Seat Leon St Cupra Interni

La versione più potente della Leon station wagon, la CUPRA, offre i sedili sportivi in Alcantara, l’esclusivo volante CUPRA e il sistema multimediale Media System Plus con touchscreen a colori da 6,5", che fanno parte della dotazione di serie degli interni.

Social

Parole Chiave

7 maggio, 2015

Seat Leon ST CUPRA INFO GENERALIINTERNIMOTORI E CAMBIESTERNI

L’abitacolo della nuova SEAT Leon CUPRA riprende lo spiccato carattere dinamico degli esterni. Lo spazio anteriore per conducente e passeggero è progettato in modo sobrio e armonioso, tutti i comandi sono posizionati esattamente dove istintivamente ci si aspetta di trovarli. L’ampia consolle centrale, estremamente funzionale, è un elemento dominante mentre il quadro strumenti, caratterizzato da finiture bicolore, è elegante e pulito.

Protagonista indiscusso degli interni della Leon CUPRA è l’esclusivo volante sportivo, con la parte inferiore leggermente appiattita. Il rivestimento imbottito in pelle traforata dell’impugnatura accresce le caratteristiche di sportività e maneggevolezza del medesimo. I comandi del volante multifunzione sono situati sulle razze orizzontali, mentre le leve del cambio DSG, disponibile a richiesta, si trovano dietro al volante. I sedili sportivi della top di gamma possono essere rivestiti sia in Alcantara grigio scuro con cuciture bianche, sia in pelle nera con cuciture e cuscini laterali bianchi e inserto bianco nei pannelli delle portiere, esclusivi su richiesta per la CUPRA. Sempre a richiesta, sono disponibili gli avvolgenti sedili “bucket”, che garantiscono un sostegno laterale ottimale. Un’ulteriore novità della Leon ST CUPRA è rappresentata dai sedili elettrici, che accrescono il comfort a bordo in maniera notevole.A completare il look racing della vettura troviamo, i pedali e i sottoporta in alluminio, mentre le finiture dell’abitacolo si possono avere in nero lucido oppure cromate, per un gusto più classico.
Tutte le superfici sono caratterizzate da finiture piacevoli al tatto.
Le luci a LED nei rivestimenti delle portiere sottolineano le linee del design interiore e contribuiscono ad accrescere il comfort del comparto passeggeri. Grazie al CUPRA Drive Profile, l’illuminazione interna si adatta, cambiando il colore a seconda della modalità scelta: la luce è rossa nelle modalità CUPRA e bianca invece nelle impostazioni Comfort e Individual.

Nonostante il design dinamico, la nuova versione CUPRA della Leon ST risulta sorprendentemente spaziosa e versatile. Con un volume di carico pari a 587 litri, che può arrivare a 1.470 abbattendo gli schienali dei sedili posteriori, persino gli oggetti di uso quotidiano più ingombranti possono trovare comodamente posto all’interno del bagagliaio della ST. In alcune versioni, può essere abbattuto anche lo schienale del sedile anteriore lato passeggero, il che permette di arrivare fino a una lunghezza massima di 2,67 m.
Disponibile a richiesta sulla ST CUPRA, il tetto panoramico scorrevole che permette di godere di una piacevole visuale del cielo, in particolare per i passeggeri sui sedili posteriori. L’ampia superficie nera costituisce un ulteriore elemento di design, in combinazione con le finiture chiare degli interni

La Leon ST CUPRA sarà introdotta sul mercato includendo un sistema d’infotainment davvero all’avanguardia. Il sistema SEAT Navi System High è il top di gamma: offre uno schermo touch da 6,5 pollici con una risoluzione di 800 per 480 pixel, nonché molteplici nuove funzioni che vanno dalla possibilità di collegare diversi telefoni mediante Bluetooth alla gestione di più profili utente, e la lettura/scrittura di messaggi di testo. Il navigatore mostra immagini tridimensionali dettagliate, includendo informazioni d’interesse relative a edifici emblematici, suggerisce percorsi alternativi a seconda delle preferenze ed indica l’itinerario più diretto verso la stazione di servizio più vicina quando il livello di carburante è basso. Inoltre dispone di comandi vocali ottimizzati per le funzioni radio, telefono e navigatore e un disco rigido integrato da 10 GB.

Il Media System Plus offre un touchscreen da 5,8″ con immagini tridimensionali, sintonizzatore DAB per la ricezione digitale, disponibile a richiesta, e comandi vocali. Il sistema dispone di otto altoparlanti. Ai lati del touchscreen c’è un totale di otto pulsanti: oltre a quelli presenti sui sistemi da 5″ e a seconda dell’equipaggiamento, questi comandi consentono di accedere alle funzioni “Phone” e “Voice”. La scheda SD, l’USB e il cavo per l’iPod si trovano nel vano portaoggetti.

Tra i nuovi sistemi di assistenza alla guida che offre la Leon ST CUPRA spicca il regolatore automatico di distanza o adaptive cruise control (ACC). Il sistema, che funziona mediante un radar di prossimità, mantiene la velocità specificata e la
distanza preimpostata rispetto al veicolo che precede, accelerando e decelerando
automaticamente in base al flusso del traffico. È possibile impostare la velocità in un range che va da 30 a 160 km/h. Questo dispositivo è disponibile sia con il cambio manuale, sia con il DSG.

Il Front Assist, che include inoltre il dispositivo di frenata di emergenza in città (“City Emergency Break”), contribuisce a vegliare il pericolo di collisione grazie all’utilizzo di un sensore radar che riconosce la distanza critica rispetto al veicolo che precede. In situazioni di pericolo di collisione, a velocità comprese tra i 30 e i 210 km/h, il sistema avvisa il guidatore mediante segnali ottici e acustici, e prepara l’impianto frenante a una possibile manovra di frenata. In questo modo, la Leon mette il conducente in condizioni di poter reagire.
Qualora il guidatore non reagisca all’avvertimento, il dispositivo inizia la frenata di emergenza, al fine di ridurre il più possibile la velocità dell’impatto e la gravità della collisione. Durante le medesime manovre di frenata – in caso di necessità –, il Front Assist aiuta il conducente, assicurando la massima pressione di frenata. Così, il dispositivo favorisce la protezione dei passeggeri e della vettura.
Il sistema di “frenata di emergenza in città” è parte del “Front Assist” e si attiva in condizioni di guida urbana. Il dispositivo funziona a velocità comprese tra i 5 e i 30 km/h, reagendo con una frenata di emergenza qualora si verifichi un pericolo di collisione.

Seat Leon ST CUPRAINFO GENERALIINTERNIMOTORI E CAMBIESTERNI

Tutto su Seat

Tutto su cupra

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV