19° Snow Trophy Auto Storiche Programma

51 equipaggi iscritti alla 19° Snow Trophy, prima gara di regolarità turistica per auto storiche e moderne della stagione. Oltre la metà dei partecipanti gareggiano al volante di autostoriche costruite sino al 1990.

Social

Parole Chiave

26 gennaio, 2017 - Fiera di Primiero (Italia)

Ai nastri di partenza la diciannovesima edizione dello Snow Trophy, prima gara di regolarità turistica per auto storiche e moderne della stagione che vede lo start nella tarda mattinata di sabato 28 gennaio dal centro storico di Fiera di Primiero.
Alla manifestazione organizzata da San Martino Corse Autostoriche sono iscritti cinquantuno equipaggi, trentaquattro dei quali con autostoriche costruite fino al 31 dicembre 1990, tredici con le moderne dal gennaio 1991 in poi e quattro facenti parte del Raduno Millenium Racing Cars, appendice non competitiva in coda alla duplice gara. Nonostante la mancanza dell’elemento principe della gara, la tanto agognata neve, il totale degli iscritti ricalca quello del 2016 quando se ne contarono cinquantacinque.

Snow Trophy 2017 | PROTAGONISTI – Azzardare un pronostico per la vittoria non è facile e si presume che saranno almeno cinque o sei i candidati a voler iscrivere il proprio nome nell’albo d’oro a partire da Gianluca e Filippo Zago, secondi lo scorso anno con la Volkswagen Golf Gti e da Ennio De Marin e Roberto Ruzzier che conclusero terzi su Lancia Fulvia Coupè; in lizza sicuramente anche Andrea Giacoppo e Daniela Grillone Tecioiu su Lancia Fulvia HF e Pietro Iula in coppia con William Cocconcelli al debutto su Lancia Beta Coupè, stesso mezzo che utilizzeranno Enzo Scapin e Ivan Morandi. Da tener d’occhio anche i lombardi Mario Crugnola e Marco Vida anch’essi su Lancia Fulvia HF e gli emiliani Mauro Galavotti e Stefano Vezzelli che si presentano con una terza Beta Coupè. Saranno gli altoatesini “Fuzzy” Kofler e Hanno Mayr in gara con una Volkswagen Maggiolone ad aprire le danze e tra le curiosità, diventata oramai una conferma allo Snow Trophy, la Zastava 750 di Giorgio Andrian e Manuela Masenello.
Tra le auto moderne terrà sicuramente banco la sfida in famiglia tra i portacolori del F.A.V.A. Autostoriche Fabio Barison e Adriano Paggiarin su Peugeot 205 Gti e Paolo Galdiolo con Nicola Bordin su Fiat Grande Punto Abarth.

Snow Trophy 2017 | PROGRAMMA – Appuntamento al Ristorante Lanterna Verde di Tonadico per le operazioni di verifica che si svolgono venerdì 27 dalle 16 alle 17 e riprenderanno alle 8.30 di sabato 29 per terminano alle 10; alle 11.30 lo start della prima vettura che va ad affrontare la prima delle tredici prove di precisione in programma prima di fare ritorno, sempre in centro a Fiera di Primiero a partire dalle 17.16. La cena conviviale presso “Le Sieghe” di Imer e la successiva cerimonia delle premiazioni, concluderanno la manifestazione.

Tutto su Auto Storiche Racing

Tutto su Racing

Tutto su AUTO STORICA

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV