RallyVideo

IRC Rally 2019, montepremi 280.000 euro

Calendario e le novità della nuova stagione dell'International Rally Cup Pirelli. Il montepremi finale per il vincitore è di oltre 280.000 euro

La nuova stagione dell’IRC Rally 2019, International Rally Cup Pirelli prende il via nel primo weekend di aprile, in Emilia Romagna sull’Appennino Reggiano. Si tratta di una stagione che si preannuncia competitiva e ricca di colpi di scena, con i rallisti che possono ambire al montepremi finale di oltre 280.000 euro.

IRC Rally 2019

CALENDARIO RALLY IRC 2019

  • 6-7 aprile Appennino Reggiano
  • 11-12 maggio Piancavallo
  • 8-9 giugno Taro
  • 5-6 luglio Casentino
  • 29-30 settembre Bassano

L’IRC Rally 2019 inizia con il Rally Internazionale Appennino Reggiano (6/7 aprile) in Emilia per passare in Friuli con il Rally Internazionale di Piancavallo (11/12 maggio), si farà poi tappa nel parmense per il Rally Internazionale del Taro (8/9 giugno) a cui seguirà l’ormai immancabile appuntamento in provincia di Arezzo con il Rally Internazionale del Casentino (5/6 luglio) e a conclusione del campionato un ritorno nella serie quello del Rally Internazionale di Bassano (29/30 settembre). Tutte le gare avranno coefficiente 1 tranne il Rally di Bassano che avrà un coefficiente di 1,5.

IRC Rally 2019

MONTEPREMI IRC RALLY 2019

La stagione dell’IRC Rally 2019 si preannuncia ricca di spunti di interessi e con un montepremi finale di ben 282.000€. In alternativa il vincitore assoluto può scegliere di partecipare ad una tappa del Mondiale Rally WRC, ovvero al Tour de Corse 2020 al volante di una Ford Fiesta R5 del team ufficiale M-Sport, rinunciando a tutti i premi in denaro vinti.

REGOLAMENTO RALLY IRC PIRELLI 2019 (scarica pdf)

MONTEPREMI RALLY IRC PIRELLI 2019 (scarica pdf)

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close