Nuova Mercedes-Benz Classe X

Mercedes-Benz Classe X è il primo pick-up della Stella. Disponibile con motori a quattro e sei cilindri, trazione posteriore e trazione integrale 4Matic permanente o inseribile, cambio manuale a 6 marce e cambio automatico a 7 marce.

19 luglio, 2017

La Mercedes-Benz Classe X è stata progettata in modo mirato per andare incontro ai mutamenti delle esigenze dei mercati internazionali di commercializzazione dei pick-up. La domanda di Midsize pick-up con caratteristiche ed equipaggiamenti per il comfort tipici delle vetture aumenta costantemente da anni. Contemporaneamente cresce la percentuale di pick-up utilizzati per uso privato che non vengono più visti come puri e semplici “cavalli da soma”. Mercedes-Benz è stato il primo Costruttore di fascia alta a tenere conto di questi cambiamenti, attingendo alla sua ampia esperienza e competenza nello sviluppo di veicoli industriali e fuoristrada per il “lavoro duro” come Unimog e Classe G, nonché di veicoli come Classe V e Vito, adatti sia per la professione che per il tempo libero, e di vetture che in tutto il mondo sono sinonimo in particolar modo di lusso moderno e piacere di guida elevato.

Il posizionamento del prezzo del pick-up Mercedes-Benz nel segmento è interessante e in Germania parte da 37.294 EUR (incl. IVA al 19%). I prezzi specifici per gli altri mercati verranno resi noti successivamente.

Come nessun altro veicolo della sua categoria, la nuova Classe X sa conciliare contraddizioni solo apparenti: design moderno e robustezza senza compromessi, impressionanti doti fuoristradistiche e dinamica di marcia elevata, comfort raffinato ed estrema funzionalità. Ciò fa della Classe X il Mercedes tra i pick-up. Questo robusto pick-up ad alte prestazioni offre doti di tenuta di strada e maneggevolezza in grado di soddisfare molteplici esigenze, sia in termini di dinamica di marcia che di comfort di guida. Tutto ciò è possibile grazie all’assetto Comfort con la taratura tipicamente Mercedes, composto da telaio a longheroni e traverse, asse posteriore a bracci multipli con elemento rigido, sospensioni anteriori a ruote indipendenti e molle elicoidali su entrambi gli assi.

Su questa piattaforma la Classe X si presenta con un design inconfondibile in tre modelli per andare incontro alle più svariate esigenze di lifestyle e professionali.

– Il modello di base Classe X PURE ideale per gli impieghi che richiedono robustezza e funzionalità, ha gli stessi requisiti di un “cavallo da soma”. Contemporaneamente, con le sue doti di comfort e design è perfetto per gli incontri con clienti o fornitori e le attività private.

– La Classe X PROGRESSIVE si rivolge a coloro che desiderano un
pick-up robusto con più stile e funzioni Comfort, da utilizzare sia come “biglietto da visita” per la propria impresa che come veicolo privato tanto confortevole quanto rappresentativo.

– La Classe X POWER è la versione di equipaggiamento high-end e si rivolge a chi mette in primo piano lo stile, le performance e il comfort. La Classe X POWER è il veicolo per il lifestyle che esce dalla massa, perfetta sia per gli spazi urbani che per le attività sportive e di svago lontano dalle strade asfaltate. Con il suo design e la sua ricca dotazione di equipaggiamenti riflette uno stile di vita indipendente e individualista.

Mercedes-Benz Classe X | COM’È FATTA –  Con il suo design progressivo, la Mercedes-Benz Classe X riesce a conciliare l’apparente contraddizione fra i “robustezza” e “stile”, incarnando come pick-up la rielaborazione del linguaggio di design Mercedes-Benz di “limpida sensualità”. Il design purista e focalizzato sulle superfici, con elementi grafici ridotti all’essenziale e altamente precisi, esprime le virtù di base di un pick-up in modo emozionale ma con una funzionalità praticamente sconfinata. La Classe X è in grado di sostenere un carico utile fino a 1,1 tonnellate: quanto basta, ad esempio, per trasportare 17 barili di birra pieni da 50 litri sulla superficie di carico. E con una forza di trazione massima di 3,5 tonnellate può trainare un rimorchio con tre cavalli o uno yacht di otto metri.

Grazie al suo passo lungo di 3.150 millimetri, lo sbalzo corto anteriore mascherato, la cellula dell’abitacolo arretrata e lo sbalzo posteriore estremamente allungato, la Classe X presenta un corpo della carrozzeria slanciato che emana dinamismo. Il design laterale dei finestrini con la dinamica rientranza sulla linea di cintura e le linee tese del profilo, in contrasto con la muscolosa evidenziazione delle superfici, accentuano ulteriormente la dinamica longitudinale. I passaruota decisamente pronunciati, il frontale imponente e la coda dal design purista accentuano l’effetto di ampiezza, aumentando la tenuta di strada del pick-up e lasciando intuire l’eccellente dinamica di marcia trasversale della Classe X.

Il frontale mostra una netta enfatizzazione del tipico volto dei SUV del marchio, con Stella centrale, mascherina del radiatore a due lamelle, cofano motore alto con powerdome e fari decisamente incassati nei parafanghi. L’ampia grembialatura anteriore presenta un carattere del tutto originale a seconda della versione di equipaggiamento. Nel modello di base PURE non è verniciata, mentre nella versione di equipaggiamento PROGRESSIVE è invece in tinta con il veicolo. La variante più pregiata POWER, pur avendo ugualmente il paraurti verniciato in tinta con il veicolo, dispone anche di una protezione antincastro cromata. Per tutte e tre le versioni di equipaggiamento sono disponibili nove accattivanti vernici e un’ampia gamma di cerchi esclusivi nei formati da 17, 18 e 19 pollici.

Come la grembialatura anteriore, anche il paraurti posteriore varia a seconda della versione di equipaggiamento: verniciato di nero nella versione PURE e in tinta con il veicolo per PROGRESSIVE. La versione POWER presenta un paraurti cromato che conferisce al veicolo un’immagine di particolare pregio. Al fine di rendere più confortevole l’accesso alla superficie di carico, il paraurti dispone di un gradino di accesso integrato. Chi non si accontenta dell’apertura a 90 gradi di serie del portellone posteriore, può richiedere la Classe X senza paraurti posteriore. In tal caso il portellone posteriore si apre a 180 gradi.

Il cassone è concepito in larghezza in modo tale che anche tra i passaruota sia possibile caricare trasversalmente un Europallet. La Classe X è l’unico Midsize pick-up a disporre di un impianto di illuminazione della superficie di carico di serie. Nella terza luce di arresto sono integrate luci a LED che illuminano l’intero cassone. L’impianto di illuminazione si comanda tramite un interruttore nella consolle centrale. Le luci si spengono automaticamente all’accensione del motore. La dotazione di base del cassone include anche una presa di corrente da 12 V per l’azionamento di apparecchiature supplementari, come ad esempio compressori.

Mercedes-Benz Classe X  DIMENSIONI

 

Lunghezza veicolo 5.340 mm
Larghezza veicolo 1.920 mm
Altezza del veicolo 1.819 mm
Passo 3.150 mm
Lunghezza del cassone 1.587 mm
Larghezza del cassone 1.560 mm
Altezza del cassone 474 mm
Carico utile max. 1.042 kg
Carico rimorchiabile frenato (a seconda della motorizzazione e della dotazione) 1.650–3.500 kg

Mercedes-Benz Classe X | COM’È DENTRO – Nell’abitacolo la Classe X eleva il comfort e il prestigio nel segmento dei Midsize pick-up a un nuovo livello. La plancia portastrumenti dispone di un elemento decorativo concavo che occupa l’intera ampiezza, tipico delle vetture Mercedes-Benz: una novità in questa categoria di veicoli. Questo accorgimento dona una sensazione di spaziosità, trasmettendo al tempo stesso un senso di modernità purista. Per la Classe X POWER gli elementi decorativi sono disponibili in tre varianti: look a pixel nero opaco, look alluminio con rifinitura longitudinale e look venatura marrone opaco. In linea con questa immagine di pregio, la parte superiore della plancia in pelle ecologica ARTICO è disponibile a scelta in nero o marrone noce. Le caratteristiche bocchette di aerazione circolari donano un tocco di sportività. A seconda della versione di equipaggiamento sono realizzate in nero lucidato a specchio o silver shadow, creando un raffinato effetto “Cool Touch”. Nelle versioni di equipaggiamento PROGRESSIVE e POWER, anche la consolle centrale è inserita all’interno di una robusta cornice decorativa in silver shadow. Anche le maniglie di grandi dimensioni sulle porte sono realizzate in silver shadow. Lo stesso effetto di “Cool Touch” viene accentuato dal display centrale sospeso sulla plancia, già visto sulla Classe V. Abbinato al sistema multimediale COMAND Online, misura in diagonale 8,4″ e quindi è il display più grande del segmento. Con una risoluzione di 960 x 540 pixel e la tecnologia IPS («In-plane Switching»), ricca di contrasti, offre una riproduzione brillante che incrementa notevolmente la qualità delle immagini, in particolare quelle della telecamera a 360 gradi e delle cartine di navigazione.

La configurazione di comandi e display si distingue per il consueto comfort elevato e l’eccellente ergonomia, La strumentazione è composta dai grandi strumenti circolari analogici della Classe C e della Classe V. Nelle versioni Classe X PROGRESSIVE e POWER gli strumenti sono incassati. Tra gli strumenti circolari è alloggiato il grande display multimediale a colori da 5,4 pollici. Grazie ai pulsanti sul volante multifunzione a tre razze di serie, il guidatore può eseguire le impostazioni del display a colori senza dover togliere le mani dal volante. Il volante con un totale di dodici tasti è regolabile in altezza per consentire una posizione più ergonomica e una seduta rilassata durante la guida. Inoltre nei modelli Classe X PROGRESSIVE e POWER il volante, il pomello del cambio e la leva del freno a mano sono rivestiti in pelle. In abbinamento ai sistemi multimediali Audio 20 CD e COMAND Online, oltre che del gruppo di comandi centrale, la Classe X dispone anche del touchpad multifunzione già introdotto su tutte le serie di vetture della Casa: anche questa una caratteristica unica in questo segmento. Situato in posizione ergonomica sulla consolle centrale, si utilizza come uno smartphone con comandi gestuali o scrivendo lettere e simboli.

Il comfort è stato messo in primo piano anche durante la progettazione dei sedili. Materiali pregiati e la struttura del sedile con sostegno laterale ottimale, posizione rialzata e imbottiture in espanso di forma ergonomica garantiscono una seduta estremamente piacevole al guidatore e al passeggero anteriore, anche sui tragitti più lunghi. I sedili Comfort sono regolabili in direzione longitudinale, in altezza e inclinazione dello schienale, nonché progettati con linee pulite, ergonomiche e funzionali. La Classe X POWER dispone di sedili regolabili elettricamente di serie e di un supporto lombare a due vie a comando elettrico. La panca a tre posti nel vano posteriore presenta un’altezza confortevole e imbottiture laterali rinforzate per offrire un sostegno ottimale ai passeggeri sui posti esterni, tra l’altro entrambi dotati di dispositivi di fissaggio per seggiolini per bambini i-Size/ISOFIX.

Oltre ai diversi elementi decorativi sono disponibili sei tipologie di rivestimento del sedile, incluse due varianti in pelle con cuciture di contrasto e due tonalità del padiglione. Con tutto ciò la Classe X offre la più vasta scelta di materiali e colori in questa categoria di veicoli. I sedili della Classe X PURE sono rivestiti di serie con il tessuto Tunja nero. A richiesta è disponibile un rivestimento in pelle ecologica nera. Nella variante PROGRESSIVE, i sedili Comfort sono rivestiti in tessuto nero Posadas. A richiesta è disponibile la pelle ecologica ARTICO/microfibra DINAMICA nera, già nota sulle serie di vetture Mercedes-Benz.

La Classe X POWER si presenta di serie con i sedili rivestiti in pelle ecologica ARTICO/microfibra DINAMICA nera con cucitura di contrasto supplementare in grigio alpaca. In alternativa, a richiesta, vengono proposti anche i rivestimenti in pelle nera con cucitura decorativa grigio alpaca o in pelle marrone noce con cucitura decorativa nera. Le cuciture decorative in colori di contrasto donano ai sedili un’immagine di ancor maggiore pregio. Esclusive cuciture decorative si ritrovano anche sui rivestimenti in pelle ecologica ARTICO sulla parte superiore della plancia portastrumenti, sui braccioli e sulle linee di cintura delle porte. Tutto ciò concorre ulteriormente ad accentuare la preziosità dell’intero abitacolo. Sul padiglione per la prima volta in questa categoria di veicoli sono disponibili due varianti: tessuto beige latte macchiato e tessuto nero. Nella Classe X POWER anche il montante anteriore è rivestito in tessuto dello stesso colore.

Per un’ulteriore personalizzazione del veicolo sono disponibili numerosi equipaggiamenti a richiesta, oltre a un pacchetto Style abbinabile rispettivamente alle versioni di equipaggiamento PROGRESSIVE e POWER. Ad esempio la Classe X può essere dotata di predellini di accesso laterali e di un lunotto apribile elettricamente. Inoltre Mercedes-Benz ha istituito un apposito team di designer e progettisti per creare una gamma di accessori post-vendita completa che permette di personalizzare a piacimento la Classe X. Secondo i propri gusti si può adattare ancora meglio il design, la funzionalità o le doti fuoristradistiche del veicolo alle proprie esigenze. Per esempio è possibile scegliere tra styling bar, side bar, softcover, hardcover o rollcover, come pure un hardtop che conferisce al pick-up l’aspetto di un SUV, seguendo alla perfezione le linee della Classe X e fondendo il corpo della carrozzeria in una originale silhouette. In più sono disponibili un rivestimento del cassone, un sistema di divisori della superficie di carico, binari di fissaggio sul pianale e una protezione del sottoscocca.

Mercedes-Benz Classe X | MOTORE  Ad assicurare prestazioni di marcia piene di temperamento, fin dal lancio, provvedono due potenti ed efficienti motori a quattro cilindri. Il brillante propulsore diesel common rail da 2,3 litri di cilindrata è disponibile in due livelli di potenza. Sulla X 220 d mobilita 120 kW/163 CV con una sovralimentazione semplice, mentre nella X 250 d in versione biturbo arriva a ben 140 kW/190 CV. Entrambi i modelli diesel sono disponibili sia con la trazione posteriore semplice che con la trazione integrale inseribile, con guida a sinistra o a destra. Il modello a benzina X 200 da 122 kW/165 CV, per esigenze di mercato estremamente particolari, come ad esempio a Dubai e in Marocco, è disponibile solo nella versione con guida a sinistra a trazione posteriore. Tutti i motori si distinguono per un funzionamento silenzioso e privo di vibrazioni, oltre che per un’eccellente erogazione della potenza a fronte di bassi consumi. La trasmissione di forza è affidata a un cambio manuale a 6 marce. Per i modelli da 140 kW/190 CV X 250 d e X 250 d 4MATIC è disponibile a richiesta un cambio automatico a 7 marce.

A metà del 2018 verrà introdotto un potente V6 diesel che garantirà ancor più agilità sia su strada che sullo sterrato. Con una potenza di 190 kW/258 CV e una coppia massima di 550 Nm, la X 350 d si posizionerà al vertice del segmento. Il modello di punta della Classe X sarà equipaggiato di serie con la trazione integrale permanente 4MATIC e il cambio automatico a 7 marce 7G-TRONIC PLUS con paddle del cambio al volante e funzione ECO start/stop. Inoltre è disponibile il sistema DYNAMIC SELECT. Il selettore del programma di marcia, ancora raro nel segmento dei pick-up, consente di personalizzare al massimo il piacere di guida, passando da uno stile rilassato e confortevole a uno decisamente sportivo. Si può scegliere fra cinque programmi di marcia: Comfort, ECO, Sport, Manuale e Offroad. Questi programmi variano la curva caratteristica del motore, i punti di commutazione del cambio automatico e la funzione ECO start/stop.

La Classe X è il primo pick-up che oltre alle doti fuoristradistiche offre anche eccellenti performance su strada. La carreggiata ampia, il passo lungo e la taratura confortevole di molle e ammortizzatori, tipica delle vetture Mercedes-Benz, aprono una nuova dimensione del piacere di guida e della dinamica di marcia su strada, senza tuttavia compromettere le prestazioni sullo sterrato. Una particolarità nel segmento: sia davanti che dietro vengono utilizzate molle elicoidali che contribuiscono a un comfort di molleggio armonioso. L’assetto Comfort è stato concepito per ottenere alti livelli di dinamica di marcia e comfort di guida nell’uso stradale, garantendo al tempo stesso le migliori doti fuoristradistiche insieme alla trazione integrale 4MATIC. Accuratamente progettato, l’assetto Comfort consiste di un asse anteriore a doppi bracci trasversali e un asse posteriore multilink con elemento rigido ed elevata capacità torsionale, ideale per il trasporto di carichi pesanti. Questa combinazione assicura un molleggio confortevole e un comportamento di marcia sicuro in ogni condizione di carico ammesso.

Con 1.632 millimetri davanti e 1.625 millimetri dietro, la Classe X offre una carreggiata più ampia rispetto alla maggioranza dei suoi concorrenti, vantando i migliori presupposti per una stabilità di marcia ottimale e velocità in curva più elevate. Anche il passo, in confronto a molti altri Midsize pick-up, risulta più lungo con i suoi 3.150 millimetri. Questo permette di ridurre le vibrazioni durante la marcia e assicura una guida in rettilineo silenziosa e sicura. Mercedes-Benz è l’unico Costruttore del segmento a puntare sui freni a disco autoventilanti di grandi dimensioni di serie. L’asse anteriore monta dischi da 32 centimetri, mentre sull’asse posteriore il diametro è di 30,8 centimetri. Entrambi vantano spazi di frenata brevi, ottimi tempi di risposta e un’elevata resistenza alle sollecitazioni termiche. L’assetto Comfort è di serie su tutti i mercati europei e offre un’altezza libera dal suolo di 202 millimetri. A richiesta è disponibile un assetto ulteriormente rialzato di 20 millimetri. La maggiore altezza libera dal suolo assicura doti fuoristradistiche ancora migliori, una posizione di seduta più alta e un look Offroad ancora più incisivo. In tutti i mercati extraeuropei la Classe X viene offerta con assetto rialzato di serie. Il tipico comportamento di marcia sicuro e confortevole delle vetture Mercedes-Benz rimane comunque invariato nonostante l’assetto più alto.

Mercedes-Benz Classe X | Trazione integrale 4MATIC – La trazione integrale inseribile 4MATIC, disponibile sui modelli diesel X 220 d 4MATIC e X 250 d 4MATIC, è in grado di affrontare qualsiasi tipo di terreno, grazie alla possibilità di inserire e disinserire elettricamente la trazione alle ruote anteriori a seconda delle circostanze. A partire dalla metà del 2018 Mercedes-Benz offrirà il suo pick-up anche con la trazione integrale permanente. In questo modo la Classe X potrà garantire la massima performance e trazione anche a tutta velocità su strada. La trazione integrale permanente 4MATIC viene offerta esclusivamente in abbinamento al motore a sei cilindri. Sullo sterrato, entrambe le varianti 4MATIC vantano le stesse eccellenti capacità di imporsi grazie al rapporto di riduzione “low-range” e al bloccaggio del differenziale sull’asse posteriore (a richiesta). Tutti i modelli a trazione integrale sono equipaggiati con l’ausilio alla marcia in discesa DSR (Downhill Speed Regulation) di serie.

Mercedes-Benz Classe X  CARATTERISTICHE OFF ROAD

 

Profondità di guado 600 mm
Altezza libera dal suolo Asse anteriore 202 mm

Asse posteriore 221 mm con assetto con maggiore altezza libera dal suolo

Angolo di scarpata anteriore/posteriore 28,8°/23,8°

30,1°/25,9° con assetto con maggiore altezza libera dal suolo

Inclinazione max. 49,8°

49° con assetto con maggiore altezza libera dal suolo

Angolo di rampa 20,4°

22° con assetto con maggiore altezza libera dal suolo

Capacità di salita max. 100%

Mercedes-Benz Classe X | TECNOLOGIA – La Classe X, come ogni veicolo Mercedes-Benz, si distingue per livelli di sicurezza esemplari. Il pick-up con la Stella dispone di una gamma di equipaggiamenti per il comfort e per la sicurezza straordinariamente ampia per la sua categoria. L’elevata protezione dei passeggeri si basa su una carrozzeria particolarmente stabile con una cellula dell’abitacolo ad alta resistenza e su una struttura in grado di assorbire l’energia d’impatto, in corrispondenza sia del frontale che della coda, attraverso processi di deformazione mirati. Inoltre la dotazione di base per la sicurezza passiva comprende sette airbag e il sistema di fissaggio i-Size per due seggiolini. Gli airbag frontali lato guida e passeggero dispongono di un sistema di attivazione a doppio stadio sfalsata nel tempo. Per quanto concerne la sicurezza attiva, con il sistema di assistenza alla frenata attivo, il sistema antisbandamento e il sistema di riconoscimento automatico dei segnali stradali sono disponibili tre sistemi di assistenza alla guida che aumentano contemporaneamente sia la sicurezza che il comfort. A ciò si aggiungono la stabilizzazione del rimorchio, il sistema di controllo della pressione pneumatici, il sistema di chiamata di emergenza, il TEMPOMAT e i fari a LED che grazie a sei LED rispettivamente vantano la migliore luminosità nel segmento. A richiesta, oltre alla telecamera per la retromarcia assistita, è disponibile anche una telecamera a 360 gradi. Con questa dotazione completa, la Classe X soddisfa perfettamente i requisiti di un moderno veicolo per la famiglia e il tempo libero.

Mercedes-Benz Classe X | INFOTAINMENT – La Classe X è il primo Midsize pick-up dotato di un modulo di comunicazione con SIM Card fissa a bordo che consente di usufruire dell’ampia gamma di servizi Mercedes me connect e di accedere al veicolo tramite smartphone. In questo modo ad esempio chi guida una Classe X, in 21 mercati europei, può richiamare informazioni utili come il livello del serbatoio e la pressione pneumatici, come pure localizzare la Classe X parcheggiata o in viaggio. Al tempo stesso con l’app Mercedes me è possibile anche usufruire di una navigazione porta a porta completa. Tra gli ulteriori Servizi Mercedes me connect figurano il sistema di chiamata di emergenza Mercedes-Benz, nonché i Servizi di Base Gestione incidenti, Gestione Guasti, Manutenzione e Diagnosi vettura da remoto. Inoltre nel segmento dei Midsize pick-up vengono presentati in anteprima sistemi di comando e visualizzazione che hanno già dato ottima prova di sé in tutte le serie di vetture Mercedes-Benz: tra l’altro il touchpad multifunzione e il sistema multimediale totalmente integrato COMAND Online con navigazione su disco fisso, comando vocale VOICETRONIC e accesso a Internet tramite smartphone. Oltre al COMAND Online sono disponibili i collaudati sistemi audio Audio 20 USB e Audio 20 CD.

Un altro highlight della connessione intelligente, grazie al modulo di comunicazione con SIM Card fissa a bordo, è la trasmissione delle informazioni sulla viabilità stradale in tempo reale. Il sistema di navigazione COMAND Online, abbinato a un account nel Portale Mercedes me, è in grado di rappresentare sulla mappa in Europa la lunghezza e l’inizio di una coda con una precisione di 100 metri e di calcolare in modo dinamico il percorso più breve per arrivare a destinazione. L’eventuale perdita di tempo viene visualizzata automaticamente e in tempo reale nell’ora di arrivo della navigazione del COMAND Online. Inoltre il sistema offre una visualizzazione in 3D con modelli plastici dei centri urbani che facilita l’orientamento nelle città sconosciute. È inoltre possibile salvare destinazioni speciali personali o importarle su una memory card SD come pure visualizzare quattro percorsi alternativi sulla cartina di navigazione, tra cui una variante particolarmente economica.

In abbinamento con il sistema Garmin MAP PILOT a richiesta, anche l’Audio 20 CD nella maggior parte dei Paesi europei si trasforma in un sistema di navigazione vero e proprio con Live Traffic Information. In questo modo chi guida una Classe X può usufruire di entrambi i sistemi, approfittando di informazioni anticipate su inconvenienti come code, intensificazione del traffico oppure ostacoli sul percorso per poter adattare tempestivamente la pianificazione degli itinerari. Anche l’apposita predisposizione per il Garmin MAP PILOT è disponibile a richiesta.

Mercedes-Benz Classe X | DOVE VIENE COSTRUITO – Con la Classe X, Mercedes-Benz Vans amplia il suo portafoglio con una quarta serie di modelli e colma la lacuna tra veicoli industriali e vetture. Di conseguenza il pick-up fissa una nuova pietra miliare nella strategia di crescita “Mercedes-Benz Vans goes global”. Il pick-up con la Stella sarà realizzato in comunità produttiva con l’alleanza Renault-Nissan. La produzione per il mercato europeo, australiano e sudafricano inizierà nel 2017 nella fabbrica Nissan di Barcellona, in Spagna. La Classe X per i mercati dell’America Latina verrà invece prodotta a partire dal 2019 nello stabilimento Renault di Cordoba (Argentina). Con il pick-up, Daimler AG e l’alleanza Renault-Nissan consolidano una cooperazione strategica attiva ormai da sette anni; una cooperazione che ha consentito a Mercedes-Benz di accedere in modo rapido e a costi competitivi al segmento in forte crescita dei Midsize pick-up, e inoltre a entrambi i partner di ottimizzare i rispettivi processi produttivi. Nissan è il numero 2 al mondo fra i Costruttori di pick-up di media grandezza da una tonnellata di carico utile, e vanta oltre 80 anni di esperienza nella produzione e distribuzione di questi veicoli.

Tutto su Classe X

Tutto su 4Matic

Tutto su 4x4

Tutto su pick-up

Tutto su veicolo commerciale

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV