208Racing

Peugeot Podio Wrx Rallycross Lettonia

Vincitore della sua semifinale, Sébastien Loeb era intenzionato a ripetere la vittoria dell’anno scorso sul circuito di Riga. Alla fine conquista un nuovo terzo posto nella decima prova del Campionato del mondo FIA di Rallycross, vinta da Johan Kristoffersson su Volkswagen Polo GTI

Autore di un inizio di weekend modesto (10° nella Q1), Sébastien Loeb è riuscito a capovolgere completamente la situazione. Vincitore delle qualifiche 4, era secondo nella classifica intermedia. Dopo avere vinto la sua semifinale, ha affrontato la finale con grandi ambizioni. Purtroppo, spinto fuori da un avversario dopo una partenza non brillante, si è ritrovato in fondo al gruppo. E’ riuscito comunque a recuperare tre posizioni e ad ottenere il sesto podio della stagione, l’ottavo per la Peugeot 208 WRX.

Rallycross Lettonia Riga WRX 2017
ORDINE D’ARRIVO

 

1. Johan Kristoffersson(Volkswagen Polo GTI)
2. Mattias Ekström (Audi S1)
3. SébastienLoeb (Peugeot 208 WRX)
4. Andreas Bakkerud (Ford Focus RS)
5. JanisBaumanis (Ford Fiesta)
6. Nico Muller (Audi S1)

Timmy Hansen ha avuto un week-end con risultati alterni. 7° alla fine delle qualifiche e 5° della sua semifinale, per la prima volta nella stagione non è riuscito a qualificarsi per la finale.

Sesto nella Q1 e 4° nella Q3, Kevin Hansen si è qualificato ancora una volta con facilità in semifinale. Il suo sogno di accedere alla finale è stato purtroppo infranto da un’errata strategia di gara.

Rallycross WRX 2017
CLASSIFICA PILOTI

 

1. Johan Kristoffersson(Volkswagen Polo GTI), 271 pts
2. Petter Solberg(Volkswagen Polo GTI), 209 pts
3. Mattias Ekström (Audi S1), 204 points
4. SébastienLoeb (PEUGEOT208 WRX), 194 pts
5. Andreas Bakkerud (Ford Focus RS), 165 pts
6. TimmyHansen (Peugeot 208 WRX), 152 pts*
7. Toomas Heikkinen (Audi S1), 99 pts
8. Ken Block (Ford Focus RS), 98 pts
9. Timo Scheider (Ford Fiesta), 87 pts
10. Kevin Eriksson(Ford Fiesta), 84 pts
& KevinHansen (Peugeot 208 WRX), 84 pts

Rallycross WRX 2017
CLASSIFICA TEAM

 

1. VolkswagenPSRX, 480 points
2. Team Peugeot Hansen, 346 pts
3. EKS Audi, 303 pts
4. HooniganRacing Division, 263 pts
5. MJP Racing Team Austria, 182 pts
6. STARD, 151 pts

Kenneth Hansen, Team Principal

Abbiamo dimostrato un grande potenziale ma, per varie ragioni, non siamo riusciti a mettere insieme tutti i pezzi del puzzle. Siamo molto delusi. Nella semifinale, Timmy ha perso molto terreno dopo una battaglia con Bakkerud. Nell’altra semifinale abbiamo chiesto a Kevin di fare il joker lap troppo presto e alla fine non è riuscito a qualificarsi per la finale che era alla sua portata. Quanto a Sébastien, dopo avere vinto la sua semifinale, ero convinto che sarebbe riuscito a imporsi nella finale, ma è partito male ed è stato frenato da Ekström in modo poco sportivo. Questo lo ha fatto retrocedere in classifica. Da quel momento in poi Sébastien ha disputato un’ottima gara. Desidero complimentarmi con Johan Kristoffersson per il titolo vinto. È un avversario coriaceo e sempre leale in pista. Lo apprezziamo molto, tra l’altro è un buon amico di Timmy e Kevin. Merita ampiamente il titolo.

Sébastien Loeb (pilota della Peugeot 208 WRX #9), 3°

Il bilancio di questo week-end è abbastanza buono. 2° nelle qualifiche con una vittoria nella Q4, vincitore della semifinale e 3° in finale, è abbastanza positivo. Adesso penso che avrei potuto fare di più nella finale. Non sono partito bene, Mattias invece ha fatto una buona partenza ed è riuscito a mettere il muso della sua vettura davanti alla mia. Ha spinto forte e ho perso molto terreno. Mi sono ritrovato nella ghiaia. Mi sono passati tutti avanti e mi sono ritrovato ultimo. Allora ho fatto una bella rimonta fino al podio. Il mio ritmo era eccellente. E’ bello vedere che sei in lotta con le Volkswagen. Complimenti a Johan Kristoffersson per il titolo vinto. Ha disputato un’ottima stagione. E’ costante e corretto : sempre veloce, sempre competitivo.

Timmy Hansen (pilota della Peugeot 208 WRX #21)

Sabato le cose andavano abbastanza bene ma ho disputato una cattiva Q3 dopo una brutta partenza. Ho vinto la mia gara nella Q4 ma sono rimasto nelle posizioni arretrate in classifica perché la pista si stava asciugando. Nella semifinale, sono partito molto bene. E’ stata una lotta a coltello con Bakkerud. Ero all’esterno e mi sono ritrovato sull’erba. Sono riuscito a superare Nitiss ma era impossibile risalire fra i primi. Poi ho avuto dei problemi elettrici. E’ la prima volta in questa stagione che non arrivo in finale. E’ davvero una grande delusione.

Kevin Hansen (pilota della Peugeot 208 WRX #71)

Anche questo weekend avevo un buon ritmo. Finire 6° nella Q1 e 4° nella Q3 è un bel risultato. Ero impaziente di disputare la semifinale. Purtroppo c’è stata una partenza movimentata e Petter è rimasto ferito. Siamo tutti dispiaciuti per questa situazione. Poi, fare il joker lap al secondo giro non si è rivelato molto saggio e mi sono ritrovato bloccato in quarta posizione, anche se avevo davvero il potenziale per accedere alla mia prima finale della stagione.


Calendario WRX Rallycross 2017

Tags

Redazione Web

La Redazione web di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori profondi conoscitori di automobili e del mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate dal Test Team composto da tester/piloti che vantano una una elevata sensibilità grazie ad una lunga esperienza di guida maturata su strada ed in pista dopo anni di prove realizzate anche per magazine Elaborare GT Tuning Sport Racing ed Elaborare 4x4. Dello staff fanno parte fotografi ed operati video professionali.

Articoli Simili

Vedi Anche

Close
Close