Formula 1

F1 2017 Gp Austria orari TV

F1 2017 la stagione in corso in Austria segna un altro passo importante della rivalità fra Lewis Hamilton e Sebastian Vettel, fra la Mercedes-AMG e la Ferrari. In Azerbaijan il picco più alto fino ad ora di questa accesa rivalità, culminata con il contatto in pista fra i due cercato però dal ferrarista. Una ruotata che a Vettel è costata una penalità durante la corsa e probabilmente la vittoria del Gran Premio, poi vinto da Daniel Ricciardo su Red Bull. Per fortuna del tedesco poi non ci sono stati altri strascichi disciplinari dinanzi alla Commissione della FIA di Parigi, che di fatto ha archiviato il caso. Seb a Parigi ha ammesso pienamente le proprie responsabilità.
Dunque in Austria ci potrebbe essere la resa dei conti fra i due duellanti, senza esclusione di colpi sul circuito austriaco del Red Bull Ring. In palio ci sono punti pesanti per il Mondiale 2017, virtualmente un discorso a due fra Hamilton e Vettel a meno di clamorosi rientri di Bottas e Ricciardo. Una corsa da gustare in diretta in TV oltre che su Sky anche in chiaro e gratis sulle reti Rai.

—-

GP Austria Red Bull Ring 2017 ORARI TV SKY E RAI

 

Venerdì 7 Luglio 2017 (PROVE LIBERE)
10:00-11:30 Prove libere 1 (diretta su Rai Sport e Sky Sport F1)
14:00-15:30 Prove libere 2 (diretta su Rai Sport e Sky Sport F1)

 

Sabato 8 Luglio 2017 (PROVE LIBERE e QUALIFICHE)
11:00-12:00 Prove libere 3 (diretta su Rai Sport e Sky Sport F1)
14:00-15:00 Qualifiche (diretta su Rai 2 e Sky Sport F1)

 

Domenica 9 Luglio 2017 (GARA)
14:00 Gara (diretta su Rai 1 e Sky Sport F1)

—-

CALENDARIO F1 DATE ORARI TV 2017

—-

Gp Austria CIRCUITO Red Bull Ring  Quello austriaco è un circuito storico del panorama di Formula 1, con la prima edizione del Gp disputata nel 1964. Già conosciuta come Österreichring e A-1 Ring, la pista di Spielberg ha subito negli anni una serie di ammodernamenti che ne hanno trasformato il tracciato fino alla conformazione odierna. Il primatista di vittorie è Alain Prost, con tre centri. Negli ultimi tre anni (da quando cioè si è tornato a correre in Austria dopo un decennio di assenza) a dominare è stata la Mercedes, con due successi di Rosberg (2014, 2015) e uno di Hamilton (2016). Dal punto di vista dei pneumatici il Red Bull Ring ha alcune caratteristiche in comune con i circuiti a basso grip che l’hanno preceduto, per l’asfalto liscio e i carichi laterali relativamente contenuti. Al contrario di Azerbaijan, Canada e Monaco, quello di Spielberg è un circuito permanente: una versione ridotta del mitico Osterreichring. Il tracciato ha uno dei tempi sul giro più corti dell’anno, offre uno stile “old school” e si può vedere quasi interamente dall’alto. In Austria vengono utilizzate le tre mescole più morbide tra quelle disponibili nel range Pirelli per Formula 1: P Zero Yellow soft, P Zero Red supersoft e P Zero Purple ultrasoft. Questa scelta promette di essere la più adatta al continuo saliscendi dello Spielberg.

CLASSIFICHE F1 2017

CALENDARIO F1 2017

Tags

Redazione Web

La Redazione WEB di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, di tecnica motoristica e del mercato italiano.
Le prove delle auto sono realizzate dal Test Team di cui fanno parte tester/piloti che vantano una elevata sensibilità grazie ad una lunga esperienza di guida maturata su strada ed in pista dopo anni di prove realizzate anche per magazine Elaborare GT Tuning Sport Racing ed Elaborare 4×4. Dello staff fanno parte fotografi ed operati video professionali. Lo staff si avvale di strumenti di misura dedicati per i rilevamenti delle prestazioni e dei consumi.

Articoli Simili

Vedi Anche

Close
Close