Nascar Whelen Euro Series Magione

Nascar Magione Ford Mustang 2015

All’Autodromo umbro di Magione grande spettacolo con le semifinali dell’unica tappa italiana della Nascar Whelen Euro Series, la serie europea della mitica Nascar U.S.A. che si corre con stock car da oltre 400 CV

Social

Parole Chiave

10 settembre, 2015

L’attesa è finita, dal 11 al 13 settembre nell’Autodromo dell’Umbria di Magione si correranno le semifinali della Nascar Whelen Euro Series. L’impianto umbro ospiterà così fra pochi giorni l’unica prova italiana della serie automobilistica figlia della mitica Nascar degli U.S.A., serie dove corrono le stock car da oltre 400 CV che riempiono di pubblico i grandi circuiti ovali come Daytona, Phoenix, Pocono e Indianapolis e che in Europa – grazie all’organizzatore Team FJ – ha già toccato la Spagna, l’Olanda, l’Inghilterra, la Francia per chiudersi con le finalissime in Belgio.

SERIE NASCARNASCAR è un acronimo composto dalle prime lettere delle parole: National Association for Stock Car Auto Racing. La sigla si riferisce all’associazione sportiva americana che dal 1948 organizza negli Stati Uniti le famosissime gare delle potenti auto da corsa stock car che sfrecciano sui circuiti ovali come il “Daytona International Speedway” (Florida) e su quelli misti come il “Watkins Glen International” (New York). Le gare della Nascar sono, dopo il Football Americano, l’avvenimento sportivo più seguito dal pubblico americano e rappresentano lo sport motoristico più seguito negli U.S.A.. Dal 2012 la Nascar promuove un Campionato Europeo, che si disputa sulle principali piste europee (Valencia – Brands Hatch – Tours – Nurburgring – Le Mans) e che permetterà ai suoi vincitori di gareggiare poi nelle competizioni americane. L’unica gara Italiana della Euro Nascar si corre in Umbria sull’Autodromo di Magione. Lo sponsor principale delle gare europee è la Whelen, azienda leader mondiale nella produzione di sistemi di segnalazione visuali e acustici, girofari e luci speciali per veicoli d’emergenza.
Le auto usate nella serie Nascar europea sono potenti berline Chevrolet, Ford e Toyota che montano un motore da 8 cilindri a V da oltre 400 CV. La Nascar europea si corre con vetture tutte uguali realizzate da un unico costruttore (la rappresentazione del modello si basa solo per fini estetici). Infine, rispetto alla Nascar americana queste sono meno sofisticate, meno impegnative e meno costose.

Scheda tecnica auto Nascar Whelen Euro Series

Modelli Chevrolet SS, Chevrolet Camaro, Ford Mustang, Toyota Camry
Motore V8 Chevrolet depotenziato a 400 CV regime di rotazione limitato a 6.000 giri/min.
Trasmissione Cambio manuale 4 marce ad H con innesti frontali senza sincronizzatori e denti dritti, differenziale posteriore autobloccante meccanico.
Telaio Tubolare, carrozzeria in vetroresina e ala posteriore regolabile
Peso 1.200 kg
Pneumatici Michelin
Misure Lunghezza/larghezza/altezza/interasse: 1.500/1.950/1.356/2.677 millimetri.

STAGIONE 2015 – A Magione i protagonisti della serie europea della Nascar si daranno battaglia per la conquista del titolo di campione 2015. La semifinale italiana, infatti è molto importante perche ci sarà una doppia gara per ogni categoria in pista: piloti Elite 1, che vantano una carriera agonistica più lunga; Elite 2, più “nuovi” al volante da corsa. In entrambe le classifiche si batteranno piloti e team internazionali, ma ci saranno anche alcuni sfidanti italiani da tenere sott’occhio. Fra gli Elite 1 lo spagnolo Ander Vilanino si presenta in testa alle semifinali di Magione, con l’italiano Eddie Cheever III a soli 29 punti di distacco. Fra gli Elite 2 è invece l’italiano Giammarco Ercoli il primo in classifica provvisoria, con il francese Thomas Ferrando ad appena otto lunghezze dietro. Anche la lotta fra i Team è molto combattuta, con l’italiano GDL Racing attualmente in testa, ma ancora scalzabile da almeno sette avversari, tra cui figura bene la squadra di casa, l’umbra CAAL Racing che schiererà ben tre Chevrolet SS proprio con lo sfidante Eddie Cheever III, Niccolò Rocca, Alon Day, Salvador Tineo Arroyo, Leonardo Baccarelli e la francese Carole Perrin.

PADDOCK – La caratteristica delle gare Nascar Whelen Euro Series è quella di coinvolgere il pubblico presente non solo con lo spettacolo in pista, ma anche grazie alla possibilità di vedere da vicinissimo i protagonisti delle corse. Infatti, con lo stesso biglietto di ingresso, gli spettatori potranno entrare liberamente nel paddock, incontrare i piloti, ottenere i loro autografi nel corso dell’apposito momento dedicato, osservare da vicino la meccanica delle possenti stock car e persino passeggiare lungo la griglia di partenza fino a pochi minuti prima del via. Ad animare poi il paddock, garantendo spettacolo e divertimento, ci saranno anche quest’anno tanta musica e spettacolo con le Cheer Leaders che tiferanno per i piloti in pista, così come i grintosi Grifoni, ovvero la squadra perugina di football americano, nonché tante auto americane da sogno. Il tutto per conferire all’atmosfera un perfetto “American Style”.

BIGLIETTI – I biglietti per assistere allo spettacolo Nascar di Magione si possono acquistare anche on line, link QUI. Per chi acquista i tagliandi via web aderisce anche ad una promozione dedicata: presentandosi all’ingresso con il proprio biglietto, avrà diritto ad un altro biglietto per una donna al costo di un solo euro per una donna o un minorenne.

COPPA TURISMO MAGIONE – A contorno dell’evento Nascar anche i piloti abituali frequentatori dell’Autodromo Borzacchini avranno la possibilità di competere in una gara loro dedicata, ovvero la Coppa Turismo Magione. Si tratta di una gara aperta alle auto da corsa turismo di varie categorie e cilindrate, della durata di 25’ (regolamento su link QUI). La gara si svolgerà domenica 13 Settembre.

Tutto su Pista

Tutto su america

Tutto su Magione

Tutto su Nascar

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV