Formula 1

F1 GP ABU DHABI MERCEDES-AMG

► CLASSIFICA MONDIALE  F1 2015  ► CALENDARIO F1 2015  ► FORUM

F1 2015 Gp di Abu Dhabi la stagione si chiude ancora nel segno della Mercedes-AMG e di Nico Rosberg, alla terza vittoria consecutiva. Il tedesco, partito dalla pole, chiude davanti a Lewis Hamilton la quale stella si è eclissata dopo la conquista del titolo mondiale. Dietro le due Mercedes-AMG campioni si sono classificate le due Ferrari, nell’ordine Raikkonen e Vettel. Il tedesco in rosso ha chiuso quarto dopo una bellissima rimonta che l’ha portato a ridosso del podio dopo essere partito dalle retrovie per l’errore in qualifica. L’ordine d’arrivo del Gp di Abu Dhabi dunque è l’immagine perfetta della stagione 2015, ora in archivio, cioè le due Mercedes-AMG nel ruolo di dominatrici e le Ferrari subito dietro. Il duello ora è rimandato al 2016.

GP Abu Dhabi Yas Marina 2015  La gara ordine d’arrivo

Pos Pilota Scuderia Giri Distacco
1 Nico Rosberg Mercedes  55 1h 38:30.175
2 Lewis Hamilton Mercedes  55 +8.271
3 Kimi Räikkönen Ferrari  55 +19.430
4 Sebastian Vettel Ferrari  55 +43.735
5 Sergio Perez Force India -Mercedes  55 +63.952
6 Daniel Ricciardo Red Bull-Renault  55 +65.010
7 Nico Hulkenberg Force India -Mercedes  55 +93.618
8 Felipe Massa Williams-Mercedes  55 +97.751
9 Romain Grosjean Lotus-Mercedes  55 +98.201
10 Daniil Kvyat Red Bull-Renault  55 +102.371
11 Carlos Sainz Toro Rosso-Renault  55 +103.525
12 Jenson Button Mclaren-Honda  54 +1 giro
13 Valtteri Bottas Williams-Mercedes  54 +1 giro
14 Marcus Ericsson Sauber-Ferrari  54 +1 giro
15 Felipe Nasr Sauber-Ferrari  54 +1 giro
16 Max Verstappen Toro Rosso-Renault  54 +1 giro
17 Fernando Alonso McLaren-Honda  53 +2 giri
18 Will Stevens Marussia-Ferrari  53 +2 giri
19 Roberto Merhi Marussia-Ferrari  52 +4 giri
 20  Pastor Maldonado Lotus-Mercedes  1  ritiro

formula-1-2015-gp-abu-dhabi-17

GP ABU DHABI GARA – Prima fila dell’ultimo Gran Premio stagionale è composta da duo in argento con Nico Rosberg in pole per la sesta volta consecutiva. La prima curva di Abu Dhabi è stata fatale  a Fernando Alonso e Maldonado: lo spagnolo ha perso aderenza per un contatto con la Sauber di Ericsson. Al nono giro un contatto anche in corsia box: dopo i pit-stop i meccanici Williams danno il semaforo verde a Valtteri Bottas che ripartendo colpisce la McLaren-Honda di Jenson Button, che nel frattempo rientrava ai box per la sua sosta. In pista da registrare la rimonta perfetta di Vettel, partito dalle retrovie, che supportato da una strategia di gara perfetta riesce nell’intento di recuperare posizioni su posizioni, fino al ridosso del podio.

► CLASSIFICA MONDIALE  F1 2015  ► CALENDARIO F1 2015  ► FORUM

Tags

Marco Savo

Giornalista appassionato di motori e calcio… !

Articoli Simili

Vedi Anche

Close
Close