FotogalleryPandaPROVA COMPLETAVideo

Fiat Panda City Cross La prova

Fiat Panda City Cross la prova della city car con il 1.3 litri diesel multijet da 95 cavalli e 200 Nm.

MOTORE
1.3 Turbo
CAVALLI
95
Velocità Max.
185 km/h
PESO / POTENZA
11,36 Kg/CV

Fiat Panda City Cross – La Fiat Panda è la vettura più venduta in Italia, e la Panda city cross è ancora più sfiziosa con un aspetto da piccolo suv urbano grazie al look preso in prestito dalla sorella cross. Tuttavia mantiene la sola trazione anteriore.

Se siete alla ricerca di una vettura per la città dal look aggressivo che richiama il mondo dei suv allora potrete portarvi a casa la city cross con 16.890 ma se volete anche la trazione integrale preparatevi a un ulteriore esborso di circa 4.000 euro per la 4×4….a voi la scelta!

FIAT PANDA CITY CROSS | COME VA

La versione che abbiamo in prova è quella con il noto diesel 1.3 multijet da 95 cavalli in grado di spingere la vettura con disinvoltura fino a 185 km/h. La posizione di guida rialzata fornisce un’ottima visibilità anteriore e l’ampio lunotto posteriore non limita quella sul retro. Il suo habitat naturale è la città e la cosa che mi piace del piccolo 1.3 diesel è la sua erogazione corposa che cresce fino a 4.000 g/m, un bel tiro che sicuramente non vi deluderà. La coppia di ben 200 Nm erogati a 1.500 g/m fornisce una spinta quasi istantanea così da farvi districare al meglio in città. Cambio e frizione hanno inserimenti molto dolci e la leva posta vicino al volante risulta molto comoda e fa sembrare la vettura più sportiva.

La voce del motore si fa sentire un ‘po in accelerazione ma in generale la Panda è bene insonorizzata per essere una city car. Ridotti fruscii aerodinamici e rumore di rotolamento pneumatici ridotto al minimo.
Altra cosa che mi piace è il comportamento su strada, morbida sulle buche e ben piantata in curva. E poi l’Esp e l’Asr lavorano bene senza risultare troppo invasivi.

Come su altre vetture di casa Fiat lo sterzo ha la funzione city che lo ammorbidisce quando si guida in città, specie per fare manovra. Tuttavia in velocità potrebbe essere più diretto. La frenata con impianto misto dischi/taburi è ben modulabile ma bisogna andare a premere con forza per ottenere il massimo.

Inoltre grazie al sistema Traction Plus, in caso di terreni a scarsa aderenza il sistema (che si attiva tramite apposito tasto in plancia) simula l’azione di un differenziale autobloccante attraverso l’uso mirato dei freni. Questo sistema funziona fino a 30 km/h.
Fiat Panda City Cross come è fatta

FIAT PANDA CITY CROSS | COME È FATTA

Più alta di circa 8 cm e lunga 6 cm in più, la Panda City Cross esteticamente si differenzia dalle sorelle per via dei paraurti specifici cross in tinta a contrasto con il nero degli inserti che troviamo anche su specchietti, maniglie, barre sul tetto e sulla protezione in plastica dei parafanghi. Le linee tondeggianti della Panda non sono state stravolte ma anzi vengono impreziosite da dettagli che aumentano il dinamismo della vettura, come lo skid plate anteriore per proteggere la meccanica o la nuova griglia con i faretti supplementari.

Non manca poi il badge Cross posto bene in evidenza lungo la fiancata. Compresi nel pacchetto City Cross troviamo pneumatici Goodyear Vector 4Season nella misura 185/65 R15 montati su cerchi in ferro da 15 pollici, che nel disegno simulano quelli in lega. Inoltre debutta in esclusiva sulla city cross il blu Giotto per la carrozzeria mentre la nostra è di un bel grigio, chiamato Colosseo.
Fiat Panda City Cross come va

FIAT PANDA CITY CROSS | INTERNI

L’abitacolo della Panda City Cross mostra lievi differenze e si caratterizza per la plancia grigio metallizzato con dettagli in nero opaco che troviamo anche su sedili con inserti in ecopelle.
La seduta è comoda e rialzata, e i sedili vantano anche poggiatesta in grado di prevenire il colpo di frusta. Come da tradizione non manca il pratico tascone porta oggetti posto in plancia davanti al passeggero, ma i vani dove riporre bottigliette e oggetti vari sono davvero tanti. Il bagagliaio da 225 litri non è enorme, per via delle forme contenute della vettura, ma in linea con le concorrenti.

Attenzione, ricordatevi che anche sulla City Cross il 5° posto è un optional che si paga a parte invece il climatizzatore automatico è offerto di serie.
Fiat Panda City Cross interni
Dal punto di vista multimediale abbiamo il sistema Uconnect, con la sola grafica arancione, senza schermo a colori o tochuscreen. Ma per espandere le potenzialità del sistema, si può collegare il proprio Smartphone alla doc presente in plancia e scaricare l’app Fiat Uconnect. E quando si scende dall’auto ci si può affidare a servizi come Find my car che tramite Google Maps consente di ritrovare la posizione di dove è stata parcheggiata la vettura. Per quanto riguarda poi la sicurezza: anche sulla city cross troviamo di serie, la frenata automatica di emergenza.

ANNUNCI USATO PANDA – LISTINO PREZZI PANDA

 

POSITIVO

Spinta del motore
Buoni consumi
Trazione
Silenziosità

NEGATIVO

Bagagliaio limitato
5° posto a pagamento
Alcune finiture migliorabili
Tags
Close