Suzuki Swift 5 Milioni

Suzuki festeggia le 5 milioni di unità vendute di Swift, icona del settore con oltre 30 anni di storia. Sul mercato italiano è arrivata nel 1990 superando il 20% delle vendite.

Social

15 aprile, 2016

Suzuki Swift festeggia un importante traguardo della sua storia di successo: presentata in anteprima nel 1983 con il nome Cultus, la compatta citycar  giapponese ha raggiunto ad aprile 2016 5 milioni di unità vendute nel mondo, confermandosi un pilastro dell’intera produzione Suzuki. Fin dal debutto, Swift ha introdotto elementi innovativi all’interno della gamma Suzuki, conquistando i Clienti grazie al suo carattere dinamico e distintivo. Sul mercato italiano, dove Swift è arrivata nel 1990, la compatta Suzuki ha fatto subito breccia nel cuore degli appassionati e nel 2015 ha superato il 20% delle vendite Suzuki in Italia.Suzuki-Swift-24

Lo stile e la sportività di Swift hanno portato al successo sui principali mercati mondiali, consentendo alle differenti generazioni dell’iconico modello Suzuki di aggiudicarsi numerosi premi come “Auto dell’Anno” in Giappone e riconoscimenti in molti altri paesi nel Mondo. Suzuki Swift è stata realizzata con l’obiettivo di creare una World Car strategica per i principali mercati mondiali. Nel corso del 2005, il debutto sulla scena internazionale della seconda generazione – completamente riprogettata – ha coinciso con l’avvio delle linee produttive in Ungheria, Cina e India. Nel corso degli anni la sua produzione ha visto coinvolte anche le fabbriche in Giappone, Pakistan,  Thailandia e Vietnam. Swift attualmente realizzata in sette impianti di fabbricazione mondiali Suzuki ed è distribuita in oltre 140 stati nel Mondo.Suzuki-Swift-10

Il successo globale di quest’auto è sottolineato dai risultati ottenuti in Giappone, in Europa e nei mercati emergenti come quello indiano. In India, infatti, fin dal debutto nel 2005, il rapido e costante aumento delle vendite Swift ha coinciso con l’espansione del mercato e con la crescita economica del Paese; al successo di Swift ha contribuito anche l’introduzione delle varianti diesel e sedan. Nel 2015 il 30% dell’immatricolato di Maruti Suzuki è costituito dalla sportiva citycar. Il traguardo di 5 milioni di unità è stato raggiunto grazie ad una ripartizione sui mercati che vede l’India principale protagonista (54%), seguita da Europa (17%), Giappone (10%) e resto del Mondo (19%).

Tutto su Suzuki

Tutto su citycar

Tutto su traguardi

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV