Peugeot 2008 Dkr Silk Way Rally

Le Peugeot 2008 DKR ritornano alle competizioni dopo la Dakar in occasione del Silk Way Rally: 16 giorni di gara, 15 tappe, per un totale di ben 10 734 chilometri, dalla Russia alla Cina.

20 giugno, 2016

Tre Peugeot 2008 DKR sono pronte a schierarsi sulla Piazza Rossa a Mosca per il loro ritorno alle competizioni dopo la Dakar, in occasione del Silk Way Rally (dall’ 8 al 24 luglio 2016). Il percorso di questa competizione riprende quello mitico della ‘’Via della Seta’’, attraverso la Russia, il Kazakhstan e la Cina e collegando le loro capitali: Mosca, Astana e Pechino. Il programma prevede 16 giorni di gara, 15 tappe, per un totale di ben 10 734 chilometri, di cui 4 105 chilometri cronometrati.

peugeot-2008-dkr-silk-way-rally (2)La principale novità tecnica sulla Peugeot 2008 DKR è l’adozione della climatizzazione che sarà certamente apprezzata dagli equipaggi nel deserto del Gobi! Tra l’altro adesso fa molto caldo in Marocco, dove si stano svolgendo le ultime prove per perfezionare la messa a punto della vettura, soprattutto per quanto riguarda gli ammortizzatori e l’utilizzo del motore.

La tipologia dei percorsi affrontati durante il Silk Way Rally comprende tutte le difficoltà immaginabili nel Rally Raid: steppe, montagne, strade sinuose, piste rapide, torrenti impervi e le gigantesche dune del deserto del Gobi. I mezzi meccanici e i piloti saranno messi a dura prova in condizioni climatiche estreme. Un passaggio ai piedi della Grande Muraglia Cinese, davanti alla Città Proibita e la cerimonia finale in Piazza Tienanmen a Pechino saranno la ricompensa per la fatica profusa.

Tutto su Off Road

Tutto su Racing

Tutto su 4x4

Tutto su Auto da competizione

Tutto su Off Road

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV