F1 2016 Gp Usa Griglia di Partenza Qualifica

F1 2016 Gp USA pole position e record della pista per la Mercedes-AMG di Lewis Hamilton ad Austin. Dietro di lui Rosberg. le Ferrari in terza fila dietro anche alle due Red Bull.

22 ottobre, 2016

F1 2016 un agguerrito Lewis Hamilton conquista la pole position del Gp degli Usa. Il pilota Mercedes-AMG fa registrare un tempo incredibile che è anche il nuovo record della pista di Austin. Dietro all’inglese secondo crono per Nico Rosberg il quale può giocare di rimessa visto l’ampio vantaggio in classifica Piloti a quattro gare dalla fine del Mondiale 2016. Dietro alle due Mercedes-AMG seconda fila occupata interamente dai due piloti Red Bull, Daniel Ricciardo e Max Verstappen. La Ferrari, ormai relegate a terza forza del Mondiale, partono in quinta e sesta posizione, rispettivamente con Raikkonen e Vettel, rimediando dei distacchi abissali dai battistrada.

F1 | GP USA 2016 Austin LA GRIGLIA DI PARTENZA

Pos # Pilota Scuderia Tempo Gap km/h
1 44 Lewis Hamilton  Mercedes-AMG 1’34.999 208.915
2 6 Nico Rosberg  Mercedes-AMG 1’35.215 +0.216 208.441
3 3 Daniel Ricciardo  Red Bull 1’35.509 +0.510 207.800
4 33 Max Verstappen  Red Bull 1’35.747 +0.748 207.283
5 7 Kimi Raikkonen  Ferrari 1’36.131 +1.132 206.455
6 5 Sebastian Vettel  Ferrari 1’36.358 +1.359 205.969
7 27 Nico Hulkenberg  Force India 1’36.628 +1.629 205.393
8 77 Valtteri Bottas  Williams 1’37.116 +2.117 204.361
9 19 Felipe Massa  Williams 1’37.269 +2.270 204.040
10 55 Carlos Sainz Jr.  Toro Rosso 1’37.326 +2.327 203.920
11 11 Sergio Perez  Force India 1’37.353 +2.354 203.864
12 14 Fernando Alonso  McLaren 1’37.417 +2.418 203.730
13 26 Daniil Kvyat  Toro Rosso 1’37.480 +2.481 203.598
14 21 Esteban Gutierrez  Haas 1’37.773 +2.774 202.988
15 30 Jolyon Palmer  Renault 1’37.935 +2.936 202.652
16 9 Marcus Ericsson  Sauber 1’39.356 +4.357 199.754
17 8 Romain Grosjean  Haas 1’38.308 +3.309 201.883
18 20 Kevin Magnussen  Renault 1’38.317 +3.318 201.865
19 22 Jenson Button  McLaren 1’38.327 +3.328 201.844
20 94 Pascal Wehrlein  Manor 1’38.548 +3.549 201.392
21 12 Felipe Nasr  Sauber 1’38.583 +3.584 201.320
22 31 Esteban Ocon  Manor 1’38.806 +3.807 200.866

f1-2016-gp-usa-qualifiche

F1 2016 GP USA QUALIFICHE –  Il pilota della Mercedes-AMG Lewis Hamilton ha conquistato la pole position sul Circuit of the Americas, con un tempo di 1m34.999s su pneumatici P Zero Red supersoft. Un crono che batte il precedente record sul giro, 1m35.657s, stabilito da Sebastian Vettel nel 2012. Durante le qualifiche, nel pomeriggio, le temperature della pista sono state significativamente più calde – 27°C per l’ambiente e 39°C per la pista – rispetto a quelle delle FP3 in mattinata, quando le più veloci sono state le Red Bull. Nel Q1 tutti i piloti hanno segnato il loro miglior tempo sulle supersoft, in teoria di circa un secondo più veloci delle soft. I primi sono passati utilizzando un solo set. Nel Q2, sia i piloti Mercedes sia Max Verstappen, Red Bull, sono usciti subito sulle soft. La Red Bull ha scelto di differenziare le strategie, con Daniel Ricciardo autore del miglior tempo nel Q2 sulle supersoft. Tutti gli altri piloti hanno usato le supersoft, per cui domani tre dei primi quattro piloti partiranno sulle soft e quindi potranno potenzialmente fare un primo stint più lungo. Ma saranno circondati da piloti che partiranno sulla più veloce supersoft. Nel Q3 i primi hanno effettuato due run sulle supersoft. Hamilton ha conquistato la sua prima pole ad Austin nel secondo giro, con un vantaggio di 0.2 secondi sul compagno di squadra.

f1-2016-gp-usa-qualifiche-32016 United States Grand Prix, Friday

– CLICCA PER FORUM F1

– CLICCA PER ORARI TV GP USA

– CLICCA PER CLASSIFICHE F1 2016

– CLICCA PER CALENDARIO F1 2016

Tutto su Formula 1

Tutto su Racing

Tutto su america

Tutto su Mondiale

Tutto su qualifiche gare

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV