Curiosità autoGUIDE CONSIGLI

Panda Carabinieri 4×4, catene sulle ruote posteriori

Sui social impazza la foto della Panda 4x4 dei Carabinieri con le catene da neve montate sull’asse posteriore. Non c’è nessun errore e noi vi spieghiamo il perché

Da qualche anno a questa parte appena scende qualche fiocco di neve, anche a bassa quota, sui social puntuale ricompare la foto della Panda 4×4 dei Carabinieri ritratta in Abruzzo con le catene montate sulle ruote posteriori. L’ Arma è protagonista di numerose barzellette ma non è questo il caso e vi spieghiamo perché: anzi è l’occasione per un piccolo ripasso su come e dove montare le catene da neve prendendo spunto da questa notizia curiosa.

PANDA CARABINIERI 4X4 CATENE

Se sui social vi imbattete nella Panda 4×4 dei Carabinieri, vi capiterà di leggere commenti di ogni genere. Facciamo subito una precisazione. La foto è reale e non è una bufala: l’immagine ritrae una Panda 4×4,nuova cioè che ha la trazione su tutte e quattro le ruote motrici, comprese le posteriori sulle quali i Carabinieri hanno montato le catene.
Inoltre si vede che quest’auto viaggia carica nel bagagliaio con le attrezzature in dotazione all’Arma e dovrà affrontare anche qualche salita ripida, con pendenza più o meno accentuata.

Dunque non c’è nulla di sbagliato nel montare le catene sull’asse posteriore perché è evidente che l’auto potrebbe avere bisogno di una maggiore trazione al posteriore. Certamente sarebbe meglio averne quattro ma nel caso si avesse solo una coppia di catene in certe situazioni di salite si mettono dietro e si avanza.
Ma il discorso è anche un altro: la nuova Panda utilizza un giunto viscoso. Se proprio vogliamo fare le pulci alla foto il carico realmente non si vede ma è molto probabile che, come consuetudine, sia stipato nel bagagliaio.
E se consideriamo anche il caso limite, cioè che non ci fosse nessun carico, si vede chiaramente un militare seduto dietro. In questo caso notiamo che l’assetto della Fiat Panda 4×4, normalmente alto, viene schiacciato al posteriore.

Dopo aver smontato l’ennesimo caso social ora vediamo quando e come utilizzare le catene da neve in inverno.

PANDA CARABINIERI 4X4 CATENE

Se sei arrivato fino a qui avrai capito, con questa curiosa notizia, come spesso nei social la fanno da padroni i cosiddetti “leoni da tastiera”, e poco importa se non conoscono la materia perché alla fine nel mondo virtuale non c’è capacità di analisi e ragionamento, ma al contrario si bada più a commentare o a mettere un like senza un minimo di ragionamento e riflessione.

Tu cosa ne pensi? Lascia un commento.

VADEMECUM GOMME INVERNALI

AUTO CARABINIERI

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close