Citroen

Citroën C3 Serie Monna Lisa

Citroën, in attesa di Nuova C3 la cui commercializzazione inizierà a novembre, le attuali Citroën C3 e C3 Picasso si dotano di una nuova versione top, che si presenta come un capolavoro. E come un vero capolavoro è stata “tirata” in una serie limitata, anzi speciale La nuova Serie Speciale della gamma C3 e C3 Picasso si chiama Monna Lisa. Arriva sul mercato accompagnata, da una campagna di lancio pianificata su radio, display banner e social, preceduta dalla provocatoria e divertente #MissioneMonnaLisa lanciata sulla fanpage del famoso critico d’arte Vittorio Sgarbi.

La Serie Speciale Monna Lisa – che si distingue esternamente per i badge identificativi applicati sotto i retrovisori diventa la versione al top della gamma. Aggiunge nell’equipaggiamento di serie della berlina il Touch Pad 7” – Navi ed in quello della versione Picasso il Pack Cinema costituito da: sistema multimediale Macrom con due schermi 5,8” formato 16/9 integrati negli appoggiatesta anteriori, due cuffie wireless, prese usb e telecomando.

Per presentare la Serie Speciale Monna Lisa il modo divertente ed unconventional, come è nel suo stile, Citroën ha ideato una mission impossible (portare in Italia il capolavoro di Leonardo ora esposta al Louvre), affidandola al più anticonformista ed irriverente dei critici d’arte: Vittorio Sgarbi. È così nata, per poi svilupparsi sui social, #missionemonnalisa! In una serie di video girati in stile amatoriale, Vittorio Sgarbi racconta in diretta le varie fasi della sua avventura: dalla dichiarazione d’intenti, al viaggio, fino alla meta, con una rivelazione finale sorprendente. Ma #missionemonnalisa è stata tutt’altro che infruttuosa! Vittorio Sgarbi rientra in Italia portando con sé non una bensì due capolavori: Citroën C3 e C3 Picasso Monna Lisa.

Tags

redazione

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, di tecnica motoristica e del mercato italiano.
Le prove delle auto sono realizzate dal Test Team di cui fanno parte tester/piloti che vantano una elevata sensibilità grazie ad una lunga esperienza di guida maturata su strada ed in pista dopo anni di prove realizzate anche per magazine Elaborare GT Tuning Sport Racing ed Elaborare 4×4. Dello staff fanno parte fotografi ed operati video professionali. Lo staff si avvale di strumenti di misura dedicati per i rilevamenti delle prestazioni e dei consumi.

Articoli Simili

Close