FotogalleryRav4ToyotaVideo

Toyota RAV4 Plug-in Hybrid, elettrico + benzina da 306 CV

Novità sul SUV Toyota Rav4 4x4 AWD-i, ora ibrido plug-in con due motori elettrici abbinati al 4 cilindri benzina 2.5 da 178 CV. Autonomia in elettrico di oltre 60 km WLTP

Il SUV Toyota Rav4 diventa ibrido plug-in. La casa giapponese infatti ha presentato la versione plug-in Hybrid, sviluppata sulla consolidata piattaforma GA-K.

Questa nuova versione con la “presa” arriva sul mercato italiano nella seconda metà del 2020.

Toyota Rav4 ibrido plug-in elettrico + benzina

Il nuovo propulsore ibrido plug-in del Toyota Rav4 nasce dall’esperienza acquisita con le due generazioni della Prius Plug-in Hybrid e sviluppa una potenza complessiva di 306 CV/225 kW. L’aumento della potenza rispetto all’attuale RAV4 Hybrid proviene dalle prestazioni del nuovo motore elettrico.

Il RAV4 hybrid plug-in è stato sviluppato sulla versione 4×4 AWD-i e perciò è equipaggiato con due motori elettrici, uno per asse delle ruote, abbinati al 4 cilindri benzina 2.5 da 178 CV. I 306 CV si fanno sentire soprattutto in accelerazione, con il SUV che scatta da 0 a 100 km/h in soli 6 secondi.

In elettrico il Toyota Rav4 ibrido plug-in ha un’autonomia di oltre 60 km, secondo il ciclo WLTP.

Vista di profilo Toyota Rav4 Plug-in Hybrid
Vista di profilo Toyota Rav4 Plug-in Hybrid

Emissioni CO2 Toyota Rav4 ibrido plug-in

I dati sulle emissioni sono notevoli, il  RAV 4 ibrido plug-in nella pre-omologazione di Toyota ha fatto segnare emissioni di CO2 inferiori ai 30 g/km, secondo il ciclo WLTP.

Presa di ricarica tipo 2 Toyota Rav4 Plug-in Hybrid
Presa di ricarica tipo 2 Toyota Rav4 Plug-in Hybrid

FOTO Toyota Rav4 Plug-in Hybrid

VIDEO prova sulla neve Toyota RAV4 2019 Hybrid AWD-i

Listino prezzi TOYOTA RAV4

Annunci usato TOYOTA RAV4

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

Lascia un commento sul nostro FORUM!

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button
Close