Mercedes BenzPRIMO CONTATTO

Mercedes-Benz Classe E, Anche All-Terrain 4×4

Mercedes-Benz, in attesa di completare la famiglia della Classe E al Salone di Ginevra 2017, presenta il modello 4Matic All-Terrain, la versione off road dell’elegante station wagon della Stella. Un auto pensata per ogni tipo di terreno, capace di percorrere quelle strade dove le altre station arrancano. La All-Terrain infatti, grazie alla maggiore altezza da terra, avanza indisturbata dappertutto. Affronta con disinvoltura la giungla urbana ed allo stesso tempo diventa una preziosa alleata nelle strade di campagna o nelle gite fuoriporta.
Il design non mente la vocazione  off road di questa Classe E, che dispone di ruote di grandi dimensioni e soprattutto della trazione Integrale 4Matic di serie. Queste ultime le vere differenze ad un primo sguardo rispetto alla Classe E Station Wagon classica. Nel dettaglio poi troviamo all’esterno elementi di design d’ispirazione off road, come la mascherina a due lamelle in stile SUV o i rivestimenti neri dei passaruota.Mercedes-Benz-Classe-E-AllTerrain-2017-70Mercedes-Benz-Classe-E-AllTerrain-2017-61

Per avanzare su terreni a bassa aderenza Mercedes-Benz, oltre alla trazione integrale 4Matic, ha dotato la All-Terrain di una altezza da terra maggiore dovuta alla sospensioni pneumatiche multicamera Air Body Control. Nel programma di marcia All-Terrain del Dynamic Select, composto anche dai programmi Eco, Comfort, Sport e Individual, l’assetto della macchina si solleva di 20mm fino ad una velocità massima di 35 km/h. E con questo programma di marcia sul display centrale interno compaiono alcune indicazioni specifiche come: angolo di sterzata, livello del veicolo, angolo di pendenza e d’inclinazione, posizione di acceleratore, freno e bussola. La Classe E AllTerrain è disponibile con prezzi a partire da 60.700 Euro.

Mercedes-Benz Classe E All-Terrain scheda tecnica

 

E 220 d 4MATIC
Numero/disposizione cilindri 4/in linea
Cilindrata (cm3) 1.950
Potenza nominale (kW/CV) 143/194 a 3.800 giri/min
Coppia nominale (Nm) 400 a 1.600-2.800
Consumo di carburante NEDC (l/100 km) combinato 5,1–5,2
Emissioni di CO2 ciclo combinato (g/km) 137-139
Classe di efficienza A
Accelerazione 0-100 km/h (s) 8,0
Velocità massima (km/h) 232
Valori riferiti alla versione con 9G-TronicMercedes-Benz-Classe-E-AllTerrain-2017-54
Mercedes-Benz Classe E All-Terrain | COME VA in off road – Ciò che impressiona di più di questa auto è la prova off road sul campo. La Classe E All-Terrain infatti non teme il confronto con un terreno più adatto a fuoristrada puri che ad una station wagon. Mercedes-Benz-Classe-E-AllTerrain-2017-79Il nostro primissimo contatto con questa vettura non poteva che essere sullo sterrato dell’Off Road Park di Mercedes-Benz Roma, un terreno inizialmente progettato per la Classe G e poi utilizzato per i test sui diversi SUV della Stella. E qui questo particolare esame è stato superato a pieni voti. Con la Classe E All Terrain, equipaggiata con il motore diesel di lancio 2 litri da 194 CV abbinato al cambio automatico 9G-Tronic, abbiamo affrontato senza problemi: pendenze laterali, buche, avvallamenti e partenza da fermo in salita su terreno a bassa aderenza. In ogni situazione, anche in quelle più al limite, la sensazione all’interno è stata quella di aver affrontato un tratto privo di ostacoli e soprattutto di avanzare sull’asfalto. La Classe E All-Terrain dunque ci trasmette fin da subito grande sicurezza, anche nelle situazioni sulla carta più al limite. Una sicurezza che diventa piacere quando, con i controlli disinseriti, abbiamo iniziato a derapare sul fango su un circuito a forma di otto.Mercedes-Benz-Classe-E-AllTerrain-2017-75
Mercedes-Benz Classe E All-Terrain | COME VA su strada  Dallo sterrato alla strada affrontando la giungla urbana di tutti i giorni. La sua vocazione off road diventa molto utile percorrendo le strade fatiscenti delle nostre città. La Classe E All-Terrain infatti supera a pieni voti anche la prova sanpietrino, percorrendo quasi senza problemi l’intero selciato dell’Appia Antica.
Nella nostra breve prova poi abbiamo apprezzato anche il suo apporto in situazioni di stress come quelle che si vivono sulle strade romane. Il comfort all’interno di questa auto è totale, non a caso parliamo di una Mercedes-Benz Classe E. Mercedes-Benz-Classe-E-AllTerrain-2017-82Il volante multifunzione dispone di tutti i comandi di cui abbiamo bisogno. Nel caotico traffico di Roma, dell’ora di punta in particolar modo, c’è stato d’aiuto il grande display dove, oltre alle immagini del navigatore 3D, venivano proiettate le immagini delle telecamere esterne che ci davano la percezione in tempo reale di quello che stava accadendo intorno a noi. Molto utile in questa situazione di traffico caotica il sistema di controllo angolo morto negli specchietti laterali. Efficace anche il cambio automatico 9G-Tronic, fluido e silenzioso in ogni cambiata e particolarmente apprezzabile nella guida cittadina.
Capitolo consumi, in un contesto prevalentemente urbano e dopo la prova off road, la nostra Classe E All-Terrain ha registrato un consumo di carburante diesel pari a 7,6 l/100 km.Mercedes-Benz-Classe-E-AllTerrain-2017-16Mercedes-Benz-Classe-E-AllTerrain-2017-59
Mercedes-Benz Classe E All-Terrain | ESTERNI – Gli elementi di design d’ispirazione offroad conferiscono alla All-Terrain un aspetto poderoso e robusto e la distinguono dalla classica versione Station Wagon. Dinamismo ed eleganza moderna si fondono con l’autorevolezza di uno status symbol e seguono il linguaggio formale contemporaneo. La caratteristica più appariscente dell’incisivo frontale è la mascherina a due lamelle in stile SUV con Stella centrale integrata. Le lamelle sono in argento iridium. L’aspetto robusto si deve anche al paraurti anteriore indipendente e al rivestimento galvanizzato color cromo argentato nel look protezione antincastro. Il paraurti anteriore è suddiviso in tre parti ed è verniciato in tinta con la vettura nella sezione superiore, mentre quella inferiore è realizzata in materiale sintetico nero zigrinato.Mercedes-Benz-Classe-E-AllTerrain-2017-58Mercedes-Benz-Classe-E-AllTerrain-2017-42

Nella vista laterale spiccano i rivestimenti neri dei passaruota, che sottolineano il carattere All-Terrain. Lo stesso vale per i sottoporta, del medesimo colore e con inserto cromato. Tre esclusivi tipi di cerchi in lega leggera, nel formato da 19 e 20 pollici e con fianchi più alti, assicurano un portamento orgoglioso, una maggiore altezza libera dal suolo e un maggior comfort su fondo dissestato. Anche sulla coda la All-Terrain dispone di un paraurti diviso in tre parti, verniciato in tinta con la vettura nella sezione superiore e in materiale sintetico zigrinato nella fascia inferiore. Tra le altre caratteristiche tipicamente SUV figurano una robusta protezione esterna del bordo di carico e una protezione antincastro galvanizzata con funzione estetica di color cromo argentato.Mercedes-Benz-Classe-E-AllTerrain-2017-44Mercedes-Benz-Classe-E-AllTerrain-2017-67

Mercedes-Benz Classe E All-Terrain | INTERNI – Negli interni si distinguono in particolare la modanatura nel look alluminio e carbonio, disponibile esclusivamente per la All-Terrain, i pedali sportivi in acciaio legato con inserti in gomma antisdrucciolo e i tappetini con la scritta «All-Terrain». L’equipaggiamento della All-Terrain si basa sugli interni Avantgarde, ma a richiesta sono disponibili anche gli allestimenti Exclusive e designo. Il nuovo modello eredita dalla Classe E Station Wagon tutte le soluzioni intelligenti per il vano di carico, come la posizione package di serie per gli schienali posteriori e il frazionamento di questi ultimi nel rapporto 40:20:40. Sono inoltre disponibili tutte le innovazioni della Classe E per la sicurezza, il comfort e la riduzione della fatica al volante.Mercedes-Benz-Classe-E-AllTerrain-2017-25Mercedes-Benz-Classe-E-AllTerrain-2017-48

Mercedes-Benz Classe E All-Terrain | ASSETTO 4X4 – La Classe E All-Terrain dispone di serie del Dynamic Select, che permette di scegliere tra cinque programmi di marcia per variare la caratteristica di motore, cambio, ESP e sterzo. Una particolarità specifica di questo modello è il programma di marcia “All-Terrain”, derivato dal GLE, che presenta una serie di impostazioni per la guida in fuoristrada. L’assetto ancora più confortevole e le ruote grandi con fianco più alto accrescono ulteriormente il comfort di marcia sui percorsi accidentati rispetto alla Classe E.Mercedes-Benz-Classe-E-AllTerrain-2017-38Mercedes-Benz-Classe-E-AllTerrain-2017-29

Selezionando il programma di marcia “All-Terrain” con l’apposito interruttore, l’assetto, che dispone di serie delle sospensioni pneumatiche Air Body Control, si solleva di 20 mm fino ad una velocità massima di 35 km/h. Mercedes-Benz-Classe-E-AllTerrain-2017-80Le soglie d’intervento dell’ESP come pure il controllo d’imbardata e la regolazione antislittamento (ASR) variano di conseguenza. Con il programma di marcia “All-Terrain” compaiono alcune indicazioni specifiche nel display della vettura. Tra le informazioni visualizzate figurano angolo di sterzata, livello del veicolo (posizione della sospensione pneumatica), angolo di pendenza e d’inclinazione, posizione di acceleratore e freno e una bussola.
Le sospensioni pneumatiche consentono tre livelli da 0 a +35 mm. Indipendentemente dal programma di marcia, il livello massimo può essere impostato anche manualmente con il tasto di livello sulla consolle centrale. Rispetto alla Classe E Station Wagon, la Classe E All-Terrain è più alta di 29 millimetri – 14 mm si devono al maggior rapporto altezza/larghezza degli pneumatici, mentre gli altri 15 mm derivano dalle sospensioni pneumatiche, che presentano un livello normale di marcia più alto. L’altezza libera dal suolo va da 121 a 156 mm.Mercedes-Benz-Classe-E-AllTerrain-2017-34

Tags

Marco Savo

Giornalista appassionato di motori e calcio… !

Articoli Simili

Close