Opel Corsa Opc 2015 Prezzi

Top-di-gamma sportiva della famiglia Corsa, abbina una sportività senza compromessi grazie al motore 1.6 Turbo benzina da 207 cv. Design muscoloso, tipicamente OPC.

Social

Parole Chiave

11 maggio, 2015

Dopo aver debuttato in anteprima mondiale al Salone dell’Automobile di Ginevra, la nuova Opel Corsa OPC è pronta a scendere in strada, abbinando una sportività senza compromessi ad un’eccezionale predisposizione all’uso quotidiano. Lunga circa quattro metri, si distingue per la coppia elevata del suo motore turbo 1.6 da 152 kW/207 CV, per l’evidente agilità e non da ultimo per l’aspetto sportivo. Ma di questo non hanno sofferto né la spaziosità dell’abitacolo, tipica di Corsa, né l’eccellente livello di comfort.

“Le nostre versioni OPC si posizionano al vertice di gamma. Riflettono la tradizione sportiva di Opel, rappresentano alla perfezione l’ingegneria tedesca, l’emozione del design e posseggono caratteristiche dinamiche eccezionali. Nuova Corsa OPC dimostra il livello raggiunto dai nostri ingegneri nel segmento delle piccole sportive. La vettura dimostra di che pasta è fatta sulle tortuose strade di montagna e sui circuiti. E’ talmente divertente da togliere la voglia di scendere dalla vettura. Tipicamente OPC – pura e semplice passione,” ha dichiarato un entusiasta Karl-Thomas Neumann, CEO di Opel Group. 

Telaio ed assetto rinnovati: Grazie alle nuove molle, è più vicina all’asfalto, ben 10 millimetri in meno rispetto alle versioni normali di Corsa mentre l’asse posteriore è stato completamente rinnovato, con una nuova geometria e un roll rate modificato. Insieme alla nuova barra di torsione si ha una migliore reattività rispetto al modello precedente. I telai delle sospensioni e le barre stabilizzatrici sono completamente nuovi, così come le boccole per integrare l’asse posteriore nel telaio. Un altro miglioramento significativo rispetto alla versione precedente è l’innovativo sistema di ammortizzatori con tecnologia di smorzamento selettivo in funzione della frequenza o Frequency Selective Damping (FSD) che gli ingegneri Opel hanno sviluppato insieme agli specialisti di Koni. Questa tecnologia consente di adattare la taratura alla frequenza di movimento del veicolo, per un equilibrio perfetto tra sportività senza compromessi e comfort. Disporre di maggior tenuta nelle transizioni più rapide o nelle curve aumenta la fiducia di chi guida Corsa OPC. Allo stesso tempo, la tecnologia FSD degli ammortizzatori permette di non avere un assetto inutilmente rigido nel traffico quotidiano. Il sistema è una soluzione interamente meccanica, senza alcun componente elettronico.

Gli ingegneri sono intervenuti in maniera mirata per migliorare considerevolmente il comportamento e la risposta dello sterzo rispetto al modello precedente per ottenere uno sterzo ancora più diretto. Tra l’altro, i nuovi supporti del volante permettono a Corsa OPC di reagire in maniera ancor più diretta e accurata ai movimenti del volante e di restituire a chi si trova al volante sensazioni ancora più precise in qualsiasi situazione. Chi guida Corsa OPC avverte sempre il contatto con la strada. Gli pneumatici sportivi 215/45 R17 Michelin montati di serie tengono la vettura incollata all’asfalto. L’impianto frenante con dischi da 308 millimetri sull’asse anteriore garantisce una decelerazione ottimale.

Nuova Corsa OPC è inoltre dotata di un sistema di controllo elettronico di ultima generazione per chi desidera provare le sensazioni di un pilota da corsa. Nella versione precedente, il controllo della stabilità (ESP) e il controllo della trazione (TC) potevano essere attivati o disattivati. Ora su Corsa OPC è possibile selezionare diverse modalità per ESP e TC. Nella configurazione standard entrambi i sistemi sono attivati. In modalità “Race”, ESP e TC restano in stand-by e non si inseriscono anche a fronte di uno stile di guida dinamico. Se tuttavia i sensori rilevano situazioni critiche, i sistemi vengono attivati e intervengono. Infine i guidatori più esperti possono disattivare completamente l’ESP per spingere la vettura al limite.

Il pacchetto performance: Comprende il differenziale meccanico autobloccante a dischi multipli Drexler, cerchi da 18 pollici con pneumatici sportivi Michelin e un telaio dall’impostazione ancora più sportiva. Il pacchetto performance prevede inoltre i freni Brembo ad alte prestazioni con dischi anteriori da 330 millimetri, che garantiscono una decelerazione ottimale. Con il pacchetto performance, Corsa OPC è perfettamente attrezzata per affrontare il normale traffico urbano e le difficoltà del circuito più impegnativo del mondo, la Nordschleife del Nürburgring, dove è stata provata a lungo

Il lancio sul mercato è previsto per la primavera 2015 con un prezzo d’ingresso di 21.900 Euro. (prezzo chiavi in mano in Italia, IPT esclusa)

Tutto su Opel

Tutto su OPC

Tutto su Opel

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV