Ci Gran Turismo Imola 2016 Lamborghini

Vittoria a Imola nel Campionato Italiano GT per la Lamborghini Huracán GT3 di Imperiale Racing. Dominio in Gara 2 per l’equipaggio formato da Mirko Bortolotti e Jeroen Mul.

26 settembre, 2016 - Imola (BO)

Lotta ancora aperta per il titolo del Campionato Italiano Gran Turismo, con il round finale del Mugello (15-16 ottobre) che risulterà decisivo per decretare i campioni italiani di classe Super GT3. A Imola, sesta e penultima prova del campionato, il team Imperiale Racing ha infatti guadagnato punti importanti ai fini della lotta finale, grazie a un terzo posto ottenuto il sabato in Gara 1 e alla vittoria in Gara 2 di domenica ad opera della Lamborghini Huracán GT3 di Bortolotti e Mul. Ma anche il team Antonelli Motorsport, con un sesto e un quinto posto rispettivamente nelle due gare, è sempre protagonista della lotta per il campionato con i GT3 Junior Drivers di Lamborghini Squadra Corse Alberto Di Folco e Riccardo Agostini.
La seconda gara, svoltasi domenica 25 settembre, ha rappresentato l’apice di un perfetto weekend per il team Imperiale Racing, con la Lamborghini Huracán GT3 dell’equipaggio formato da Mirko Bortolotti e Jeroen Mul che ha dominato tutti i 48 minuti di gara, dal via alla bandiera a scacchi. Partita dalla pole position grazie allo strepitoso tempo segnato nella giornata di sabato dal Lamborghini GT3 Factory Driver Mirko Bortolotti (1’40”513), la Huracán numero 16 ha subito dettato legge grazie a una prima parte di gara sostenuta a ritmo da qualifica, con Bortolotti che è stato l’unico pilota a scendere costantemente sotto il tempo di 1’42” guadagnando così un ampio margine di vantaggio sui diretti inseguitori.Bortolotti-Mul (Imperiale Racing,Lamborghini Huracan S.GT3 #16)

Il GT3 Junior Driver Jeroen Mul, una volta preso in mano il volante della Huracán GT3 dopo il cambio pilota, ha amministrato sapientemente il vantaggio accumulato da Bortolotti con uno stint di guida altrettanto veloce e privo di sbavature, conquistando così la terza vittoria stagionale davanti all’Audi R8 LMS di Mapelli/Albuquerque e alla BMW M6 GT3 di Cerqui/Comandini.
Fuori dal podio ma a caccia di punti pesanti per il campionato la coppia del team Antonelli Motorsport formata dai Lamborghini GT3 Junior Drivers Alberto Di Folco e Riccardo Agostini. Con un sesto e un quinto posto, ottenuti rispettivamente in Gara 1 e Gara 2 con la Huracán GT3 n. 25, i due giovani italiani occupano ora le terza posizione in campionato con 108 punti, una sola lunghezza di vantaggio sulla coppia di piloti Lamborghini della Imperiale Racing.Bortolotti-Mul (Imperiale Racing,Lamborghini Huracan S.GT3 #16)

Tutto su Pista

Tutto su Racing

Tutto su Aci-Sport

Tutto su Auto da competizione

Tutto su Auto Sportiva

Tutto su Imola

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV