Aziende

Dekra Italia riconoscimenti per antifrode assicurativa

Il miglior progetto antifrode assicurativa è di Dekra Italia che ha vinto il prestigioso premio "Italy Insurance Awards 2018"

Dekra Italia | Premio Italy Insurance Awards 2018

ANTIFRODE ASSICURATIVA – Dekra Italia ha vinto il prestigioso premio Italy Insurance Awards 2018 assegnato dalla community IKN Italy-Institute of Knowledge & Networking che seleziona il migliore di 4 categorie di prodotto: Miglior Progetto Antifrode, Miglior Progetto Digital, Miglior Lancio Prodotto e Startup più innovativa

Dekra ha portato a casa il titolo di Miglior Progetto Antifrode ed il premio è stato ritirato da Clara Candioto, Manager Antifraud – Audit & Consultancy Dept. Claims & Expertise Services, DEKRA ITALIA che riguarda il delicato problema dell’antifrode assicurativa.

Massimiliano Caradonna, Executive Dekra Italia“Siamo molto contenti ed onorati che IKN Italy ed una giuria prestigiosa e qualificata abbiano scelto di premiare Dekra Italia – unica società di servizi che si è distinta nel panorama assicurativo- che ritiene centrale e determinate il tema della sicurezza che in questo caso viene minato dalle attività fraudolente”, ha dichiarato Massimiliano Caradonna, Executive Dekra Italia – il nostro impegno costante sulla sicurezza – continua – che ci vede coinvolti con i Rapporti annuali e con l’appuntamento istituzionale del Tavolo permanente sulla Sicurezza stradale, ci impone di continuare ad investire sul mercato assicurativo per generare, attraverso le nostre expertise, un reale valore aggiunto per tutti i nostri clienti”.

DIPARTIMENTO DEKRA ANTIFRODE ASSICURATIVA

“In soli due anni – aggiunge Clara Candioto, Manager Antifraud – Audit & Consultancy Dekra Italia – grazie ad un investimento importante ed un impegno costante, abbiamo realizzato un dipartimento antifrode con profili altamente specializzati ed una struttura che risponde alle esigenze del mercato.
Abbiamo ritenuto prioritario incidere anche con idee e strumenti innovativi e per questo motivo abbiamo scelto delle soluzioni informatiche che analizzano i dati attraverso specifici “Motori a Regole”, creati ad hoc dal Team

Analisti per intercettare fenomeni fraudolenti, reti criminali, targhe recidive, lesionati fantasma ed altri alert frode. Il nostro approccio in ambito antifrode – conclude Candioto – prevede l’utilizzo di azioni di intelligence con strumenti di ultima generazione quali ad esempio Geolocalizzazione, Geodistribuzione, BI Processor ed Analytics Cognitive senza sottovalutare l’importanza delle competenze professionali del team che ne determinano il successo”.

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close