PistaRacing

Lamborghini Squadra Corse Piloti 2017

I Factory Drivers rappresentano l’apice dei programmi piloti di Lamborghini Squadra Corse, il massimo livello del professionismo automobilistico. Il loro ufficio è la Huracán GT3 e le loro mansioni sono svariate: rappresentare Lamborghini in qualità di ambasciatori del marchio al di fuori della pista, supportare il reparto tecnico di Squadra Corse durante i test di sviluppo delle vetture e, non ultimo, partecipare ai principali campionati GT di tutto il mondo al servizio dei team clienti di Lamborghini Squadra Corse.
Per la stagione 2017, il reparto Motorsport di Automobili Lamborghini rafforza la sua squadra di piloti ufficiali, introducendo nuovi nomi e portando a cinque il numero di professionisti. Di questi, ben quattro sono italiani e ciò sottolinea l’importanza che Lamborghini conferisce al Made in Italy, parte del suo DNA.
Oltre a Mirko Bortolotti e a Giovanni Venturini, piloti ufficiali Lamborghini dal 2015, entrano a far parte dei Factory Drivers di Squadra Corse gli italiani Andrea Caldarelli e Marco Mapelli e il tedesco Christian Engelhart. I cinque piloti sotto contratto con il reparto Motorsport della Casa di Sant’Agata Bolognese gareggeranno durante la stagione 2017 nei più importanti campionati GT di tutto il mondo in qualità di supporto ai customer team che impiegano la Huracán GT3 nelle corse.lamborghini-squadra-corse-mirko-bortolotti

Commenta Giorgio Sanna, responsabile del Motorsport di Automobili Lamborghini

Diamo il benvenuto nella nostra formazione a due nuovi piloti di fama Internazionale, come Christian e Andrea, che si sono messi in luce attraverso i nostri customer teams nel 2016 al volante della Huracán GT3. Per quanto riguarda Marco Mapelli, il suo recente record sulla Nordschleife del Nürburgring con la Huracán Performante consolida la sua grande reputazione di pilota e collaudatore.
Abbiamo grandi aspettative nei loro confronti così come per Mirko e Giovanni che fanno parte della famiglia Lamborghini Squadra Corse sin dalla sua nascita. Con l’occasione ho anche il piacere di citare Jeroen Mul, Fabrizio Crestani e Andrea Amici, che pur rimanendo piloti del programma GT3 Junior Driver, grazie alle loro prestazioni e alla loro attitudine godranno di maggiore supporto e attenzione da parte di Lamborghini Squadra Corse.

Mirko Bortolotti – (Trento, Italia, 27 anni) – Uno dei più grandi talenti italiani dell’automobilismo: nato e cresciuto sui kart, campione della Formula 2 e della Formula 3 e arrivato alla Formula Uno in qualità di tester. Mirko Bortolotti è entrato nella famiglia Lamborghini nel 2014, anno in cui ha partecipato al monomarca Super Trofeo e ha fatto il suo ingresso nello Young Drivers Program di Lamborghini Squadra Corse. Dall’anno successivo, il 2015, Bortolotti è impegnato in qualità di pilota ufficiale Lamborghini nel Blancpain GT Series Sprint ed Endurance Cup, nel Campionato Italiano GT e nell’ADAC GT Masters, oltre ad aver preso parte a due edizioni della 24 Ore di Daytona nell’ambito dell’IMSA WeatherTech Championship.

Andrea Caldarelli – (Pescara, Italia, 27 anni) – Un altro vanto del vivaio di giovani piloti italiani, con vasta esperienza sia a ruote scoperte, sia con vetture GT. Andrea Caldarelli nel corso della sua carriera ha alternato le monoposto (F.3, GP3, GP2, SuperFormula, test driver Toyota Racing F.1) alle competizioni GT. Dal 2012, infatti, Caldarelli è impegnato nel prestigioso campionato Super GT 500 giapponese (vice campione 2014 e 2016) e quest’anno prenderà parte ai campionati GT europei in qualità di Factory Driver Lamborghini.

Christian Engelhart – (Ingolstadt, Germania, 30 anni) – Tedesco, ingegnere del veicolo e di tecnica motoristica, Christian Engelhart si è messo in luce durante la stagione 2016 nei campionati Blancpain GT Series e ADAC GT Masters, gareggiando con la Lamborghini Huracán GT3 in coppia con Mirko Bortolotti. Prima di entrare nella famiglia Lamborghini, Engelhart si è distinto in altre categorie GT tedesche e in svariate gare endurance.lamborghini-squadra-corse-christian-engelhart

Marco Mapelli – (Lecco, Italia, 29 anni) – Oltre al karting, alle monoposto e a una solida carriera nelle competizioni GT, Marco Mapelli vanta anche una lunga esperienza come tester, sia per lo sviluppo pneumatici, sia delle vetture di produzione e da corsa. Autore dei più recenti record ottenuti sulla Nordschleife del Nürburgring da Lamborghini, prima con la Aventador SV poi con la Huracán Performante, Mapelli ha al suo attivo svariate edizioni delle più celebri gare endurance: 24 ore di Daytona, Nürburgring, Spa Francorchamps e 12 Ore di Bathurst.lamborghini-squadra-corse-marco-mapelli

Giovanni Venturini – (Vicenza, Italia, 26 anni) – Pilota ufficiale Lamborghini sin dal debutto della Huracán GT3 nel 2015, Venturini inizia la sua carriera in monoposto: Formula Renault 2.0, Formula 3, AutoGP, World Series, GP3 e GP2. Poi nel 2014 il passaggio alle GT, con l’ingresso nel Lamborghini Super Trofeo, e dall’anno successivo i campionati Blancpain GT Series e Campionato Italiano GT con la Huracán GT3.lamborghini-squadra-corse-giovanni-venturini

Tags

Articoli Simili

Close