Renault

Renault Si Rafforza In Iran

In occasione del Salone dell’Auto di Parigi, è stato concluso un accordo strategico alla presenza di Carlos Ghosn, Presidente-Direttore Generale di Renault, e di sua Eccellenza Mohammad Reza Nematzadeh, Ministro dell’Industria, delle Miniere e del Commercio dell’Iran. Tale accordo prevede la creazione di una joint-venture tra il Gruppo Renault e Idro, fondo d’investimento e di riforma dell’industria in Iran, che consentirà a Renault di rafforzare la sua presenza ed accelerare la crescita nel Paese. Nel 2015, le vendite del Gruppo in Iran sono aumentate del 56,1% rispetto al 2014, con un totale di 51.500 unità e una quota di mercato del 4,8%. La crescita resta importante nei primi otto mesi dell’anno 2016.

La joint-venture integrerà sia un centro d’ingegneria e di acquisti, che favorirà lo sviluppo dei fornitori locali, sia uno stabilimento con una capacità produttiva iniziale di 150.000 unità l’anno, che si aggiungeranno alle capacità esistenti nel Paese di 200.000 veicoli. I primi veicoli prodotti dal 2018 in tale stabilimento saranno Symbol e Duster. Per la prima volta in Iran, il Gruppo svilupperà la propria rete di distribuzione, con degli showroom e un servizio post-vendita in linea con gli standard della Marca.

Il Gruppo Renault è presente in Iran dal 2003, grazie a una joint-venture con Saipa e Iran Khodro. Renault e i suoi partner iraniani hanno prodotto fino ad oggi 500.000 unità. Nel 2015, le vendite del Gruppo sono aumentate del 56,1% rispetto al 2014, per un totale di 51.500 unità ed una quota di mercato del 4,8%. Renault produce attualmente in Iran: Tondar, Tondar pick-up, Sandero e Sandero Stepway.

Tags

redazione

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, di tecnica motoristica e del mercato italiano.
Le prove delle auto sono realizzate dal Test Team di cui fanno parte tester/piloti che vantano una elevata sensibilità grazie ad una lunga esperienza di guida maturata su strada ed in pista dopo anni di prove realizzate anche per magazine Elaborare GT Tuning Sport Racing ed Elaborare 4×4. Dello staff fanno parte fotografi ed operati video professionali. Lo staff si avvale di strumenti di misura dedicati per i rilevamenti delle prestazioni e dei consumi.

Articoli Simili

Close