Ralliart Off Road Alla Baja Portalegre

RalliArt Off Road Italy, squadra ufficiale Mitsubishi Italia, al via della Baja Portalegre 500 con 3 vetture. Il team Italy si conferma tra i più forti nella categoria T2 mondiale.

10 novembre, 2016

Con la 30° edizione della Baja Portalegre 500 si è concluso il calendario 2016 della Coppa del Mondo FIA Cross Country Rally. RalliArt Off Road, squadra ufficiale Mitsubishi Italia, presente con tre vetture partecipanti, ha ancora una volta dimostrato il potenziale dei propri mezzi, rimanendo sempre tra i primi di categoria T2. L’equipaggio costituito da Alessandro e Paolo Trivini Bellini ha infatti affrontato i quattro settori selettivi previsti nella gara mondiale del Portogallo sempre ai primi posti di classe con il Pajero 3.2 DID T2, per un totale di quasi 500 km di prove cronometrate. L’ottima performance della vettura ha portato l’equipaggio ad un passo dalla vittoria di categoria, ma la rottura del tubo dei freni ha obbligato il pilota a rallentare l’andatura, chiudendo comunque in 2° posizione, a soli 3’30” dal primo T2, e al 21° posto assoluto, ottimo risultato visto l’alto livello della competizione.ralliart-off-road-baja-portalegre-2016

RalliArt Off Road | TEAM ITALY – Una gara che conferma i grandi risultati che RalliArt ha sempre ottenuto nelle più importanti gare mondiali, annoverando nel proprio palmarés numerosi Titoli Italiani, Europei e Mondiali, l’ultimo nel 2012 con Varela, campione mondiale T2, anno in cui la squadra Mitsubishi ha conquistato anche il terzo gradino del podio con Borsoi. Nell’anno successivo RalliArt Off Road ha concluso la Coppa Mondiale con 5 vittorie su 5 competizioni Baja disputate, piazzando nella classifica mondiale 3 vetture nei primi 4 posti. Nel 2014 il team ha partecipato nuovamente alla Coppa del Mondo FIA Cross Country Rallies, distinguendosi per velocità e affidabilità delle vetture, oltre che per la grande esperienza e professionalità dei piloti e nel 2015 ha conquistato l’en plein di presenze mondiali in tutte le gare del campionato tra Europa, Africa e Asia, ottenendo sempre le prime posizioni con diversi piloti.ralliart-off-road-baja-portalegre-2016-1 ralliart-off-road-baja-portalegre-2016-2

RalliArt Off Road | BAJA PORTALEGRE 500 – In Portogallo si sono ben distinti anche i fratelli Carmine e Lucio Salvi, esperti piloti che da molti anni scelgono le vetture RalliArt per affrontare le più importanti gare off-road in tutto il mondo. Salvi ha ottenuto ottimi tempi con il Pajero Mitsubishi Station Wagon, arrivando tra i primi tre di classe, ma un cedimento della frizione a pochi chilometri dalla fine gli ha impedito di conquistare il traguardo. Imprevisti che in gara possono accadere, anche se negli anni si sono rivelati molto rari per la squadra, grazie all’alta qualità ed affidabilità dei mezzi Mitsubishi.
Ha iniziato molto bene la gara anche il Mitsubishi L200 T1 guidato da Riccardo Colombo e Massimiliano Catarsi, i quali, prima di un incidente che ha reso impossibile continuare, avevano raggiunto la Top 20 Mondiale, una posizione molto prestigiosa dati gli altissimi livelli presenti nella World Cup FIA. RalliArt OffRoad continua quindi ad annoverare successi grazie alle potenti vetture appositamente preparate con elaborazioni mirate alla massima affidabilità e velocità, dimostrando la propria supremazia nella categoria T2 mondiale con i performanti Pajero Mitsubishi.ralliart-off-road-baja-portalegre-2016-7

Tutto su Off Road

Tutto su Racing

Tutto su 4x4

Tutto su Auto da competizione

Tutto su Off Road

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV