F1 2016 Gp Spagna Orari Tv F1

F1 Gp di Spagna sul circuito di Montmelò i pronostici pendono tutti dalla parte della Mercedes-AMG. Per la Ferrari siamo già all'ultima chiamata in chiave mondiale. Diretta TV solo su SKy.

13 maggio, 2016

F1 2016 in Spagna si corre la quinta prova del mondiale FIA di Formula 1. Anche quest’anno la Mercedes-AMG non ha rivali ma rispetto alle scorse stagioni il suo alfiere principe non è più Lewis Hamilton ma il teutonico Nico Rosberg, in forma smagliate già dalle ultime gare del 2015. Sul circuito catalano di Montmelò il campione del mondo in carica farà di tutto per spezzare l’egemonia del compagno di squadra, appunto a punteggio pieno dopo i primi quattro gran premi stagionali e vincitore del Gp di Spagna nel 2015. Per la Ferrari invece già si tratta dell’ultima spiaggia in chiave mondiale, un passo a vuoto a Barcellona vorrà dire addio a questo campionato per progettare già da ora quello del 2017. Troppo pesante infatti l’ultimo stop a Sochi di Sebastian Vettel che è stato tamponato per due volte al via del Gp di Russia da Danil Kvyat, in versione kamikaze. Proprio il pilota russo è stato punito dal suo team che ha deciso di spedirlo alla Toro Rosso per rimpiazzarlo in Red Bull dal giovane e promettente Max Verstappen.

Anche il Gp di Spagna in diretta TV è visibile solo sui canali satellitari di Sky. Perciò appuntamento alle 14 di domenica 15 maggio per la partenza del Gp di Spagna. Sulla Rai sia le prove che la corsa sono visibile solo in differita serale.

GP SPAGNA 2016 Montmelò ORARI TV SKY E RAI

Gp-Spagna-F1-MontmelòVenerdì 13 Maggio (PROVE LIBERE)
10:00-11:30: Prove libere 1 (diretta su Sky Sport F1, differita alle 14:30 su Rai Sport 2)
14:00-15:30: Prove libere 2 (diretta su Sky Sport F1, differita alle 19:00 su Rai Sport 2)

Sabato 14 Maggio (PROVE LIBERE E QUALIFICHE)
11:00-12:00: Prove libere 3 (diretta su Sky Sport F1, differita alle 15:30 su Rai Sport 2)
14:00-15:30: Qualifiche (diretta su Sky Sport F1, differita alle 17:55 su Rai 2)

Domenica 15 Maggio (GARA)
14:00: Gara (diretta su Sky Sport F1, differita alle 21:00 su Rai 2)Formula-1-2015-Gp-Spagna-33

GP SPAGNA GOMME PIRELLI – C’è una nuova mescola per il Gran Premio di Spagna rispetto alla scelta media-soft-supersoft protagonista delle prime quattro gare. Al Circuit de Catalunya entreranno infatti in azione le mescole hard, media e soft, per affrontare i notevoli carichi di energia generati dalla pista. Ma la maggior parte dei team ha optato per una quantità minima di hard, concentrandosi sulle mescole più morbide. Il circuito catalano, dal punto di punto di vista dei pneumatici, è un circuito da alto carico di energia per le gomme, specie nella lunga curva 3: un grande curvone a destra. I team qui hanno molti dati 2016 importanti, visto che tutti i test pre-stagione si sono svolti a Montmelò. La superficie è abbastanza ruvida; fattore che, con le curve high-speed, rappresenta un test severo per i pneumatici. Il consumo e degrado sono generalmente alti, quindi si prevendono più pit stop. Il pneumatico anteriore sinistro è il più stressato: Barcellona è infatti un circuito front-limited. Questa inoltre è una pista da alto carico, con elevato carico verticale sui pneumatici.

– CLICCA PER FORUM F1

– CLICCA PER CLASSIFICHE F1 2016

– CLICCA PER CALENDARIO F1 2016

Tutto su Formula 1

Tutto su Racing

Tutto su Mondiale

Tutto su motori in tv

Tutto su Pirelli

Tutto su spagna

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV