F1 2017 Gp Monaco Orari Tv

F1 2017 Gp di Monaco, sesta gara in calendario. Prima fila tutta rossa Ferrari con Kimi Raikkonen seguito da Sebastian Vettel. Il Gp di Montecarlo in tv è in diretta anche sulle reti Rai. La griglia di partenza.

27 maggio, 2017 - Montecarlo (Principato di Monaco)

La Formula 1 è di scena nelle strette vie di Montecarlo. Nel Principato una gara sempre particolare e dal fascino immutato negli anni. Il Gp di Monaco è storia della Formula 1 e quest’anno rappresenta una nuova puntata del avvincente duello in testa fra la Ferrari e la Mercedes-AMG ed in particolare tra Vettel e Hamilton, quest’ultimo galvanizzato dall’ultima esaltante vittoria in Spagna e da un dominio Mercedes-AMG che a Monaco dura ben 4 stagioni.
Ma le prime prove libere ci hanno detto che la Ferrari c’è ed è competitiva tant’è che il più veloce il giovedì (a Monaco le prove libere vengono anticipate di un giorno rispetto agli altri circuiti) è stato Vettel che ha fatto segnare il tempo di 1’12″720. Lontano Hamilton che dopo il miglior tempo della prima ora ha chiuso la giornata solo in ottava posizione evidenziando problemi di gestione delle gomme. Nelle libere di Monaco si rivede la Red Bull che con Ricciardo fa segnare il secondo crono di giornata davanti a Raikkonen.
Dopo il ritiro alla fine del 2016, Jenson Button torna in Formula 1 con la McLaren: il pilota inglese, già vincitore a Montecarlo, sostituisce Fernando Alonso, impegnato nella Indy 500.

Il Gp di Monaco, rispetto alle ultime corse in calendario, oltre che su Sky è visibile in chiaro ed in diretta anche sulle reti Rai. Semaforo verde al Gp più glamour della stagione domenica 28 maggio alle 14:00.

—-

GP Monaco Montecarlo 2017 ORARI TV SKY E RAI

 

Giovedì 25 Maggio (PROVE LIBERE)
10:00-11:30: Prove libere 1 (diretta su Sky Sport F1 e 14:30 su Rai Sport)
14:00-15:30: Prove libere 2 (diretta su Sky Sport F1 e su Rai Sport)

Sabato 27 Maggio (PROVE LIBERE e QUALIFICHE)
11:00-12:00: Prove libere 3 (diretta su Sky Sport F1 e su Rai Sport)
14:00-15:00: Qualifiche (diretta su Sky Sport F1 e su Rai 2)

Domenica 28 Maggio (GARA)
14:00: Gara (diretta su Sky Sport F1, differita alle 21:05 su Rai 2)

GRIGLIA DI PARTENZA FORMULA 1 Monaco Montecarlo con FERRARI IN PRIMA FILA

QUALIFICHE GRIGLIA F1 GP MONACO 2017

1a Fila 1. Kimi Raikkonen 1:12.178
Ferrari
  2. Sebastian Vettel 1:12.221
Ferrari
2a Fila 3. Valtteri Bottas 1:12.223
Mercedes
  4. Max Verstappen 1:12.494
Red Bull
3a Fila 5. Daniel Ricciardo 1:12.998
Red Bull
  6. Carlos Sainz 1:13.162
Toro Rosso
4a Fila 7. Sergio Perez 1:13.329
Force India
  8. Romain Grosjean 1:13.349
Haas
5a Fila 9. Daniil Kvyat 1:13.516
Toro Rosso
  10. Nico Hulkenberg 1:13.628
Renault
6a Fila 11. Kevin Magnussen 1:13.959
Haas
  12. Stoffel Vandoorne* No Time
McLaren
7a Fila 13. Lewis Hamilton 1:14.106
Mercedes
  14. Felipe Massa 1:20.529
Williams
8a Fila 15. Esteban Ocon 1:14.101
Force India
  16. Jolyon Palmer 1:14.696
Renault
9a Fila 17. Lance Stroll 1:14.893
Williams
  18. Pascal Wehrlein 1:15.159
Sauber
10a Fila 19. Marcus Ericsson 1:15.276
Sauber
  20. Jenson Button** 1:13.613
McLaren

 

CALENDARIO F1 DATE ORARI TV 2017

—-

f1-2017-gp-monaco-ferrariGp Monaco dal punto di vista dei PNEUMATICI – Dopo aver portato le tre mescole più dure della gamma all’ultimo Gran Premio di Spagna, per la gara a Montecarlo Pirelli nomina le tre mescole più morbide tra quelle disponibili: soft, supersoft e ultrasoft. Il famoso circuito stradale del Principato è noto per avere la velocità media più bassa e il minor degrado dei pneumatici di tutta la stagione: per questo motivo si può prevedere una gara a un solo pit stop. Ma l’approccio dei team a questo Gran Premio speciale presenta molte variabili. A Monaco è difficile sorpassare, quindi la qualifica è particolarmente importante ed è necessario capire da subito come sfruttare la ultrasoft. Il degrado sarà molto basso: anche la ultrasoft dovrebbe essere in grado di coprire stint lunghi. È probabile un solo pit stop, dato il consumo ridotto dei pneumatici. La velocità media è la più bassa di tutta la stagione; questo circuito ha anche la curva più lenta dell’anno, il tornante Fairmont.
I team scelgono il massimo livello di deportanza per migliorare il grip meccanico dei pneumatici. Questo tracciato ha poche vie di fuga: la precisione è estremamente importante.f1-2017-gp-monaco-mercedes-amg-hamilton

FORUM DISCUSSIONI COMMENTI F1 stagione 2017

CLASSIFICHE F1 2017

CALENDARIO F1 2017

Tutto su Formula 1

Tutto su Racing

Tutto su Mondiale

Tutto su Montecarlo

Tutto su motori in tv

Tutto su Pirelli

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV