Autodromo di Monza Fuori Dalla Crisi

Lo storico Autodromo di Monza migliora i bilanci: ricavi in aumento del 38,14% rispetto al primo semestre 2014.

Social

Parole Chiave

video

23 ottobre, 2015

Prosegue il progetto di risanamento dell’Autodromo di Monza da parte di SIAS. La società di gestione del circuito lombardo ha registrato ricavi pari a 4.584.000 euro, in aumento del 38,14% rispetto al primo semestre 2014, e una riduzione del 12,42% delle perdite anno su anno. Inoltre l’andamento del fatturato risente fortemente della stagionalità dal momento che i maggiori eventi si svolgono nel secondo semestre dell’anno, in particolare il Gran Premio di Formula 1.

COSTI MONZA – I costi sono incrementati e hanno risentito delle attività di risanamento aziendale intraprese, tra cui la definizione del nuovo Piano Industriale, la messa a punto dei sistemi informativi, la predisposizione di un sistema di controllo di gestione, il supporto alla ricerca, selezione ed analisi organizzativa delle risorse umane, il consolidamento della struttura e per il supporto legale e all’organizzazione di nuove attività e nuove gare presso l’Autodromo. Maggiori costi che però hanno portato a dei ricavi, frutto delle nuove attività promosse.

RICAVI MONZA – Per quanto riguarda l’incremento dei ricavi, in particolare da segnalare l’aumento delle attività con l’inserimento di quattro nuove manifestazioni, l’andamento positivo dell’area MICE (Meetings, Incentive, Conferences, Exibitions) e l’aumento dell’utilizzo della pista e il miglioramento delle entrate da nuove attività turistiche.

Tutto su News

Tutto su LOMBARDIA

Tutto su Monza Autodromo

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV