Hamilton Mercedes-Amg Domina A Silverstone F1

F1 doppietta Mercedes-AMG al Gp di Gran Bretagna, a Silverstone Hamilton domina dall'inizio alla fine, 2° Bottas in rimonta e 3° posto per Raikkonen. Solo 7° Vettel che ora in Classifica Piloti ha un solo punto di vantaggio su Hamilton.

Social

Parole Chiave

16 luglio, 2017 - Silverstone (Gran Bretagna)

F1 2017 Lewis Hamilton su Mercedes-AMG domina il Gp di casa in Gran Bretagna. L’inglese ha guidato la corsa dall’inizio alla fine, senza possibilità di replica agli avversari, recuperando quasi tutto lo svantaggio in Campionato su Vettel. Gara da dimenticare appunto per le Ferrari e soprattutto per il tedesco che a Silverstone non va oltre il 7° posto. Entrambe le Rosse hanno avuto problemi con le gomma anteriori. Dietro ad Hamilton grande secondo posto per Valterri Bottas, che ha rimontato dal nono posto. Terzo posto per Kimi Raikkonen.
—-

F1 GP GRAN BRETAGNA SILVERSTONE 2017  LA GARA ORDINE D’ARRIVO

 

Pos # Pilota Scuderia Motore Giri Gap
1 44 Lewis Hamilton Mercedes-AMG Mercedes-AMG 51  1:21’27.430
2 77 Valtteri Bottas Mercedes-AMG Mercedes-AMG 51 14.063
3 7 Kimi Raikkonen Ferrari Ferrari 51 36.570
4 33 Max Verstappen Red Bull TAG 51 52.125
5 3 Daniel Ricciardo Red Bull TAG 51 1’05.955
6 27 Nico Hulkenberg Renault Renault 51 1’08.109
7 5 Sebastian Vettel Ferrari Ferrari 51 1’33.989
8 31 Esteban Ocon Force India Mercedes-AMG 50 1 giro
9 11 Sergio Perez Force India Mercedes-AMG 50 1 giro
10 19 Felipe Massa Williams Mercedes-AMG 50 1 giro
11 2 Stoffel Vandoorne McLaren Honda 50 1 giro
12 20 Kevin Magnussen Haas Ferrari 50 1 giro
13 8 Romain Grosjean Haas Ferrari 50 1 giro
14 9 Marcus Ericsson Sauber Ferrari 50 1 giro
15 26 Daniil Kvyat Toro Rosso Renault 50 1 giro
16 18 Lance Stroll Williams Mercedes-AMG 50 1 giro
17 94 Pascal Wehrlein Sauber Ferrari 50 1 giro
14 Fernando Alonso McLaren Honda 32
55 Carlos Sainz Jr. Toro Rosso Renault 0
30 Jolyon Palmer Renault Renault 0

F1 2017 CLASSIFICHE

LA STRATEGIALewis Hamilton ha conquistato il Gran Premio di Gran Bretagna, eguagliando così il record di vittorie ottenute sul circuito di Silverstone. Il pilota inglese della Mercedes-AMG è partito dalla pole position con pneumatici supersoft e ha optato per pneumatici soft senza mai perdere la testa della corsa. La stessa strategia da supersoft a soft è stata utilizzata dalla maggior parte degli altri piloti. Valtteri Bottas ha scelto una strategia opposta a quella del compagno di squadra partendo con pneumatici soft e recuperando posizioni durante le soste dei rivali, per poi scegliere pneumatici supersoft più veloci e rimontare fino al secondo posto finale. A pochi giri dal termine, Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen hanno accusato problemi al pneumatico anteriore sinistro. Raikkonen ha effettuato un pit-stop tardivo che gli ha permesso comunque di salire sul podio, mentre Vettel è entrato ai box con la gomma forata e ha concluso perdendo alcune posizioni. Sono in corso analisi approfondite sui pneumatici danneggiati, insieme a Ferrari, per capire fino in fondo le cause dei due problemi, di natura diversa l’uno dall’altro. Silverstone è uno dei circuiti più impegnativi, con le monoposto che sono soggette a carichi superiori ai 5G. Al suo debutto su questo circuito, la mescola supersoft ha risposto bene a queste esigenze. Ad esempio Daniel Ricciardo su Red Bull, che partiva dalla 19° posizione a causa di una penalità, ha effettuato un primo stint lungo con la supersoft arrivando poi quinto al traguardo.

F1 2017 CLASSIFICHE

CALENDARIO F1 2017

VIDEO F1 foratura Ferrari Silverstone

Tutto su Formula 1

Tutto su Classifiche

Tutto su Mondiale

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV