AbarthPistaRacing

Italian F4 Abarth Imola 2016

Spettacolari ed emozionanti le tre gare disputate sul circuito di Imola, dove è andato in scena il sesto appuntamento stagionale dell’Italian F4 Championship powered by Abarth. Grande protagonista l’olandese Job Van Uitert, che si è imposto nelle prime due gare, mentre nella terza ha prevalso il giapponese Marino Sato. Veloce e sfortunato il giovane tedesco Mick Schumacher, che non è riuscito a sfruttare il miglior tempo ottenuto nelle prove ufficiale e la partenza in pole position per guadagnare punti nei confronti del suo più diretto avversario, l’argentino Marcos Siebert, che mantiene così la testa del campionato.Job Van Uitert  Jenzer Motorsport,Tatuus F.4 T014 Abarth #16)Mick Schumacher (Prema Power Team,Tatuus F.4 T014 Abarth #5)

Italian F4 Abarth IMOLA 2016  A Imola, con 29 giovanissimi piloti al via in rappresentanza di 18 nazioni, gli italiani si sono messi in evidenza: Simone Cunati si è piazzato terzo in Gara1 e in Gara3, Lorenzo Colombo terzo in Gara 1 e secondo in Gara2. Sul difficile tracciato di Imola le monoposto Tatuus motorizzate Abarth hanno ottenuto tempi sul giro di grande rilievo. I propulsori  utilizzati dalle monoposto dell’Italian F4 Championship powered by Abarth sono gli stessi che equipaggiano la gamma Abarth 595, che si declina in tre allestimenti (595, 595 Turismo e 595 Competizione) con altrettanti livelli di potenza. Molti degli upgrade apportati sono frutto dell’esperienza acquisita con lo sviluppo della 695 Biposto, la “più piccola delle supercar”, una vettura stradale con contenuti emozionali e tecnologia da vera auto da competizione.Partenza gara 1Mick Schumacher (Prema Power Team,Tatuus F.4 T014 Abarth #5)

Tags

redazione

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, di tecnica motoristica e del mercato italiano.
Le prove delle auto sono realizzate dal Test Team di cui fanno parte tester/piloti che vantano una elevata sensibilità grazie ad una lunga esperienza di guida maturata su strada ed in pista dopo anni di prove realizzate anche per magazine Elaborare GT Tuning Sport Racing ed Elaborare 4×4. Dello staff fanno parte fotografi ed operati video professionali. Lo staff si avvale di strumenti di misura dedicati per i rilevamenti delle prestazioni e dei consumi.

Articoli Simili

Close