Formula 1Racing

F1 Gp Malesia Griglia di Partenza Qualifica

F1 2016 nelle qualifiche del Gp di Malesia torna a brillare Lewis Hamilton che insieme al compagno di squadra Nico Rosberg capitalizzano la massimo il dominio Mercedes-AMG messo in pista nel weekend di Sepang. Per l’inglese una pole fantastica, con tanto di record della pista: 1’32”850, sotto il muro dell’1’33”. Dietro la prima fila in argento si classificano le due Red-Bull, rispettivamente di Max Verstappen e Daniel Ricciardo. Le Ferrari, vittoriosa a Sepang nel 2015, in terza fila cioè in quinta posizione con Vettel e Raikkonen. La griglia di partenza malese dunque rispecchia in pieno i rapporti di forza del mondiale 2016 con la Rossa, ormai, raggiunta e ampiamente superata nelle prestazioni dalla Red-Bull.

F1 | GP Malesia 2016 Sepang LA GRIGLIA DI PARTENZA

Cla # Pilota Scuderia Tempo Gap
1 44 Lewis Hamilton  Mercedes-AMG 1’32.850
2 6 Nico Rosberg  Mercedes-AMG 1’33.264 +0.414
3 33 Max Verstappen  Red Bull 1’33.420 +0.570
4 3 Daniel Ricciardo  Red Bull 1’33.467 +0.617
5 5 Sebastian Vettel  Ferrari 1’33.584 +0.734
6 7 Kimi Raikkonen  Ferrari 1’33.632 +0.782
7 11 Sergio Perez  Force India 1’34.319 +1.469
8 27 Nico Hulkenberg  Force India 1’34.489 +1.639
9 22 Jenson Button  McLaren 1’34.518 +1.668
10 19 Felipe Massa  Williams 1’34.671 +1.821
11 77 Valtteri Bottas  Williams 1’34.577 +1.727
12 8 Romain Grosjean  Haas 1’35.001 +2.151
13 21 Esteban Gutierrez  Haas 1’35.097 +2.247
14 20 Kevin Magnussen  Renault 1’35.277 +2.427
15 26 Daniil Kvyat  Toro Rosso 1’35.369 +2.519
16 55 Carlos Sainz Jr.  Toro Rosso 1’35.374 +2.524
17 9 Marcus Ericsson  Sauber 1’35.816 +2.966
18 12 Felipe Nasr  Sauber 1’35.949 +3.099
19 30 Jolyon Palmer  Renault 1’35.999 +3.149
20 31 Esteban Ocon  Manor 1’36.451 +3.601
21 94 Pascal Wehrlein  Manor 1’36.587 +3.737
22 14 Fernando Alonso  McLaren 1’37.155 +4.305

f1-2016-gp-malesia-qualifiche

F1 Gp Malesia QUALIFICHE – Dopo le temperature record della pista, che nel primo giorno di prove hanno superato i 60°C, oggi le qualifiche si sono svolte nelle condizioni meno calde del tardo pomeriggio, con 43°C. Lewis Hamilton è stato il più veloce in qualifica sui pneumatici soft (l’inglese ha fatto segnare il miglior tempo anche nelle FP3) con un tempo della pole di 1’32.850: oltre sei secondi in meno rispetto a quello dello scorso anno, fatto nel Q2, di 1’39.269, e vicino al giro più veloce di sempre a Sepang, 1′.32.582 (segnato da Fernando Alonso nelle prime qualifiche nel 2005). Durante la sessione è stato utilizzato un mix di soft e medium, con l’eccezione del pilota della Williams Felipe Massa, che ha completato un giro di installazione sulla mescola hard. Strategie diverse sono state usate da Daniel Ricciardo – che ha impiegato un solo set di medie per passare al Q2 – e da Fernando Alonso che ha completato un solo run sulle medie, dato che partirà da fondo griglia per via delle penalità. Le temperature della pista hanno continuato a scendere durante il Q2. Tutti i piloti hanno usato le soft dall’inizio alla fine, la maggior parte di loro effettuando un solo run. Questo significa che i primi 10 partono sulle soft, di circa 1,2 secondi più veloci rispetto alle medie. Anche lo shoot-out finale dei top 10 per decidere la pole, da cui in Malesia sono state vinte nove gare su 17, si è svolto interamente sulle soft. A metà Q3 è caduta qualche goccia di pioggia, con Hamilton che si è assicurato la pole nel primo tentativo. La strategia di gara ottimale sembra essere quella su due soste, con consumo e degrado ridotti rispetto agli scorsi anni grazie alla superficie riasfaltata. Le previsioni meteo indicano però pioggia, che potrebbe alterare i piani per la gara.f1-2016-gp-malesia-qualifiche-ferrariGP MALESIA F1/2016

– CLICCA PER FORUM F1

– CLICCA PER ORARI TV GP MALESIA

– CLICCA PER CLASSIFICHE F1 2016

– CLICCA PER CALENDARIO F1 2016

Tags

redazione

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, di tecnica motoristica e del mercato italiano.
Le prove delle auto sono realizzate dal Test Team di cui fanno parte tester/piloti che vantano una elevata sensibilità grazie ad una lunga esperienza di guida maturata su strada ed in pista dopo anni di prove realizzate anche per magazine Elaborare GT Tuning Sport Racing ed Elaborare 4×4. Dello staff fanno parte fotografi ed operati video professionali. Lo staff si avvale di strumenti di misura dedicati per i rilevamenti delle prestazioni e dei consumi.

Articoli Simili

Close