Ds Virgin Racing Vince Eprix New York

Sam Bird vince su DS Virgin Racing il primo ePrix organizzato a New York, mentre Alex Lynn, al debutto in Formula E, si è aggiudicato la pole position.

Social

Parole Chiave

19 luglio, 2017 - New York (USA)

Questa prima vittoria della stagione avvicina DS Virgin Racing al terzo posto della classifica Team, mentre Sam Bird sale in quinta posizione nella classifica piloti. Sir Richard Branson ha partecipato alle celebrazioni del podio. Sam Bird e DS Virgin Racing entrano nella storia, con la vittoria nella prima gara automobilistica disputata nelle vie di New York nel corso dell’ePrix di Formula E. Il britannico si è imposto partendo dalla quarta posizione in griglia. È la sua quarta vittoria nella categoria, la quarta di Virgin Racing, la seconda di una monoposto sviluppata da DS Performance.

Con il sostegno di Sir Richard Branson, fondatore di Virgin, Sam Bird si è portato rapidamente in testa, con un attacco vincente a Daniel Abt all’interno di una curva stretta. L’azzeccato momento per la sostituzione della monoposto gli ha permesso di restare in testa a metà gara e di gestire il vantaggio su Jean-Eric Vergne, secondo alle sue spalle. A cinque giri dall’arrivo, l’ingresso della safety car ha creato un po’ di suspense ma a Sam Bird sono bastati due giri con bandiera verde per mantenere la prima posizione e conquistare questa vittoria storica.
La gara del suo compagno di squadra Alex Lynn ha invece preso una piega diversa. Il 23enne britannico, che per l’occasione ha sostituito José María López, si è adattato rapidamente alla guida della DSV-02. Al debutto nella disciplina, Lynn ha siglato il miglior tempo delle prime prove libere, si è qualificato per la Super Pole, ha conquistato la Pole Position e i suoi primi tre punti della classifica piloti. Poi, purtroppo, in gara ha dovuto abbandonare per un problema meccanico. Alla sera i colori del DS Virgin Racing hanno “acceso” l’Empire State Building.

Tutto su DS

Tutto su Pista

Tutto su Formula E

Tutto su New York

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV