Ci Rally Peugeot 208 T16

Peugeot pronta con Andreucci al Campionato Italiano Rally 2015. Peugeot 208 T16 rinnovata soprattutto nel motore. Obiettivi 2015: nono titolo e la partecipazione al Rally d’Italia WRC 2015.

13 marzo, 2015

Peugeot pronta per la nuova stagione del Campionato Italiano Rally, il via il 22 marzo con il Rally Il Ciocco e Valle del Serchio, dove sarà chiamata a difendere il titolo conquistato da Paolo Andreucci nel 2014. La sfida è quella di portare a casa il nono titolo. Anche quest’anno il Leone metterà a disposizione del campione in carica la formidabile 208 T16. La vettura affidata alle sapienti mani di Andreucci, reduce dall’incredibile scalata dell’Etna, ed a quelle del Racing Lions di Cesena, partner “storico” di Peugeot in Italia.

PEUGEOT 208 T16 RALLY – La 208 T16, nella sua stagione d’esordio, ha dimostrato di essere un valido bolide da rally, in linea con la tradizione rallistica di Peugeot, che da sempre ha messo in campo macchine dallo spirito vincente. La 208 T16, non a caso, nel 2014 ha vinto quattro degli otto appuntamenti del CIR (Targa Florio, San Marino, Friuli, Due Valli), per sette volte è salita sul podio ed ha vinto ben 38 prove speciali, il 40% del totale. Nel 2015 però avrà alcuni aggiornamenti importanti, in particolare nel motore che nell’intenzioni di Peugeot sarà nettamente più performante rispetto al 2014.

WRC – Fra gli obiettivi 2015 di Peugeot anche la partecipazione al Rally d’Italia, in Sardegna dal 11 al 14 giugno, tappa importante del calendario mondiale WRC 2015.

Tutto su Peugeot

Tutto su Rally

Tutto su Auto da competizione

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV