CitroenWtcc

Wtcc 2016 In Qatar L’ultima Vittoria Citroën

WTCC 2016 con la finale del Campionato FIA WTCC 2016 disputata in Qatar, Citroën ha chiudo in bellezza il suo programma nella disciplina, con la cinquantesima vittoria della Citroën C-Elysée WTCC in tre stagioni. Per l’addio allo sport automobilistico di alto livello, Yvan Muller si è assicurato il secondo posto del Campionato del Mondo, dietro al compagno di team José María López. Citroën conclude quindi la sua avventura sui circuiti con tre titoli di Campione del Mondo consecutivi. Nella Main Race a condurre la C-Elysée alla vittoria è stato Mehdi Bennani della Sébastien Loeb Racing (primo anche nel WTCC Trophy), davanti alla Volvo di Thed Björk ed al campione Jose Maria Lopez. Nell’Opening Race invece la vittoria è andata a Gabriele Tarquini al volante della Lada Vesta WTCC davanti alla Citroën di Tom Chilton e la Honda Civic di Rob Huff.AUTOMOBILE: QATAR - LOSAIL - WTCC - 24/11/2016 TO 26/11/2016AUTOMOBILE: QATAR - LOSAIL - WTCC - 24/11/2016 TO 26/11/2016

WTCC numeri Citroën (2014-2016)

35 appuntamenti e 69 gare
31 pole position (pari all’89%): 21 per José María López, 8 per Yvan Muller, 1 ciascuno per Sébastien Loeb e Mehdi Bennani.
308 partenze: 69 per José María López, 68 per Yvan Muller, 47 per Sébastien Loeb, 46 per Mehdi Bennani, 34 per Ma Qing Hua, 22 ciascuno per Tom Chilton e Grégoire Demoustier.
50 vittorie (pari al 72%): 21 per José María López, 11 per Yvan Muller, 6 per Sébastien Loeb, 2 ciascuno per Ma Qing Hua e Mehdi Bennani, 1 per Tom Chilton.
45 migliori giri in gara (pari al 65%): 26 per José María López, 8 per Yvan Muller, 7 per Sébastien Loeb, 2 per Ma Qing Hua, 1 ciascuno per Mehdi Bennani e Tom Chilton.
119 podi (pari al 57% del massimo possibile): 47 per José María López, 34 per Yvan Muller, 20 per Sébastien Loeb, 8 per Ma Qing Hua, 5 ciascuno per Mehdi Bennani e Tom Chilton.
246 traguardi nei punti (pari all’80%)
3736 punti segnati nel Campionato del Mondo Piloti
3029 punti segnati nel Campionato del Mondo CostruttoriAUTOMOBILE: QATAR - LOSAIL - WTCC - 24/11/2016 TO 26/11/2016AUTOMOBILE: QATAR - LOSAIL - WTCC - 24/11/2016 TO 26/11/2016

WTCC 2016 Qatar | OPENING RACE José María López ha segnato il miglior tempo nella Q1 in 1’59’’788, un solo secondo in più rispetto alla sua pole position 2015. Nella Q2, Yvan Muller e López si sono piazzati subito ai primi due posti, fino alla comparsa della bandiera rossa che ha interrotto la sessione. Alla ripresa, López ha di nuovo abbassato l’asticella dei due minuti, realizzando il miglior tempo davanti a Muller. La Q3 si è svolta in modo inusuale, con Mehdi Bennani che ha stabilito il tempo di riferimento. Norbert Michelisz è poi uscito di pista, provocando una lunga interruzione nella sessione. Dopo essere ripartiti con un buon ritmo, Yvan Muller e José María López sono stati traditi dalla stessa curva, perdendo pochi decimi di secondo, che hanno portato al terzo tempo per l’argentino e al quarto per il francese. Mehdi Bennani ha conquistato la 31ª pole position della Citroën CElysée WTCC. Qualche minuto dopo il team SLR ha schierato i suoi tre piloti per rappresentare Citroën nella MAC3. Con un percorso perfetto, Bennani, Chilton e Demoustier hanno segnato il massimo dei punti per la classifica Costruttori. Alla partenza della Opening Race alle 21.20 la notte era già scesa da ore sul Medio Oriente. Tom Chilton, decimo nelle qualifiche, ha occupato la pole la fianco di Gabriele Tarquini. Allo spegnimento del semaforo Chilton si è portato in testa, Yvan Muller al quinto posto. Meno fortuna è toccata nel plotone a José María López, urtato da Tiago Monteiro. Dopo l’ingresso della safety car, la gara è stata interrotta dalla bandierina rossa. Dopo aver sgombrato la pista, la gara è ripartita, ma Tom Chilton ha girato largo nella prima curva e Tarquini ne ha approfittato per superare. Un po’ più lontano Yvan Muller ha guadagnato una posizione ed è passato al quarto posto. Tarquini ha vinto la Opening Race, davanti a Chilton, Huff e Muller. Dopo una bella rimonta, López si è classificato nono.AUTOMOBILE: QATAR - LOSAIL - WTCC - 24/11/2016 TO 26/11/2016

OPENING RACE Qatar WTCC 2016 LA GARA ORDINE D’ARRIVO

Pos Pilota Auto Giri Gap
1 Gabriele Tarquini LADA 14
2 Tom Chilton Citroën 14 +5.321
3 Rob Huff Honda 14 +5.930
4 Yvan Muller Citroën 14 +7.608
5 Norbert Michelisz Honda 14 +9.070
6 Thed Björk Volvo 14 +9.675
7 Robert Dahlgren Volvo 14 +10.255
8 Nicky Catsburg LADA 14 +10.871
9 Jose Maria Lopez Citroën 14 +11.591
10 James Thompson Chevrolet 14 +15.375
11 Daniel Nagy Honda 14 +16.274
12 Tom Coronel Chevrolet 14 +16.721
13 Ferenc Ficza Honda 14 +17.227
14 John Filippi Chevrolet 14 +21.173
15 Grégoire Demoustier Citroën 14 +28.724
16 Mehdi Bennani Citroën 14 +30.548
 R Hugo Valente LADA 4
 R Tiago Monteiro Honda 0

wtcc-2016-qatar-tarquini-1wtcc-2016-qatar-tarquini

WTCC 2016 Qatar | MAIN RACE  Il repair time ha permesso ai meccanici di riparare le carrozzerie prima dell’ultima Main Race dell’anno. Alla partenza Bennani ha approfittato della pole position per passare in testa davanti a José María López, partito molto bene dalla seconda posizione. Ivan Muller ha conservato il quarto posto dietro a Thed Björk. Ma ancora una volta una serie di incidenti nel plotone ha richiesto l’entrata in pista della safety car solo dopo un giro. Qualche goccia di pioggia sul parabrezza delle auto non ha richiesto il montaggio dei pneumatici da pioggia. Poco dopo il riavvio di gara Yvan Muller ha perso il quarto posto, dopo essere stato superato brillantemente da Michelisz. Qualche giro più tardi è stato López a concedere una posizione a Björk. Bennani, Björk, López, Michelisz, Muller: l’ordine, che sembrava ormai deciso fino a fine gara, ha visto Tiago Monteiro superare il rivale e amico Yvan Muller a qualche giro dalla fine. Yvan ha comunque concluso in bellezza una magnifica carriera coronata da quattro titoli mondiali nel FIA WTCC e da tutti i record della disciplina. Al rientro nel pitlane è stato lungamente applaudito dai membri del team Citroën Total.AUTOMOBILE: QATAR - LOSAIL - WTCC - 24/11/2016 TO 26/11/2016

Main RACE Qatar WTCC 2016 LA GARA ORDINE D’ARRIVO

Pos Pilota Auto Gap
1 Mehdi Bennani Citroën
2 Thed Björk Volvo +1.176
3 Jose Maria Lopez Citroën +4.815
4 Norbert Michelisz Honda +10.575
5 Tiago Monteiro Honda +11.827
6 Yvan Muller Citroën +12.390
7 Gabriele Tarquini LADA +14.994
8 Rob Huff Honda +17.037
9 Tom Coronel Chevrolet +18.379
10 James Thompson Chevrolet +20.819
11 Ferenc Ficza Honda +21.758
12 Grégoire Demoustier Citroën +31.109
13 John Filippi Chevrolet +38.393
14 Nicky Catsburg LADA +1’16.469
15 Daniel Nagy Honda 1 lap
16 Tom Chilton Citroën 7 laps
 R Robert Dahlgren Volvo
 R Hugo Valente LADA

AUTOMOBILE: QATAR - LOSAIL - WTCC - 24/11/2016 TO 26/11/2016AUTOMOBILE: QATAR - LOSAIL - WTCC - 24/11/2016 TO 26/11/2016

CLASSIFICHE MONDIALE PILOTI FIA WTCC 2016

1.  José María López Citroën 381
2.  Yvan Muller Citroën 257
3.  Tiago Monteiro Honda 214
4.  Norbert Michelisz Honda 212
5.  Mehdi Bennani Citroën 206
6.  Rob Huff Honda 199
7.  Nicky Catsburg Lada Vesta 175
8.  Tom Chilton Citroën 163
9.  Gabriele Tarquini Lada Vesta 147
10.  Thed Björk Volvo 117

CLASSIFICHE MONDIALE COSTRUTTORI FIA WTCC 2016

1.  Citroën 969
2.  Honda 676
3.   LADA 528
4.  Volvo Polestar 321

– CLICCA PER CALENDARIO WTCC 2016

Tags

redazione

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori profondi conoscitori di automobili e del mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate dal Test Team composto da tester/piloti che vantano una una elevata sensibilità grazie ad una lunga esperienza di guida maturata su strada ed in pista dopo anni di prove realizzate anche per magazine Elaborare GT Tuning Sport Racing ed Elaborare 4x4. Dello staff fanno parte fotografi ed operati video professionali.

Articoli Simili

Close