di cinque o sei lettere,” ha detto Casasnovas. Il nome scelto sarà pronunciato in più di 80 paesi in cui SEAT esporta le sue auto, perciò noi “dobbiamo accertarci che la fonetica funzioni,” spiega Núria Vila, esperta in denominazione dell’agenzia Nombra.

Essere unico: i nomi candidati vengono verificati perché non siano stati già registrati da altri marchi in nessuno dei paesi in cui Seat opera.

Le opinioni contano: “Cosa evoca questo nome?”, “A cosa ti fa pensare?” sono alcune delle domande a cui sono tenuti a rispondere i partecipanti ad un focus group. La ricerca è stata condotta in diversi paesi quali Spagna, Germania e Francia e le indicazioni raccolte sono state essenziali per determinare se i nomi finalisti fossero quelli giusti.

L’ultima parola: dopo aver annunciato i nomi finalisti al Motor Show di Francoforte, l’azienda lascia ora la decisione finale nelle mani del pubblico che può esprimere il proprio voto su link QUI e link QUI. Il nome che ottiene più voti sarà il vincitore e verrà annunciato prima del 15 ottobre.

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close