Citroen

Citroën C-Aircross Concept

Citroën alza il sipario su una Concept Car audace, dall’identità forte e colorata. Con questo Concept di respiro internazionale, il Marchio interpreta il SUV compatto, dando il via a una nuova fase nella strategia prodotto, e conferma la sua offensiva sul segmento dei SUV, iniziata con la concept Aircross.
C-Aircross Concept si distingue nell’universo dei SUV per la personalità forte, originale e fresca. Presenta una morfologia unica e un perfetto equilibrio tra protezione e fluidità delle linee. La silhouette moderna propone forme generose, in contrasto con elementi grafici forti e dettagli colorati.
Le porte antagoniste di Citroën C-Aircross Concept si aprono su un abitacolo spazioso che invita all’avventura in serenità. Spazio, ampi sedili trapuntati e grande luminosità, grazie al tetto apribile panoramico in vetro. Gli interni riprendono i punti chiave del programma Citroën Advanced Comfort, dove la tecnologia è al servizio della semplicità d’uso: Head up Display a colori su un pannello che garantisce una continuità estetica con il quadro strumenti, volante monorazza con comandi semplificati, retrocamera e ricarica wireless per lo smartphone.citroen-c-aircross-concept-10

Citroën C-Aircross Concept | DESIGN – Il design modernissimo si sviluppa su una morfologia unica che trasmette robustezza ed energia. C-Aircross Concept ha uno stile rilassato e mai aggressivo: cofano corto e alto e frontale robusto, espressione inedita in un mondo codificato come quello dei SUV. Il blocco anteriore rialzato conferisce un equilibrio globale orizzontale alle linee fluide e scattanti.
Le linee rassicuranti, così come l’ampiezza degli elementi di carrozzeria, ne sottolineano il carattere e conferiscono forza e sicurezza. Con C-Aircross Concept, i team del centro Stile Citroën sono riusciti ad abbinare la fluidità delle linee alle caratteristiche di un SUV, su un modello dalle dimensioni compatte (lunghezza: 4,15m, larghezza: 1,74m, altezza: 1,63m). La silhouette è rialzata visivamente dalle protezioni che avvolgono la parte bassa della scocca.
Nato per l’avventura, il Concept C-Aircross dispone di paratie di protezione anteriori e posteriori nero lucido, protezioni dei passaruota con un camouflage rivisitato, protezioni laterali nella parte inferiore e originali cerchi da 18 pollici dalle linee scolpite, che suggeriscono un posto di guida rialzato e un carattere da fuoristrada. In linea con l’identità del Marchio, il concept C-Aircross eredita un frontale dalle linee arrotondate e rassicuranti, e una firma luminosa sviluppata su due livelli.citroen-c-aircross-concept-5I fari diurni a LED sono integrati nella calandra nella parte alta, e separati dalla funzione principale d’illuminazione collocata nella parte inferiore. Stile deciso anche per il posteriore, grafico, essenziale e deciso, dove risaltano i fari 3D su composti da 3 cerchi luminosi flottanti e high tech. L’ aspetto “flottante” è ripreso nelle decorazioni dei vetri laterali e del tetto. Vero segno distintivo del concept, i due vetri laterali posteriori flottanti retroilluminati, dal forte contrasto grafico, sono pensati come veri e propri elementi aerodinamici, mentre il padiglione è caratterizzato da un tetto panoramico in vetro che amplifica il confort visivo a bordo. Stilizzati e scolpiti, i vetri laterali Corail Fluo isolano con discrezione l’abitacolo, lasciando comunque entrare la luce. L’importante superficie vetrata totale e la grande cabina rafforzano il carattere unico del concept, che suggerisce un abitacolo spazioso e luminoso.citroen-c-aircross-concept-2Basato sugli elementi di Prodotto e Stile declinati per Nuova C3, il Concept C-Aircross alterna superfici lisce a contrasti grafici, animati da elementi colorati. L’elegante Blu della scocca contrasta con il Corail Fluo dei dettagli colorati che esprimono lo spirito fun di questo concept destinato al tempo libero. Tra gli elementi di personalizzazione color arancio troviamo il profilo dei fari, i coprimozzo delle ruote, le protezioni laterali e le barre del tetto con luci a LED nelle estremità.
Altro elemento fondamentale nello sviluppo del concept è lo studio dell’aerodinamica, che ritroviamo nelle linee e nel suo equilibrio globale. Ogni superficie è studiata considerando i flussi d’aria indotti. Per ottimizzare l’efficienza e migliorare l’aerodinamica sono state inserite prese d’aria pilotate nel paraurti anteriore, prese d’aria integrate nelle protezioni dei sottoporta laterali dette air breather e un diffusore posteriore.citroen-c-aircross-concept-9
Citroën C-Aircross Concept | INTERNI – Per facilitare l’accessibilità a bordo, C-Aircross Concept adotta porte antagoniste, con un meccanismo di apertura che richiama quello dei precedenti concept Aircross e CXperience. C-Aircross Concept invita a viaggiare, con un abitacolo funzionale, confortevole ed energizzante. A bordo, i designer Citroën hanno optato per una plancia leggera molto lineare e sedili che sembrano sospesi.
Oltre al volante monorazza con comandi intuitivi, omaggio alla storia del Marchio, la plancia rivestita in tessuto accoglie la tecnologia Head up Display su lama trasparente a lavorazione fumé, che riunisce tutta la strumentazione nel campo visivo del conducente. Le informazioni sono a colori, coerenti con lo stile del SUV. Al centro della plancia troviamo un grande touch screen 12 pollici, con una grafica specifica, dove leggere le informazioni di guida e di infotainment.citroen-c-aircross-concept-13Nella parte inferiore troviamo un’ampia console centrale che si estende dai posti anteriori a quelli posteriori, con utili vani d’alloggiamento. Lavorata nei toni del grigio chiaro e dell’arancione brillante, la plancia è una fascia flottante ed essenziale che gioca con i contrasti fino alle porte e lascia intravedere molti vani d’alloggiamento. Un grande portaoggetti arancione attraversa la plancia in larghezza, messo in evidenza dal colore aranciato delle finiture. La Concept Car C-Aircross propone elementi colorati a livello degli aeratori e dei dispositivi d’aggancio delle cinture di sicurezza. Il Corail Fluo sul pianale e nei tappetini crea un piacevole effetto ton sur ton. Questo abbinamento caldo e colorato ritorna sui rivestimenti, con un tessuto morbido e resistente. I sedili posteriori riprendono la colorazione grigio e arancio degradante. L’approccio Colori e Materiali dei sedili e della plancia a lettura orizzontale, aumenta lo stile grafico e unico di Citroën C-Aircross Concept.
I sedili anteriori e posteriori sono ampi e accoglienti, come un divano, rivestiti di materiali tecnici e confortevoli, a effetto trapuntato, in alcantara goffrata. Oltre alla qualità della lavorazione, naturale e valorizzante, offrono una confortevole sensazione di protezione. Si adattano perfettamente al corpo, per vivere la strada in modo unico.citroen-c-aircross-concept-8Per offrire praticità e funzionalità nella vita di tutti i giorni, l’abitacolo della Concept Car C-Aircross propone numerosi vani di contenimento, tutti spaziosi e facilmente visibili. Nella parte anteriore, conducente e passeggero dispongono di una zona di contenimento originale lungo l’intera plancia: un vano con lavorazione a rilievo antiscivolo, omaggio a C4 Cactus. Sempre nella parte anteriore troviamo due cassettini dotati di cinghiette, chiaro riferimento al mondo del viaggio e della valigeria. Altri vani ingegnosi, utili nella vita di tutti i giorni: grandi portaoggetti nelle porte, uno spazio dove riporre le borse al riparo da occhi indiscreti sotto la console centrale e tasche integrate con discrezione nello schienale e nella parte laterale dei sedili. Infine, la console centrale dispone di un vano profondo, con uno scomparto dedicato alla ricarica wireless dello smartphone. La console prosegue con una seconda zona per gli smartphone, a cui possono accedere i passeggeri posteriori che potranno posizionare il loro tablet sullo schienale di uno dei sedili quando vorranno vedere un film, o custodirlo in un vano molto discreto, al centro della panchetta.citroen-c-aircross-concept-7
Citroën C-Aircross Concept | TECNOLOGIA – Per viaggiare tranquilli e in sicurezza, Citroën C-Aircross Concept ha curato il contatto visivo con l’ambiente esterno e la luminosità nell’abitacolo. Dispone di una superficie vetrata laterale molto ampia e di innovativi vetri laterali posteriori stilizzati dai quali filtra la luce. Anche il tetto apribile panoramico in vetro lascia passare la luce, a beneficio di tutti i passeggeri. Tutto questo trasmette sensazioni di spazio e benessere, per garantire il massimo confort agli occupanti e offrire una reale esperienza Feel Good.
A bordo del concept C-Aircross e in linea con il programma Citroën Advanced Comfort, le nuove tecnologie d’uso facilitano la vita a bordo. Per semplificare l’esperienza di guida, i comandi al volante sono intuitivi e le informazioni utili al conducente vengono proiettate direttamente nel suo campo visivo. La strumentazione, con grafismi specifici, appare su un ampio pannello in vetro. C-Aircross Concept mette la tecnologia al servizio del guidatore, grazie alla funzione Head up Display e alla Retrovisione high-tech: due telecamere laterali sostituiscono i tradizionali retrovisori esterni. Le immagini sono proiettate nella zona solitamente occupata dal retrovisore interno. Inoltre, per una visualizzazione ottimale dell’ambiente, è stata applicata una retrocamera al centro dello spoiler del tetto.citroen-c-aircross-concept-6
Citroën C-Aircross Concept | CONNETTIVITÀ – Il concept C-Aircross dispone di un’interfaccia Uomo-Macchina intelligente e intuitiva. Conducente e passeggeri possono accedere a numerose funzionalità attraverso il touch screen centrale 12”, la “postazione di comando” che facilita l’uso e rafforza la sensazione di comodità e di spaziosità a bordo. L’infotainment permette a tutti gli occupanti di avere informazioni sul tragitto grazie a Citroën Connect Nav, la navigazione connessa 3D con riconoscimento vocale.
Ognuno può scegliere la musica da ascoltare o il film da vedere. Diverse le configurazioni di visualizzazione disponibili: 1/3 -2/3 o 2/3 -1/3 o schermo pieno. Il passeggero diventa protagonista del viaggio, esattamente come il conducente. Per connettività e interazione con il mondo esterno, il concept C-Aircross propone, al centro della console centrale, un vano per la ricarica wireless e a induzione degli smartphone. C-Aircross Concept dispone anche dell’applicazione Share with U, una nuova proposta dedicata al divertimento dei passeggeri. Utilizzando l’hotspot Wifi imbarcato del veicolo, si possono condividere con i compagni di viaggio file multimediali (giochi, musica, video) in modo molto semplice, e utilizzarli a bordo.
La ConnectedCAM Citroën, telecamera HD integrata inaugurata su Nuova C3, abbina divertimento e serenità. Situata dietro al retrovisore interno, registra quello che il conducente vede all’esterno del veicolo e lo invita a condividere immagini e video sui social network con un clic. Per favorire il confort acustico, i designer si sono concentrati anche sulla spazializzazione del suono nell’abitacolo. Gli appoggiatesta anteriori e posteriori sono dotati di altoparlanti e microfoni integrati, per una sound expérience a bordo: ognuno può scegliere se isolarsi o comunicare con gli altri passeggeri.citroen-c-aircross-concept-3
Citroën C-Aircross Concept | 4×4 OFF ROAD – Un’altra tecnologia intelligente e all’avanguardia permette a C-Aircross Concept di uscire dalle strade battute: il Grip Control, un sistema di gestione della motricità, perfetto per quest’auto avventurosa, in città e nei grandi spazi. Il Grip Control conferisce alla Concept Car un confort di guida eccezionale su qualunque fondo stradale. Adatto ai tragitti di tutti i giorni in città come alle gite in montagna o al mare, in famiglia o tra amici.citroen-c-aircross-concept-12
Tags

redazione

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, di tecnica motoristica e del mercato italiano.
Le prove delle auto sono realizzate dal Test Team di cui fanno parte tester/piloti che vantano una elevata sensibilità grazie ad una lunga esperienza di guida maturata su strada ed in pista dopo anni di prove realizzate anche per magazine Elaborare GT Tuning Sport Racing ed Elaborare 4×4. Dello staff fanno parte fotografi ed operati video professionali. Lo staff si avvale di strumenti di misura dedicati per i rilevamenti delle prestazioni e dei consumi.

Articoli Simili

Close