Strategie Green Suzuki

Suzuki Green Technology, la strategia che definisce la politica Suzuki rivolta alla tutela dell'ambiente.

8 febbraio, 2016

Le politiche green di Suzuki trovano conferma nell’impegno continuo in ricerca e sviluppo: da oltre 10 anni Suzuki è impegnata nell’abbattimento dell’impatto ambientale della sua produzione, nell’ottica di assicurare alle nuove generazioni un futuro migliore. Attraverso il Suzuki Environmental Committee, un comitato interno creato ad hoc nel 2002 per le tematiche legate all’inquinamento, il Gruppo ha stabilito le linee guida per la produzione e per l’intera filiera produttiva, elaborando la “Carta mondiale per l’ambiente” e certificando le proprie strategie di business rivolte alla tutela della natura con il marchio Suzuki Green.

Sulla base di queste regole nasce Suzuki Green Technology, la strategia che definisce i capisaldi attorno ai quali procede l’intero cammino evolutivo delle sue auto. Il primo obiettivo è rivolto all’ottenimento di un’efficienza termica pari al 40% entro il 2020 (motori benzina e diesel) e viene perseguito con il continuo sviluppo dei propulsori assieme all’impiego di piattaforme dal peso contenuto e alla completa razionalizzazione dei componenti. Inoltre, un ruolo chiave verrà svolto dalla tecnologia SHVS (Smart Hybrid Vehicle Suzuki), efficace sistema di ibridazione “smart” pronto a debuttare in Europa sulla nuova berlina compatta Baleno.

Tutto su Suzuki

Tutto su ECOCAR

Tutto su Ecologia

Tutto su Mobilità Sostenibile

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV