DusterFotogalleryPRIMO CONTATTO

Dacia Duster 2018 come va la versione 4×4

Prova in fuoristrada, prezzi, allestimenti, foto e VIDEO del rinnovato suv economico a trazione integrale del Gruppo Renault

MOTORE
1.5 Td
CAVALLI
110
Velocità Max.
169 km/h
PESO / POTENZA
11,85 Kg/CV

Dacia Duster 2018 LA PROVA COME VA

In fuoristrada con un SUV come il Dacia Duster 2018 dove vuoi andare? Solitamente guido  fuoristrada superpreparati con assetto rialzato, pneumatici enormi, blocchi ant. e post che permettono di superare quasi ogni tipo di ostacolo. La versione che sto provando del Dacia Duster è la “Comfort” con motore diesel 1.5 da 110 cavalli, allestimento così definito per il mercato francese.
Nei “twist” qui in cava per superare l’ostacolo con un fuoristrada datato senza blocchi ci vuole il giusto “abbrivio” e mano esperta altrimenti resti appeso in bilancia…
Con il Dacia Duster 2018 invece passi sull’ostacolo con una facilità disarmante, merito dell’elettronica di gestione che (con il centrale bloccato fino a 40 km/h) pinza le ruote senza aderenza permettendo di avanzare in questa particolare situazione nella quale la vettura è in bilancia con due ruote.
Salite e discese sono alla portata di tutti con una grande capacità arrampicatrice di questo suv per via della prima marcia molto ridotta e discesa facilitata grazie alla funzione Hill Holder che mantiene una velocità costante, frenando automaticamente anche in folle! Accelerando in discesa (sempre in folle), con l’Hill Holder inserito, magicamente l’elettronica allenta i freni per aumentare la velocità. Ovviamente sempre consigliata la marcia inserita per non surriscaldare l’impianto frenante.
La misura dei pneumatici in prova 215/65 R16 è adeguata ma con un cerchio in lega troppo bello per praticare fuoristrada anche un pò estremo che il Dacia Duster 2018 permette anche di praticare.
Duster è un bel mezzo che consiglio di scegliere nella versione 4×4 sia per la trazione integrale sia per una sospensione posteriore a bracci multilink con escursione leggermente maggiore rispetto al ponte rigido impiegato sulla versione 2 ruote motrici.
All’interno è totalmente cambiato molto più vicino ad una vettura premium rispetto alla più spartana versione precedente. Ora ha anche 4 telecamere per la vista anteriore, posteriore e laterale che permettono in fuoristrada di avanzare molto, con altro grande aiuto dell’inclinometro di bordo laterale e longitudinale.
(AVVISO: seguirà un aggiornamento con VIDEO PROVA)

Dacia Duster 2018

Dacia Duster 2018 ESTERNI

Il DNA del Dacia Duster è stato reinterpretato e rinnovato con un design muscoloso e robusto, che gli conferisce un carattere distintivo, accentuato dal nuovo colore Orange Atacama per la carrozzeria.
Anteriormente la calandra si allarga ora fino ai gruppi ottici collocati alle estremità del muso, accentuando in tal modo la larghezza percepita.
Le luci diurne sono a LED e suddivise in tre segmenti, mentre il cofano motore presenta delle linee sporgenti, che gli conferiscono un aspetto particolarmente “massiccio”. Lateralmente la linea di cintura rialzata della scocca rafforza l’impressione di robustezza e di protezione, mentre il parabrezza più inclinato e avanzato di 100 mm rispetto alla precedente versione offre la sensazione di maggiore spazio a bordo e slancia il profilo. Troviamo inoltre nuove barre da tetto in alluminio, cerchi in lega da 17 pollici con parafanghi bombati e dotati di elementi decorativi neri, che vanno ad accentuare il look 4×4 del veicolo. Al posteriore si notano subito i nuovi gruppi ottici collocati alle estremità della coda, con il loro look caratterizzato dai 4 quadrati rossi. Nuova anche la protezione sottoscocca più larga.
Dacia Duster 2018 Esterni

Dacia Duster 2018 INTERNI

Anche l’abitacolo è stato rivisto, con una migliore insonorizzazione e una serie di migliorie, come i nuovi airbag a tendina, il climatizzatore automatico e il servosterzo con una nuova assistenza elettrica variabile in base alla velocità. Non mancano il sistema di controllo dell’angolo cieco (Blind Spot Warning), l’accensione automatica delle luci e il sistema Multi View Camera con quattro telecamere.
Riprogettati poi tutti i sedili, ora più confortevoli e profilati. Nuova anche la plancia, con la console centrale che integra uno schermo MediaNav Evolution (con sistema “4×4 Monitor” integrato, che permette di accedere a utili informazioni, come angoli di rollio e beccheggio, e visualizza anche la bussola e l’inclinometro) posizionato più in alto e orientato verso il conducente. Il bagagliaio, con frazionamento 60/40, ha una capacità di 478 litri, che sulla versione 4×4 si riduce a 467 litri a causa del differenziale posteriore.
Dacia Duster 2018 Interni

Dacia Duster 2018 MOTORI – TRASMISSIONE
Chi acquista il nuovo Duster può scegliere una motorizzazione a benzina, il collaudato 1.6 SCe da 115CV aspirato con cambio manuale e disponibili a 2 e 4 ruote motrici, e due diesel, da 90 e 110 CV, entrambe con il consolidato Renault 1.5 dCi e il cambio manuale; in questo caso però la trazione integrale è disponibile solo con la versione 110 cavalli.
La trasmissione automatica a doppia frizione EDC è abbinata solo alla motorizzazione dCi 110 con trazione anteriore.
La versione 4×4 dispone del blocco differenziale centrale e sospensioni posteriori multilink anzichè ponte rigido.
Dacia Duster 2018 Motori

Dacia Duster 2018 ALLESTIMENTI

In Italia il Duster 2018 viene proposto in ben 4 gli allestimenti: Access, Essential, Comfort, Prestige.
“ACCESS” – Si parte dalle versione entry level denominata “Access” che offre di serie: alzacristalli elettrici anteriori, specchietti regolabili manualmente, 6 Airbag, volante fisso, sensori di luminosità, luci di marcia diurna a LED, limitatore di velocità, Hill Star Assist, chiusura centralizzata a distanza, ruote in acciaio da 16 pollici.
“ESSENTIAL” – Al livello superiore c’è la versione Essential con autoradio (Bluetooth, porta USB, comandi al volante), fendinebbia, cornici bocchette cromo, barre del tetto nere, ruote in acciaio da 16 pollici design Fidji.
La versione 4×4 Essential aggiunge il limitatore di velocità in discesa (Hill Descent Control).
“COMFORT” – Salendo di prezzo è disponibile l’allestimento Comfort con Media Nav Evolution (touchscreen da 7 pollici + GPS), computer di bordo con schermo TFT, climatizzare manuale, alzacristalli elettrici posteriori, finestrino del guidatore con impulso, volante in pelle regolabile in altezza e profondità, sedile del conducente regolabile in altezza, cinture regolabili in altezza, panchetta posteriore divisa 60/40, specchi elettrici, sensori di parcheggio, maniglie in tinta con la carrozzeria, montante laterale nero, terminale di scarico cromato, limitatore della velocità di crociera, cerchi in lega da 16 pollici, 4×4 Monitor (solo con 4×4).
“PRESTIGE” –  Infine al top di gamma si posiziona la Prestige che offre telecamera posteriore, , climatizzatore automatico, blind spot warning, bracciolo centrale anteriore, supporto lombare lato guidatore, cassetto sotto il sedile del passeggero, lunotto posteriore oscurato e vetri laterali, cerchi in lega da 17 pollici, elementi di design e interni specifici.

Dacia Duster 2018 Allestimenti Confort

Dacia Duster 2018 PREZZI

Il nuovo Dacia Duster 2018 viene proposto con prezzi chiavi in mano a partire da 11.900 Euro per la versione base denominata Access. NOTA: i prezzi comprendono già la messa su strada pari a 696,56 euro.
Ricco il catalogo degli accessori, troviamo infatti: il sistema di monitoraggio Blind Spot (200 € per Comfort e Prestige), l’accesso a mani libere (hands free) e la scheda di avviamento (200 € per il Prestige), i sedili anteriori riscaldati (200 € per Comfort e Prestige), rivestimenti in pelle (600 € su Prestige).
Il sistema di telecamere multi-view è disponibile nel City Plus Pack (900 € su Comfort, 400 € su Prestige).
Disponibili inoltre dei pacchetti accessori: City Plus Pack 900 € (Media Nav Evolution 4×4 + Camera Multivista + Segnalatore Angolo morto, volante multifunzione) + 300 € Kit Look esterno (barre sul tetto, coperture per specchi retrovisori in metallo scuro, vetri posteriori e lunotto oscurato).

Access Essential  Comfort  Prestige
PREZZI DUSTER Benzina
SCe 115 11.900 12.600 14.300 15.300
SCe 115 4×4 14.600 16.300 17.300
PREZZI DUSTER Diesel
dCi 90 14.100
dCi 110 14.600 16.300 * 17.300 *
dCi 110 4×4 16.600 18.300 19.300

(*) Cambio Automatico doppia frizione EDC6 : + 1.400 € disponibile unicamente sulla Dci 110 4×2
(AVVISO: consultare anche il listino prezzi DACIA DUSTER QUI). 

Dacia Duster 2018 DIMENSIONI

Le dimensioni sono simili alla precedente versione, con 4,34 m di lunghezza (+2,5 mm), 1,80 m di larghezza (-1,8 mm), un’altezza dal suolo di 210 mm, un angolo di attacco di 30°, quello di uscita di 33°, per la versione 4×4 e di 34°, per la 4×2, e quello di dosso di 21°. Numeri che confermano la notevole mobilità in offroad di un veicolo che dispone di una struttura rinforzata, con nuovi longheroni in acciaio dalle proprietà meccaniche migliorate e con spessore maggiorato.

CLICCA QUI PER Scheda Tecnica Dacia Duster 2018
Dacia Duster 2018 dimensioni

 

VIDEO DACIA DUSTER con FRANCESCO FONTANA GIUSTI

POSITIVO

MOBILITA' in 4×4
CONFORT A BORDO
SILENZIOSITA'

NEGATIVO

CERCHI IN LEGA troppo belli per il fuoristrada!
Tags

Giovanni Mancini

Ingegnere, pilota, giornalista appassionato da sempre di auto e motori. Segue la direzione di questo portale newsauto.it ed è direttore responsabile dei magazine Elaborare, Elaborare 4x4 ed Elaborare Classic da oltre 20 anni il riferimento degli appassionati. Nell'anno 2004 ha conseguito il titolo di Campione Italiano nel Campionato Velocità Turismo. Pilota attualmente attivo su gare in pista del Campionato Italiano Turismo con Peugeot e nei monomarca con Seat e Renault. Tra le tante auto speciali provate una in particolare (esclusiva italiana): la Mazda 787B vincitrice della 24H di Le Mans nel 1991.

1 thought on “Dacia Duster 2018 come va la versione 4×4”

Close