Auto Storiche Racing

La Mille Miglia riparte da Roma

MILLE MIGLIA 3.a Tappa Roma Parma  – Roma è già un ricordo, piacevole, ma solamente un ricordo. La Mille Miglia ha iniziato il suo lungo viaggio che domani pomeriggio la riporterà dove è partita, a Brescia, dopo aver fatto sosta a Parma questa notte. Stamattina, la “corsa più bella del mondo” è partita da Roma, da Parco dei Medici, percorrendo parte del Grande Raccordo Anulare per riprendere poi la SS Cassia a Formello. 

Il percorso di questa terza tappa è da molti considerato quello più gratificante, per la bellezza dei panorami e per il piacere di guida che alcune strade sanno regalare: transiti come Ronciglione e il Lago di Vico, Viterbo, Radicofani, Siena, Pisa e Lucca non potranno che regalare momenti di grande gioia agli equipaggi che stanno vivendo la 33esima rievocazione della Mille Miglia 1927-1957.

Le vetture in viaggio sono in procinto di raggiungere Radicofani dove affronteranno una Prova Cronometrata. La classifica provvisoria vede in testa Juan Tonconogy e Guillermo Berisso su Bugatti T 40 del 1927, che precedono Andrea Vesco e Andrea Guerini su FIAT 514 MM del 1930, Ezio Martino Salviato e Caterina Moglia su Bugatti T 40 del 1928, Bruno e Carlo Ferrari su Bugatti T 37C del 1927, Pablo Stalman e Fernando Sanchez Zinny su Bugatti T 40 Gran Sport del 1929.
Nella seconda cinquina troviamo Giovanni Moceri e Lucia Galliani su Chrysler 72 del 1927, Giordano Mozzi e Stefania Biacca su OM 665 Sport Superba 2000 del 1927, Daniel Andre Erejomovich e Gustavo Llanos su Aston Martin Le Mans del 1933, Carlos Sielecki e Juan Hervas su Bugatti T 35A del 1926 e a chiudere i primi dieci Riccardo Cristina e Sabrina Baroli su Bugatti T 40 Gran Sport del 1927.

Al seguito della corsa anche i vertici di ACI Brescia: «Stamattina ho visto tanti bambini in pigiama seguire la corsa – dichiara il presidente Piergiorgio Vittorini -: questo significa che la passione per la Mille Miglia non conosce orari».

MILLE MIGLIA a ROMA – Roma non ha deluso le attese e la Mille Miglia è arrivata finalmente nella Capitale per gustarsi la calorosa accoglienza del pubblico romano che ha affollato le tribune allestite a Castel Sant’Angelo. Dopo aver lasciato Rimini, i concorrenti hanno attraversato Marche e Abruzzo per poi raggiungere la Capitale. Come vuole la tradizione, il pubblico non ha mancato di far sentire il suo affetto alla manifestazione: ogni centro storico attraversato oggi ha regalato un pubblico davvero numeroso che è la testimonianza più importante di quanto sia apprezzata oggi la rievocazione della corsa più bella del mondo.

L’arrivo a Roma ha anche, di fatto, chiuso la prima metà di gara: la classifica, anche se provvisoria, vede una grande sfida al vertice con Juan Tonconogy e Guillermo Berisso su Bugatti T 40 del 1927, in testa alla corsa davanti a Andrea Vesco e Andrea Guerini su FIAT 514 MM del 1930, Ezio Martino Salviato e Caterina Moglia su Bugatti T 40 del 1928, Pablo Stalman e Fernando Sanchez Zinny su Bugatti T 40 GRAN SPORT del 1929 e, a chiudere la cinquina, Giovanni Moceri e Lucia Galliani su Chrysler 72 del 1927.

Anche se una rievocazione – ha dichiarato Jochen Mass, ex pilota di Formula 1 – la corsa ha conservato intatto tutto il fascino della tradizione. Nonostante si tratti di un evento di regolarità si prova ancora oggi il brivido della competizione“.

Mi dicevano – afferma Joe Bastianich, il volto noto di Masterchef d’Italia e altri Paesiche la Mille Miglia è la corsa più bella del mondo, ma fino a ieri non avrei potuto capirne del tutto il motivo. Siamo arrivati a Rimini al 170° posto che su più di 400 equipaggi direi essere un buon risultato, ma oggi l’obiettivo è di migliorare la nostra posizione in classifica: quindi attenti, daremo il massimo!

Leggi altri articoli sulla Mille Miglia QUI

Mille Miglia 2015 info utili da scaricare
PROGRAMMA 2015 completo – Elenco iscritti 2015

PRIMA TAPPA 2015 – SECONDA TAPPA – TERZA TAPPA 2015 – QUARTA TAPPA 2015

CLASSIFICHE IN TEMPO REALE

Tags

redazione

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori profondi conoscitori di automobili e del mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate dal Test Team composto da tester/piloti che vantano una una elevata sensibilità grazie ad una lunga esperienza di guida maturata su strada ed in pista dopo anni di prove realizzate anche per magazine Elaborare GT Tuning Sport Racing ed Elaborare 4x4. Dello staff fanno parte fotografi ed operati video professionali.

Articoli Simili

Close