Jimmy Ghione al Rally D’Alba 2016

BRC Gas Equipment schiera al via del 10^ Rally d'Alba l'equipaggio formato dal conduttore TV Jimmy Ghione e Giandomenico Basso, al volante della Ford Fiesta R5 GPL.

19 maggio, 2016

Al via del Rally d’Alba 2016, giunto quest’anno alla 10ª edizione dalla rinascita del 2001, BRC Gas Equipment schiera un equipaggio del tutto inedito. Al volante della Ford Fiesta R5, protagonista da tre stagioni del Campionato Italiano Rally, si alterneranno il già tricolore 2007 e due volte campione europeo Giandomenico Basso e il popolare Jimmy Ghione. L’inviato di Striscia la Notizia, che è stato Campione Italiano Energie Alternative Green Hybrid Cup nel 2012, a bordo delle Kia Venga a GPL, è solo alle prime esperienze nei rally, ma promette di mettersi in evidenza e dare spettacolo.

SANREMO RALLYEL’entusiasmo di tifosi e appassionati è accesso dalle gag e dalla disponibilità del noto conduttore televisivo ed ovviamente dalle performance al volante di Giandomenico Basso, vice campione italiano con BRC nel 2014 e nel 2015. Il pilota trevigiano ha già infatti “prenotato” il volante per la prova spettacolo di 2,6 km nella zona industriale di corso Asti che si terrà sabato 4 giugno alle ore 20.30. Per l’occasione del Rally d’Alba la vettura di BRC sfoggia una livrea unica e particolare. La Fiesta di Basso e Ghione potrà fregiarsi dei colori 958 Santero, il gruppo vinicolo con vigneti e Cantine a Santo Stefano Belbo, nel Cuneese.SANREMO RALLYE

Il Rally d’Alba, gara valida per la Coppa Italia, entra nel vivo alle 7.45 di Domenica 5 quando i piloti dovranno affrontare tre prove speciali, tutte da ripetere due volte. Quella di Roddino, lunga 14,36 km in programma alle 8,34 e alle 12,19, quella molto impegnativa di Igliano, nella Langa Monregalese, lunga 18,67 km alle 9,20 e alle 15,53 ed infine la prova speciale di Murazzano di 12,61 km alle ore 13,09 e alle 16,45. Nel corso della giornata i concorrenti torneranno per due volte ad Alba nel parco assistenza di piazza Medford. La premiazione e la sfilata sul palco di tutte le auto è prevista in piazza Michele Ferrero a partire dalle 17.45, dopo 7 prove speciali per 94 chilometri cronometrati.

Il Rally di Alba 2016, che prevede al via anche le auto della classe Wrc e che è valido per il Campionato Regionale di Piemonte e Valle d’Aosta, ha un prologo particolare. Sabato mattina, infatti, il piazzale della BRC Gas Equipment di Via La Morra 1 ospita dalle ore 10,00 la partenza dello Shakedown. Le vetture scalderanno i motori sulla strada comunale che conduce alle Frazioni Sant’Antonio / San Bartolomeo.

Tutto su Racing

Tutto su Rally

Tutto su Auto da competizione

Tutto su gpl

Tutto su piemonte

Tutto su valle d'aosta

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV