Formula 1Racing

F1 Gp Cina Mercedes-Amg 3 su 3

F1 Gp Cina 2016 Nico Rosberg su Mercedes-AMG fa tre su tre: vittoria in Australia, Bahrain ed ora anche in Cina. Il tedesco della Mercedes non conosce rivali, partito in pole taglia il traguardo di Shanghai in solitaria, mettendo a segno la 17esima vittoria in carriera. L’unica pecca la partenza un po’ incerta della Mercedes-AMG, scalcata al via dalla Red Bull di Ricciardo. Rosberg poi ha conquistato la testa della corsa approfittando della foratura che ha appiedato la monoposto dell’australiano. Sul podio, alle sue spalle, si è classificata la Ferrari di Vettel che dopo una partenza non al top, con tanto di contatto con Raikkonen, è scivolata indietro rimontando posizioni su posizioni, nonostante l’ala della sua Ferrari danneggiata. Spettacolare al 37′ giro quando il tedesco in rosso ha effettuato un doppio sorpasso in pit-lane ai danni di Daniil Kvyat, conquistando così il secondo posto finale e difeso fino al traguardo. Il campione del mondo Lewis Hamilton è partito dal fondo per il problemi accusati il sabato alla Power Unit. Ad inizio gara l’inglese data segnali di rimonta impossibile ma nella seconda parte di gara si è dovuto arrendere ed accontentarsi del settimo posto finale. 

GP CINA SHANGHAI 2016  LA GARA ORDINE D’ARRIVO

Pos. Pilota Team Tempo Giri
1 Nico Rosberg  Mercedes_AMG 1:38:53.891 56
2 Sebastian Vettel  Ferrari +37.776 56
3 Daniil Kvyat  Red Bull Racing +45.936 56
4 Daniel Ricciardo  Red Bull Racing +52.688 56
5 Kimi Raikkonen  Ferrari +1:05.872 56
6 Felipe Massa  Williams +1:15.511 56
7 Lewis Hamilton  Mercedes-AMG +1:18.230 56
8 Max Verstappen  Toro Rosso +1:19.268 56
9 Carlos Sainz Jr.  Toro Rosso +1:24.127 56
10 Valtteri Bottas  Williams +1:26.192 56
11 Sergio Perez  Force India +1:34.283 56
12 Fernando Alonso  McLaren +1:37.253 56
13 Jenson Button  McLaren +1:41.990 56
14 Esteban Gutierrez  Haas F1 Team +1 lap 55
15 Nico Hulkenberg  Force India +1 lap 55
16 Marcus Ericsson  Sauber +1 lap 55
17 Kevin Magnussen  Renault F1 Team +1 lap 55
18 Pascal Wehrlein  Manor Racing +1 lap 55
19 Romain Grosjean  Haas F1 Team +1 lap 55
20 Felipe Nasr  Sauber +1 lap 55
21 Rio Haryanto  Manor Racing +1 lap 55
22 Jolyon Palmer  Renault F1 Team +1 lap 55

GP CINA F1/2016

GP CINA RENAULT Magnussen è scattato dal 17° posto sulla griglia con ruote Pirelli supersoft nuove, utilizzando poi le soft al 4° e al 20° giro, prima di passare alle medie al 35° giro. Jolyon Palmer è partito dal 19° posto con ruote Pirelli soft, passando poi alle supersoft al 15° giro, prima di ritornare alle soft al 24° giro, effettuando poi l’ultimo stint con mescole medie a partire dal 38° giro.F1-2016-Gp-Cina-43

– FORUM F1

– CLASSIFICHE F1 2016

– CALENDARIO F1 2016

Tags

redazione

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, di tecnica motoristica e del mercato italiano.
Le prove delle auto sono realizzate dal Test Team di cui fanno parte tester/piloti che vantano una elevata sensibilità grazie ad una lunga esperienza di guida maturata su strada ed in pista dopo anni di prove realizzate anche per magazine Elaborare GT Tuning Sport Racing ed Elaborare 4×4. Dello staff fanno parte fotografi ed operati video professionali. Lo staff si avvale di strumenti di misura dedicati per i rilevamenti delle prestazioni e dei consumi.

Articoli Simili

Close